giovedì 6 agosto 2020

Riserva Marina di Vasto: il recente incendio ha messo in luce le criticità di una gestione “assente”

dal Comitato per la tutela del verde pubblico e privato riceviamo e pubblichiamo
Riserva Marina di Vasto: il recente incendio ha messo in luce le criticità di una gestione “assente” Quello che è successo martedì pomeriggio nell’area dunale e retrodunale della Riserva “Marina di Vasto” con annesso sito di interesse comunitario (SIC) è un fatto grave. Preoccupa perché c’è il fondato pericolo che una situazione del genere si possa ripetere nel caso in cui non vengano presi adeguati provvedimenti. Solo per puro miracolo le fiamme non hanno aggredito anche la pinetina

Visita al Campanile di S. Maria Maggiore: ora possibile per gruppi ristretti

riceviamo e pubblichiamo
Visita al Campanile di S. Maria Maggiore Esistono dei sogni che ci portiamo dentro da bambini che risultano però, quasi sempre, irraggiungibili, e a questo genere di desiderio appartiene certamente la visita ad un campanile. Non è mai facile l’accesso a questi monumenti che sono stati progettati per ospitare solo gli esperti campanari o gli addetti alle manutenzioni. Eppure la simbologia che racchiude in sé il campanile suscita continuo fascino sul fedele e sul turista in genere. Ecco perché da anni custodivamo il desiderio di restituire alla Città la possibilità di salire lungo la sua scalinata, non solo per apprezzare il panorama a 360° dai suoi 40 metri di altezza, ma anche per restituire le sue perle nascoste come l’architrave di datazione (A.D. 1331) con la sua iscrizione latina, la scala a chiocciola

53° PREMIO VASTO: la lunga storia del Premio in 150 foto delle varie edizioni

Venerdì 7 agosto, alle ore 19.00 inaugurazione del 53° Premio Vasto
L'edizione del 2020 è completamente dedicata alle opere d'arte acquisite nella lunga storia del Premio: una vasta e importante collezione di dipinti, sculture, fotografie e opere digitali che vanno dagli anni Sessanta agli anni Duemila.


di LINO SPADACCINI 

In attesa del vernissage della mostra Premio Vasto 2020. Opere dalla Collezione, in programma domani sera alle ore 19, nelle sale dei Musei Civici di Palazzo d'Avalos, vogliamo brevemente ripercorrere le principali tappe del Premio, che continua a rappresentare da oltre sessant’anni un punto di riferimento importante per l'arte contemporanea italiana.
150 FOTO  delle varie edizioni del premio >>>

Dal taccuino di Angelo Del Moro: INUTILE AGITARSI, ANCHE 2000 ANNI FA IL CLIMA CAMBIAVA

INUTILE AGITARSI: ANCHE 2000 ANNI FA IL CLIMA CAMBIAVA
di  Angelo  Del  Moro

Gli scienziati, coordinati dalla dottoressa Giulia Marganitelli, sono giunti alle loro conclusioni dopo aver condotto una campagna oceanografica (chiamata NEXTDATATA2014), raccogliendo campioni dei fondali in alcune aree del Mare Adriatico o del Canale di Sicilia. Proprio qui, grazie ad un sofisticato sistema dì carotaggio "a gravita" in grado dì preservare la genuinità dei campioni raccolti, a 475 metri di profondità gli scienziati hanno recuperato vari strati dì fondali, che portano la "firma" dei cambiamenti avvenuti nella colonna d'acqua soprastante. Grazie ai carotaggi e

La segnalazione del giorno: L'USO IMPROPRIO DEI CESTINI RIFIUTI

Da SILVIA SPADACCINI riceviamo e pubblichiamo


Quello che succede al belvedere Romani ha dell'inverosimile.
Nel mese di agosto del 2018 in una campana per il vetro venivano buttate buste dell' immondizia. Il comune fu costretto a togliere la campana di vetro e fare una derattizzazione.
Ora è da alcuni giorni che qualche cittadino non volendo fare la differenziata butta le buste in un cestino rifiuti a pochi passi dal bagno . È di ieri sera la foto che fa vedere lo schifo.. (...) Spero che qualcuno prenda seri provvedimenti e ci siano più controlli.

