giovedì 15 novembre 2018

S. Maria Maggiore: raccolta alimentare

Appuntamento con la solidarietà della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone con l’iniziativa “Aiutaci ad aiutare”. Per quanti in concreto vogliono compiere gesti di vicinanza a chi si trova in difficoltà economiche l’appuntamento è sabato 17 e domenica 18 novembre nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Vasto. E' l'occasione giusta per compiere un gesto concreto d’amore.
Durante le sante messe di sabato 17 (ore 18.00) e domenica 18 (ore 7.30 – 10.00 – 11.15 – 18.00) all’ingresso della chiesa sarà collocato un banchetto dove si può consegnare prodotti a lungo conservazione (alimenti per l’infanzia, pelati, legumi, tonno, riso, olio, latte, pasta e carne in scatola).
L’invito è del priore Massimo Stivaletta per dare un aiuto a quelle famiglie bisognose “che purtroppo non riescono ad arrivare a fine mese, con tanti problemi sia di salute e sia economici. Sono fiducioso che i nostri concittadini e i nostri parrocchiani sapranno dimostrare la grande generosità diventando protagonisti di un atto d’amore nella condivisione del cibo con chi è nel bisogno”.
Le somme raccolte anche in denaro e i prodotti alimentari saranno distribuiti dagli stessi confratelli secondo le necessità che sarà segnalate dal parroco don Domenico Spagnoli.

Al via la realizzazione condotta rete fognaria nella zona di San Pietro Linari a San Lorenzo

COMUNICATO STAMPA
Al via la realizzazione condotta rete fognaria nella zona di San Pietro Linari a San Lorenzo
Un nuovo importante intervento sulla rete fognaria cittadina ha preso l’avvio nella zona di San Pietro Linari a Vasto, area ubicata a nord del quartiere San Lorenzo. Il Comune di Vasto, d’intesa con la SASI Spa, ha dato il via libera alla realizzazione di una condotta che consentirà la messa a norma

Il GAL “Costa dei Trabocchi" avrà sede a Vasto presso la Sala Vittoria Colonna


















Il GAL (Gruppo di Azione Locale) è uno strumento di programmazione che mira ad agevolare gli operatori locali nella valorizzare delle potenzialità del territorio 

COMUNICATO STAMPA
La Sala Vittoria Colonna ospiterà la sede del GAL “Costa dei Trabocchi
La Sala Vittoria Colonna dello storico e monumentale Palazzo d’Avalos di Vasto, che si apre sulla panoramica piazza del Popolo, ospiterà la sede del GAL “Costa dei Trabocchi”.

CRISI PILKINGTON, DEL PIANO “IL GOVERNO CONTINUA AD IGNORARCI”

Mauro Del Piano Presidente del Consiglio
Comunicato stampa

CRISI PILKINGTON, DEL PIANO “IL GOVERNO CONTINUA AD IGNORARCI”
Il Presidente del Consiglio Comunale: “Il Comune di Vasto da sempre al centro della vertenza”

“Un grave atteggiamento di scorrettezza istituzionale” dichiara il Presidente del Consiglio Comunale di Vasto, Mauro Del Piano, al termine della riunione della delegazione istituzionale costituita con Deliberazione consiliare n. 71 del 20.06.2018. “Non un mero documento d’intenti - sottolinea il Presidente - “ma quello che l’intero Consiglio ha ritenuto fosse il giusto modo di interfacciarsi con il Governo”.

A chi lasciare il proprio patrimonio?

Sabato 23 novembre ore 18.30
Sala Aldo Moro
Palazzi scolastici

Daniele D'Adamo, vastese che vive a Rimini, consulente finanziario, ha dato alle stampe "Visioni sul futuro" un volume che sarà disponibile gratuitamente,  come ebook o su carta.

In questo libro il giovane consulente evidenzia come è importante dedicare il proprio tempo alla gestione del risparmio e del proprio patrimonio. Gestione anche del "dopo di noi" in caso di figli diversamente abili.