SILVIA SPADACCINI VASTO

MASSONERIA: QUELLA VOLTA CHE CONFERIRONO A SAN MICHELE "FASCIA DEL GRAN MAESTRO"

Un curioso e dimenticato avvenimento a Vasto A "PORTONE PANZOTTO" NEL 1800 SORSE LA MASSONERIA Conferita alla Statua di S.Michele la "Fascia di gran Maestro". A capo era il canonico Don Romualdo Casilli.

di GIUSEPPE CATANIA

 Le cronache dell'epoca riportarono una sensazionale notizia di un avvenimento che allora incuriosì la gente di Vasto e, di conseguenza, anche le autorità. Riguarda il rinvenimento di un "sigillo", e seguito di una mareggiata, che venne rigettato sulla spiaggia in località Vignola, e raccolto da un contadino del luogo Sante Gileno, che lo consegnò al Museo Archeologico. Era la mattina del 20 febbraio 1926. Il "sigillo", in metallo a forma rotonda, mostre, a sinistra l'effigie di una "casa" che vuole rappresentare la "vendita", che, nella

mercoledì 5 agosto 2020

Palazzo VICOLI a corso Italia

Serie "I pregi dell'architettura di Vasto"
di GIUSEPPE CATANIA

PALAZZO VICOLI A CORSO ITALIA. E' stato edificato all'inizio degli anni trenta con la facciata che

Premio Silvio Petroro a Suor Alessandra Smerilli

riceviamo e pubblichiamo
Si rinnova il tradizionale appuntamento con la Festa del Ritorno, che si svolgerà domenica 9 agosto  alle ore 21.00 in Piazza del Popolo.
Organizzata dall’Associazione Pro Emigranti, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Vasto l’iniziativa dedicata agli emigranti abruzzesi di ogni

La segnalazione del giorno: VIA PESCARA PIU' FRUIBILE, con messa a punto dei marciapiedi e regolarizzazione dei parcheggi

da Alessandra Cappa e Davide D’Alessandro consiglieri comunali della Lega riceviamo e pubblichiamo 
 Posto che l’Amministrazione Menna, con le buche e le voragini, non è particolarmente fortunata o attenta, la chiusura del Viadotto Histonium ha provocato, inevitabilmente, un intasamento delle altre arterie cittadine, con un notevole traffico soprattutto in piazza Verdi. Al di là della riparazione o ripezzatura della voragine e di tutti i controlli del caso, al di là della riapertura del Viadotto stesso, occorre considerare l’opportunità di rendere maggiormente fruibile e appetibile via Pescara. Sappiamo che

Lega: "Non si comprende perché tanti dipendenti comunali debbano lavorare da casa"

dalla Lega riceviamo e pubblichiamo
È stato molto interessante ascoltare, in Commissione Vigilanza, dalla viva voce del Dott. Toma, che oltre il 50% dei dipendenti comunali è in smart working, cioè presta servizio da casa. Siamo rimasti allibiti e abbiamo compreso lo sconforto e la rabbia di migliaia di cittadini vastesi che ormai da mesi

CONCERTI DI MEZZANOTTE E PREMIO VASTO TRA GLI EVENTI CULTURALI IN PROGRAMMA A VASTO

 COMUNICATO STAMPA
CONCERTI DI MEZZANOTTE E PREMIO VASTO TRA GLI EVENTI CULTURALI IN PROGRAMMA A VASTO

Ieri mattina, in Municipio, alla conferenza stampa di presentazione degli eventi culturali in programma in città erano presenti: il sindaco Francesco Menna, gli assessori Giuseppe Forte, Lina Marchesani e Paola Cianci, la presidente del C.D.A. della Scuola Civica Musicale Annamaria Di Paolo, il direttore artistico Raffaele Bellafronte, il Prof. Gianni Oliva, Alfredo Bontempo e Bruno Scafettaper il Premio Vasto.

martedì 4 agosto 2020

APS San Paolo riapre la sede

dal Circolo APS comunale "Don Antonio di Francescomarino" riceviamo e pubblichiamo
Nel pomeriggio di ieri presso la sede del circolo APS comunale "Don Antonio di Francescomarino"
si è riunito il nuovo direttivo per approvare la riapertura della sede del circolo pensionati in rispetto alla comunicazione del sindaco Francesco Menna che dispone la possibilità di riaprire ai soci.
All' unanimità il direttivo ha deciso di  riaprire  la sede nella giornata di Martedì 4 Agosto dalle 14.30.
E' stata premura del direttivo di rimarcare il rispetto delle disposizioni anti-covid19.
Aspettando di rivedere tutti i nostri cari soci.
Il direttivo A.P.S

Laudazi: Quello strano "stop" sulla Circonvallazione

COMUNICATO STAMPA . LA FACCIA DEI VASTESI E’ IN VENDITA .
In una città che , giorno dopo giorno , scivola sempre più in basso sotto il profilo economico e morale 

La segnalazione del giorno: RALLENTATORI PERICOLOSI DI VECCHIA FATTURA in via S. Caterina

I rallentatori sono utili per la sicurezza stradale. Bene ha fatto l'Amministrazione a piazzarne alcuni nei punti vitali della città.  Ci segnalano però che ce ne sono alcuni realizzati in passato che non sono a norma e sono estremamente pericolosi per gli utenti della strada.
Il più pericoloso è quello sito in via S. Caterina da Siena lato nord piazza don Vecchietti che è alto e poco largo. Ad ogni passaggio c'è un sobbalzo che rovina gli ammortizzatori alle auto e la schiena alle persone. Pericolosisismo per moto e bici. Non scherza nemmeno quello in via S. Lucia.
Speriamo che vengano sostituiti o eliminati.
Via S. Caterina,
sotto: particolare




PUNTA PENNA: APPALTATI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL MOLO DI LEVANTE

COMUNICATO STAMPA
APPALTATI I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DEL MOLO DI LEVANTE DEL PORTO PER MIGLIORARE LA SICUREZZA E LE CONDIZIONI DI LAVORO DEI PESCATORI
Ne ha dato comunicazione il Sindaco di Vasto, Francesco Menna, precisando che alla gara di appalto, esperita dai competenti uffici comunali, hanno risposto cinque imprese in possesso dei

Garantiamonoi.it, la nuova società per l’accesso al credito creata da Confesercenti Abruzzo, e Confindustria Chieti Pescara

COMUNICATO STAMPA
ACCESSO AL CREDITO, GARANTIAMONOI.IT SUPERA IN POCHI MESI 10 MILIONI DI FINANZIAMENTI ALLE IMPRESE, SUCCESSO PER LA STARTUP DI CONFESERCENTI E CONFINDUSTRIA
Formalizzato il nuovo assetto, Lucio Laureti entra nel consiglio di amministrazione
Pescara, 3 agosto 2020 – Ha superato i dieci milioni di euro in pochi mesi, nonostante il Covid-19, l’ammontare dei finanziamenti concessi dalle banche alle imprese attraverso l’intervento di Garantiamonoi.it, la nuova società specializzata nell’accesso al credito promossa da Confesercenti Abruzzo, presieduta da Daniele Erasmi, e Confindustria Chieti Pescara guidata da Silvano Pagliuca.

‘Mercatino del Libro di Testo Usato’ 46^ edizione dal 7 agosto

Al via dal 6 agosto la quarantaseiesima edizione del ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’
Di Michele Marisi: “A maggior ragione in un momento di crisi, è ora di proseguire”

VASTO. “Non si poteva, in un momento di crisi economica quale quello che si sta vivendo a seguito dell’emergenza Covid-19, nonostante le norme cui dovremo attenerci con un conseguente aggravio di spesa per l’organizzazione, non proseguire la battaglia contro il caro-libri con il ‘Mercatino del Libro di Testo Usato’ per cui, per il quarantaseiesimo anno consecutivo, saremo a disposizione di famiglie e studenti che devono fare i conti con i costi dei testi scolastici”.

Esordisce così, Marco di Michele Marisi, annunciando la riapertura del

Medea:RICORDARE LA STRAGE DI BOLOGNA ATTRAVERSO LA POESIA.

RICORDARE LA STRAGE DI BOLOGNA ATTRAVERSO LA POESIA.
Oggi si ricordano i quarant’anni della strage di Bologna. Il prof. Alfiero Luigi Medea, attuale Presidente del Premio Nazionale Histonium, ha recuperato dal suo archivio una poesia, scritta qualche giorno dopo la strage e pubblicata poi nel volume “In attesa dell’alba” (1982), dove

San Salvo:" WELLNESS WORKOUT, silent fitness e cammino tra luci ed ombre della nostra città"


COMUNICATO STAMPA
"Fit5 Studio del Movimento" e il "Cammini & Benessere  - InItinere" comunicano che venerdì 7 agosto, a San Salvo città (Ch), si svolgerà l'evento " WELLNESS WORKOUT, silent fitness e cammino tra luci ed ombre della nostra città". Un evento tutto nuovo ed esclusivo nel suo genere: un

Via Verde: nel tratto vastese le auto sulla pista e lavori promessi mai avviati

dal gen. Antonio Santini riceviamo e pubblichiamo
Recentemente il consigliere provinciale delegato alla Via Verde ci ha informato dell'intenzione della provincia di acquistare dalle ferrovie le dismesse stazioni ferroviarie.
In precedenza aveva rilasciato una intervista dichiarando la ripresa dei lavori e resinatura nel tratto della via verde dalla ex stazione di Vasto a Vignola.
Preso atto di queste
informazioni voglio ricordare al sig. Sputore che

domenica 2 agosto 2020

La segnalazione del giorno: IL MONUMENTO ALLA BAGNANTE SOFFRE DI CORROSIONE, intervenire con urgenza

Il monumento alla "bagnante" di Vasto,una statua in bronzo, opera dello scultore ortonese Aldo D'Adamo, soffre di “corrosione”.  Da anni si parla di un restauro ma ad oggi non si è visto nulla. 

Già il 12 agosto 2012 così scriveva il nostro Lino Spadaccini: "Come tutte le statue soggette all’attacco delle intemperie e, in questo caso della corrosione marina, anche il nostro monumento, così come annunciato dal Sindaco Lapenna nei giorni scorsi, presto subirà un intervento di restauro per la sua salvaguardia e per l’accertamento del buon ancoraggio allo scoglio che lo sostiene".

Nel 2017 siamo tornati sull'argomento: "Molti "innamorati" del monumento alla "bagnante" di Vasto hanno lanciato l'allarme, perché hanno notato che il monumento soffre di corrosione, per cui ha bisogno di un accurato restyling per presentarsi nella sua smagliante e splendida forma".
Speriamo che prima o poi qualcuno si decida.

Anni '70: la storia delle radio libere di Vasto

foto di repertorio
Da  Lino ex Rtva  (Michele Molino Vasto) riceviamo una interessante ricostruzione storica sull'epopea delle radio libere di Vasto a partire dal 1976.  

Le Radio Private di Vasto

Nel 1976 la corte costituzionale con propria sentenza autorizzava i privati a trasmettere via etere le trasmissioni radiofoniche e televisive, di conseguenza terminò l'esclusività dello stato mediante la Rai ad essere l'unica a poter diffondere i programmi radiotelevisivi.
Pochissimi erano i programmi RAI per i giovani dell'epoca, tra cui

Villino Ritucci Chinni concesso alla Parrocchia San Paolo: "Ben vengano questi atti di valorizzazione del quartiere più popoloso di Vasto"

Il villino in stile Liberty di via Alcide De Gasperi, nel quartiere San Paolo, oggi in totale stato di abbandono, per anni sede della Scuola Civica Musicale.

 da Orlando Palmer riceviamo e pubblichiamo
 In questi giorni è all’ attenzione delle forze politiche ed alcuni consiglieri comunali. Qualche mese fa avevo fatto un servizio evidenziando lo stato di degrado e abbandono di un lascito della famiglia Ritucci Chinni. Purtroppo i cosiddetti

La segnalazione del giorno: IL REPERTO SENZA NOME di Piazza Rossetti, una lunga storia che può essere spiegata

In piazza Rossetti sotto la Torre di Bassano una decina d’anni fa durante uno scavo è venuto alla luce un prezioso reperto, coperto poi con lastre di vetro ed elegantemente protetto con paletti in ferro di tipo storico. I paletti sono stati già abbattuti due-tre volte e poi rimpiazzati. Ora ci sono le transenne.

Ma il problema non è questo. Il dilemma è che a distanza di tanti anni nessuno è riuscito a definire cos’è. I vigili del fuoco in congedo qualche anno fa hanno realizzato una piccola tabella con la lunga relazione della Soprintendenza che in sostanza lascia aperte tutte le ipotesi, concludendo che sono necessari altri scavi per avere gli utili riferimenti per una decisione finale.

In campo ci sono almeno quattro ipotesi: è una parte dell'anfiteatro? Oppure un ninfeo, vale a dire una fontana di epoca romana? O l’abside di una chiesa paleocristiana? Oppure solo la parte inferiore della fontana esistita fino ad inizio '900? (vedi foto)


Nel frattempo cosa diciamo ai turisti? Almeno ingrandiamo a 70x100cm la piccola tabella (ora illeggibile) che sta in alto e piazziamola in bella vista, così almeno si capiscono le motivazioni della mancata definizione del reperto.
Fontana delle Luci sotto il Torrione, dove è stato scoperto il reperto.


sabato 1 agosto 2020

Oggi inizia la stagione dei saldi

Oggi Sabato 1 Agosto e domenica 2 torna a Vasto “La notte dei Saldi”, assieme a “Fai un Saldo in Centro”. L’accoppiata di eventi dedicati agli amanti dello Shopping Superconveniente, tornano dunque a braccetto in questa Estate 2020 così differente. Per l’occasione prevista l’apertura prolungata delle attività del centro storico nella sera di Sabato con la musica di sottofondo della “Corale Pop Warm Up ” in concerto in Piazza Rossetti e l’apertura straordinaria nel pomeriggio di Domenica.

PALAZZO LA PALOMBARA A VICO GIOSIA

Serie "I pregi dell'architettura di Vasto"
di GIUSEPPE CATANIA

PALAZZO LA PALOMBARA A VICO GIOSIA . La costruzione è realizzata a mattoni a faccia vista, secondo lo stile architettonico dell'epoca (anni '30), adiacente al Palazzo dei Conti Mayo.
Su via Giosia a piano terra si apre il portone di ingresso ed arco a tutto sesto con fasce laterali, oltre a due altri ingressi. Il marcapiano a cornice semplice delimita il primo piano su cui si aprono tre finestre sormontate da una cornice, che si ripete nel sottotetto e nel davanzale delle finestre.
 All'interno il cortile con pavimentazione e ciottoli posizionati a taglio e riquadrati che immette, mediante una scalinata al piano superiore.

venerdì 31 luglio 2020

La segnalazione del giorno: ANDARE A PIEDI AL MARE, "La Diritta", 8 minuti dalla Loggia alla Bagnante, ma gli ultimi 20 metri non si riescono a sistemare!!!

Da anni si parla di promuovere durante l'estate l'uso delle stradine che una volta portavano al mare. Una delle più facili, già pronta è la DIRITTA che da Porta Catena o porta Palazzo in 8 minuti porta alla Bagnante.
Ma purtroppo prima di giungere alla SS16, c'è un tratto ripido e pericoloso, di 20 metri, totalmente incolto e invaso da spine e rovi.  COSI’ E’ IMPRATICABILE  (vedi foto di ieri) e non si può suggerire ai turisti come sentiero per il mare.   
Per renderlo fruibile bisogna solo pulire a dovere,  creare magari gradoni in  terra oppure, se ci si vuole impegnare, realizzare solidi gradini in cemento visto che l’area non è assoggettata a vincoli.  
In verità l’allarme  era già stato dato nel lontano 2014 dall’amico Vincenzo Di Lello che così scriveva: “Le foto che invio documentano lo stato in cui versa l'ultimo tratto della Strada Comunale chiamata "Via Tubello " o meglio conosciuta come la "Diritta". Gli ultimi 20 metri prima di uscire sulla SS16 sono totalmente impraticabili. Eppure è una bellissima strada per scendere a piedi al mare!”
Dopo 6 anni la situazione è la stessa, anzi è peggiorata.








Ex "Bellavista": VENDUTO A 303 MILA EURO IL FABBRICATO DI PIAZZA MARCONI

“Esprimiamo piena soddisfazione - hanno detto il sindaco di Vasto, Francesco Menna e l’assessore con delega al Patrimonio, Luigi Marcello - per la vendita del fabbricato di Piazza Marconi".

 .COMUNICATO STAMPA
VENDUTO A 303 MILA EURO IL FABBRICATO DI PIAZZA MARCONI
E’ stato venduto oggi, con un’asta pubblica, a 303 mila euro il fabbricato commerciale di Piazza Marconi. Ad aggiudicarsi l’immobile è stata la ditta Vittorino Nucciarone S.r.l. con sede a Trivento.

RISVEGLI, LA PERSONALE DI COSTANZO D’ANGELO CON GLI SCATTI CHE RACCONTANO L’EMERGENZA CORONAVIRUS

COMUNICATO STAMPA
RISVEGLI, LA PERSONALE DI COSTANZO D’ANGELO CON GLI SCATTI CHE RACCONTANO L’EMERGENZA CORONAVIRUS
Oggi venerdì 31 luglio alle ore 19:30 sarà inaugurata nella Sala Mattioli di Corso de Parma a Vasto “Risvegli” Personale Contemporanea di Costanzo D’Angelo. Le protagoniste di questa esposizione

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 31 luglio. Casi positivi a 3382

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 31 luglio. Casi positivi a 3382
 PUBBLICATO: 31 LUGLIO 2020  ULTIMO AGGIORNAMENTO: 31 LUGLIO 2020
(REGFLASH) Pescara, 31 lug. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3382 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Rispetto a ieri si registrano 5 nuovi casi.

giovedì 30 luglio 2020

PALAZZO RITUCCI CHINNI: IL NEOGOTICO VENEZIANO A VASTO

Serie "I pregi dell'architettura di Vasto"
di GIUSEPPE CATANIA

PALAZZO RITUCCI CHINNI. Fatto costruire in stile neogotico veneziano dall'ex sindaco di Vasto avv.Florindo Ritucci Chinni si affaccia su piazza Lucio Valerio Pudente.
E' sovrapposto ad una antica

Convenzione per il "ripristino delle condizioni di SICUREZZA STRADALE compromesse dal verificarsi di incidenti"

COMUNICATO STAMPA
PROGETTO PISSTA: PRONTO INTERVENTO SICUREZZA STRADALE E TUTELA AMBIENTALE
Rendere le strade più sicure, supportando Enti locali e Forze dell’ordine: l’obiettivo dell’accordo per la sicurezza delle strade che il Comune di Vasto ha stipulato con PISSTA, Pronto Intervento Sicurezza Stradale Tutela Ambientale, società di servizi specializzata nel ripristino della sicurezza post sinistro stradale.
“Si tratta di una convenzione, a costo zero per la Pubblica Amministrazione, grazie alla quale Pissta - ha spiegato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - si si impegna ad eliminare i residui di incidenti

La segnalazione del giorno: SICUREZZA STRADALE, di colpo la carreggiata si riduce ad una sola corsia, perché?

Via Mario Molino: la carreggiata si riduce di colpo ad una solo corsia,
prima due rampe  in direzione Pescara e Foggia.
Via Mario Molino è la strada a doppio senso (e con doppie corsie) che collega via Ciccarone con la SS16.
Per uno strano mistero, a scendere da via Ciccarone alla SS16, prima della diramazione, c’è un pericolosissimo restringimento della carreggiata che da due corsie si riduce di colpo ad una sola corsia. Sono in molti a chiedersi i motivi di tale soluzione tecnica.

Movida: vietati assembramenti, musica fino alle 2

COMUNICATO STAMPA 
Si è concluso da poco l’incontro tra l’Amministrazione comunale gli operatori turistici, i Consorzi e le sigle sindacali per discutere dei recenti assembramenti che si sono registrati a Vasto Marina fino a tarda notte e dei provvedimenti da adottare. 
“Ho disposto con un’ordinanza sindacale la riduzione dell’orario della diffusione della musica a Vasto Marina dalle 3.00 alle 2:00, mentre

"ROAD TO SIREN" LA SIRENA TORNA A CANTARE 22 e 23 AGOSTO


"ROAD TO SIREN" LA SIRENA TORNA A CANTARE 22 e 23 AGOSTO
VASTO.  “La Sirena torna a cantare!” L’Associazione Stardust Productions, in collaborazione col Comune di Vasto, è lieta di presentare “Road to Siren”, sabato e domenica 22/23 agosto a Vasto. Primo di una serie di

mercoledì 29 luglio 2020

I Vigili del Fuoco in Congedo iniziano la nuova stagione concertistica

I Vigili del Fuoco in Congedo iniziano la nuova stagione concertistica. Il sei agosto evento per il 250° di Beethoven.

SAN NICOLA E CASARZA: SISTEMATI GLI ACCESSI AL MARE

Si è provveduto a realizzare la staccionata in legno e a ripristinare gli scalini

COMUNICATO STAMPA
SISTEMAZIONE DEGLI ACCESSI AL MARE: RIQUALIFICATI SAN NICOLA E CASARZA
Nei giorni scorsi sono stati effettuati i lavori di sistemazione degli accessi al mare alle spiagge di
San Nicola e Casarza. Interventi, seguiti dal Geometra Pietro Carlucci dell'ufficio Lavori Pubblici,
necessari per

La segnalazione del giorno: SAN PAOLO, "restituire decoro e dignità a questo quartiere" .

da Orlando Palmer riceviamo e pubblichiamo
Egregi, Sindaco, Assessori tutti, in particolare Paola Cianci, assessore all'ecologia,  sono alquanto desolato nel ripetere sempre  le stesse segnalazioni riguardo il degrado del recinto del circolo pensionati Don Antonio di Francescomarino, quartiere San Paolo:  sarebbe il caso che si istituisca un vigile di quartiere, bisogna fare prevenzione e repressione nel quartiere più popoloso della nostra città, in questi giorni dopo alcune segnalazioni fatte da me su richiesta dei cittadini residenti nel quartiere , nulla è stato fatto, addirittura l'immondizia cresce sempre più, allora sarebbe il caso di farvi una passeggiata lungo tutte le vie del quartiere per constatare con i vostri occhi il reale degrado che per colpa di incivili si debba vedere, sono certo che vi attiverete in tempi celeri per restituire decoro e dignità a questo quartiere .
Il Segretario provinciale  Orlando Palmer Ass.Mov. IUSTITIA NOVA 

martedì 28 luglio 2020

Comitato del Verde alla Fonte Nuova: alla scoperta degli antichi orti e aranceti di Vasto



Ieri pomeriggio ha avuto luogo la visita agli “Aranceti e Orti di Vasto” organizzata  dal "Comitato per la tutela e valorizzazione del verde urbano" presieduto da Gianlorenzo Molino.
Appuntamento a Porton Panzotto, passeggiata lungo la Loggia Amblingh e discesa di Porta Catena, prima sosta alla Fonte Nuova. Qui ad attendere il folto gruppo c’erano i cugini Nicolangelo e Nicola D’Adamo autori del libro “Gli ortolani di Vasto”. Gianlorenzo Molino ha presentato l’evento, il

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 28 luglio. Casi positivi a 3369

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 28 luglio. Casi positivi a 3369
 PUBBLICATO: 28 LUGLIO 2020  ULTIMO AGGIORNAMENTO: 28 LUGLIO 2020
(REGFLASH) Pescara, 28 lug. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3369 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.
Rispetto a ieri si registra 1 nuovo caso.

Ospedale, il Presidente della commissione Sanità Quaglieri in visita a Vasto: "Giusta la richiesta di nuovi investimenti".

Azienda sanitaria locale 2 Lanciano Vasto Chieti Ufficio stampa
Il Presidente della commissione Sanità Quaglieri in visita all'ospedale di Vasto: "Giusta la richiesta di nuovi investimenti".
Schael chiede 10 milioni 
«Sono qui per fare il punto sulla situazione di questo ospedale, per verificare personalmente le criticità che lo affliggono e coadiuvare la Direzione aziendale nella ricerca di possibili soluzioni»:

Dal taccuino di Angelo Del Moro: IL BRANCO? NO ASSOLUTAMENTE!

IL BRANCO ? NO ASSOLUTAMENTE !
di Angelo Del Moro

Tutti durante la quarantena abbiamo pensato o immaginato che cosa avremmo fatto appena usciti di casa. Senza più dare per scontato nulla, apprezzando anche le piccole cose e probabilmente con più consapevolezza.

In questo pensare e immaginare, non abbiamo fatto ì conti con i moti impetuosi dei ragazzi. Da un lato comprensibili, dopo tantissimi giorni dove i loro corpi sono stati fermi. Dall'altro gli impulsi aggressivi e violenti

lunedì 27 luglio 2020

CONCLUSI I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TRIBUNALE

COMUNICATO STAMPA
CONCLUSI I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TRIBUNALE
Menna: la convocazione della prima Commissione Regionale lascia ben sperare la possibilità di evitare la chiusura

ATTENZIONE. Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 27 luglio. Casi positivi a 3368

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 27 luglio. Casi positivi a 3368
 PUBBLICATO: 27 LUGLIO 2020  ULTIMO AGGIORNAMENTO: 27 LUGLIO 2020
(REGFLASH) Pescara, 27 lug. - In Abruzzo, dall’inizio dell’emergenza, sono stati registrati 3368 casi positivi al Covid 19, diagnosticati dai test eseguiti nel laboratorio di riferimento regionale di Pescara, dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo, dall’Università di Chieti e dal laboratorio dell’ospedale dell’Aquila.

Rispetto a ieri si registrano 9 nuovi casi.

LE SCUOLE CITTADINE RIAPRIRANNO REGOLARMENTE A SETTEMBRE

COMUNICATO STAMPA
LE SCUOLE CITTADINE RIAPRIRANNO REGOLARMENTE A SETTEMBRE
“Siamo a lavoro perché tutte le scuole riaprano regolarmente a Settembre” ha dichiarato l’Assessore alle politiche scolastiche Anna Bosco.

La segnalazione del giorno: a settembre a Fano il "Brodetto fest" ... e a Vasto?

"Caro Nicola, ho intercettato questa notizia e te la mando volentieri. Però non arrabbiarti!" 
Il messaggio mi è stato inviato da un mio amico che abita fuori Vasto. In allegato la foto e il testo che segue:
Profumo inebriante, sapore d’estate: da venerdì 11 a domenica 13 settembre 2020 torna, a Fano, il “BrodettoFest”, la manifestazione dedicata al piatto simbolo della tradizione marinara. La XVIII edizione della kermesse, organizzata da Confesercenti Pesaro e Urbino e Comune di Fano, in collaborazione con Regione Marche, rimodula la sua proposta di spettacolo gourmet per accogliere al meglio i “turisti del gusto” attesi per sedersi ai tavoli di un suggestivo ristorante a cielo aperto in cui il protagonista sarà, ancora una volta, il brodetto alla fanese, piatto povero simbolo della tradizione marinara di Fano e – in quanto zuppa di pesce – dell’Italia intera. Un’occasione per divertirsi, informarsi, incontrare grandi nomi della cucina italiana e i personaggi celebri del mondo dell’enogastronomia, gustare grandi interpretazioni del piatto e conoscere una delle città più vivaci dell’Adriatico. Ingresso gratuito".
Una volta anche noi avevamo "Il mese del Brodetto", accolto con entusiasmo dal pubblico, ma poi è stato sostituito dallo "Street Food Fest", con hamburger, hotdog e kebab.
Forse è il caso di cominciare a pensare di nuovo a qualche evento centrato sul pesce!
NDA

VIA VERDE: ultimazione dei lavori "NON PRIMA DI DUE ANNI", la previsione di Laudazi

Laudazi nel lungo intervento da noi pubblicato la settimana scorsa pone molti interrogativi sulla Via Verde della Costa dei Trabocchi in costruzione.
Si doveva inaugurare ad agosto dello scorso anno, poi è stato detto a luglio 2020 perché c’erano da fare ancora un po’ di interventi. Ma il Covid19 ha bloccato tutto e i tempi si sono ancora dilatati.
A quando? Addirittura il consigliere comunale de Il Faro Laudazi dà una visione molto pessimistica: la Via Verde “sarà ultimata non prima di due anni”.
Nel suddetto articolo ha testualmente dichiarato che l’Amministrazione  sta cercando di far passare sotto silenzio “la vergogna di non aver ancora completato la pista ciclabile nel tratto vastese, della cosiddetta Via Verde dei Trabocchi – di cui non è ancora noto il tracciato completo, di cui sono ancora chiuse le gallerie, di cui non si conosce ancora il percorso a Sud sia della Stazione FS di Porto di Vasto che della vecchia Stazione FS di Piazza Fiume - , che sarà ultimata non prima di due anni, mantenendo fermi anche 2 milioni di euro concessi dal Ministero dell’Ambiente , da oltre un quinquennio e che non si sa ancora come spendere” .
Insomma sulla Via Verde, su cui sono risposte le nostre speranze per lo sviluppo, ci sono ancora tante incognite. Ma non si può accelerare?
NDA

Dal taccuino di Angelo Del Moro: CI SONO BUONE ABITUDINI CHE POSSONO PORTARE AL SUCCESSO

CI SONO BUONE ABITUDINI CHE POSSONO PORTARE AL SUCCESSO
di Angelo Del Moro

Una cosa fondamentale è cercare di rendere la vita difficile al fare cose sbagliate.
Se per esempio vogliamo eliminare dalla nostra dieta il cibo spazzatura, cerchiamo di non averne in casa. Cedere alla tentazione richiederà più sforzo che resistervi. 
Un'altra cosa è evitare di pensare che una ricaduta sia un

Alla (ri)scoperta di Vasto: Palazzo del Carmine costruito nel '700 per aprire la scuola dei Padri Lucchesi


di GIUSEPPE CATANIA

Fra via Marchesani e via del Fornorosso, nel 1738 vennero eseguiti i lavori per le costruzione della chiesa della Madonna del Carmine (dove sin dal 1362 esisteva la cappella dedicata a San Nicola degli Schiavoni).
A seguito dell'abbattimento di vecchie casette venne edificato un palazzo conventuale.
Incaricati furono i Padri Lucchesi (Chierici Regolari della Madre di Dio), insediati a Vasto dall'Università del Vasto e dai Marchesi D'Avalos, per riqualificare il nucleo urbano e reperire spazi ed aule necessarie per lo svolgimento della loro attività didattica a favore dei giovani della Città.
Nel 1761 vennero aperti

domenica 26 luglio 2020

Lions New Century: i primi passi per la realizzazione di uno studio odontoiatrico nel villaggio di Wolisso

da Daniela  Di Salvo Pavone riceviamo e pubblichiamo
I primi passi dei Lions New Century per la realizzazione di uno studio odontoiatrico nel villaggio di Wolisso.
I Lions New Century di Vasto muovono i primi passi per allestire uno studio odontoiatrico attrezzato a Wolisso in Etiopia.
Nella giornata di ieri alcuni soci e il nuovo presidente Gianni Cialone hanno provveduto alle prime attrezzature odontoiatriche per la realizzazione di