Inoltre D'Adamo riassume un po'  tutti gli strumenti che il legislatore mette a disposizione per poter decidere con serenità - ed anche risparmiando sulle imposte - a chi destinare i propri beni dopo la morte. Il tema è di estrema attualità per molte coppie senza figli, persone divorziate e risposate, famiglie allargate e va dicendo. In molti vorrebbero evitare che i propri beni finiscano in mano di chi in vita mal si sopportava!

 Il libro di Daniele D'Adamo comunque spazia tra vari argomenti, che hanno però tutti a che fare con la gestione e la tutela del proprio patrimonio e col passaggio generazionale. i VOLUME
Un incontro da non perdere.

D'AMICO: "IL RINVIO DELLE ELEZIONI CONSORTILI E’ STATO UN COLOSSALE ERRORE!!!"

Da CAMILLO D'AMICO (COPAGRI) RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
'IL RINVIO DELLE ELEZIONI CONSORTILI E’ STATO UN COLOSSALE ERRORE!!!
Cupello 14/11/2018 – Ho appreso del rinvio delle previste elezioni al consorzio di bonifica Sud con sede a Vasto, programmate per Domenica 2 Dicembre prossimo, (Delibera Commissariale 432 del 9/11/2018) e c’è da rimanere sbalorditi per la semplice arroganza che c’è dietro questa decisione adottata dalla monocratica figura del commissario regionale Franco Amicone. Non entro nel merito della motivazione posta a contenuto della tardiva decisione assunta dal commissario a solo 72 ore dalla scadenza della presentazione delle liste (ore 18,00 di Lunedì 12 u.s.) ma sul fatto che le richiedenti Organizzazioni Professionali Agricole chiedono più tempo per “includere nel democratico processo delle elezioni consortili” visto l’enorme arco temporale intercorso dall’indizione delle elezioni consortili che risale al 10 Agosto 2018.

LA MANIA DI STORPIARE I NOMI DELLE STRADE VASTESI

Frutto di superficialità e incultura: Vico Pacchia, via Cono a mare, Vico del Moschetto,  Aderci e altro ancora.
Tre esempi da correggere in
vico Moschetta (personaggio),
 via Bebia, non Bebbia (Lat. Baebius),
D'Erce, non Aderci.

 di GIUSEPPE CATANIA
Vasto può vantare il primato mondiale nel settore della toponomastica incolta e confusionaria, frutto di una colpevole superficialità con cui, non da ora, sono state intitolate strade, piazze, località. Molte di esse seppur legate ad una antica tradizione storica, risultano arbitrariamente etichettate con errori madornali che debbono pur essere corretti, per far sì che la
toponomastica vastese sia aderente alla realtà e non inviti a sorridere alla ignoranza pubblica.
Noi offriamo alcuni esempi di aberranti intestazioni.
Partiamo dai nomi che si riferiscono al tempo di Roma.

VICO PACHIA (precedente intestazione VIA PACCHIA) un vicoletto sito nel quartiere di Santa Maria Maggiore. Errata l'attuale denominazione  che, più corretta, sarebbe VIA PAQUIO, che si riferisce al proconsole Publio Paquio (o Pachio) Sceva,che fu Pretore e Magistrato, Sovrintendente alle vie di comunicazione extraurbane (Curator Viarum Extraurbem) e anche Tribuno e Proconsole a Cipro. Nel Museo Archeologico di Palazzo D'Avalos si conserva il sarcofago "bisomo" che

mercoledì 14 novembre 2018

Comune anni '80: Festa del Ritorno, il benvenuto ai vastesi nel mondo

In altre due foto pubblicate qualche giorno fa, abbiamo riferito della consuetudine negli anni '80 di ricevere in Comune,  in occasione della Festa del Ritorno,  tutti gli emigranti vastesi presenti a Vasto.
(Archivio Lucio Ritucci) 
Oggi aggiungiamo un'altra foto dello stesso periodo,  in cui il sindaco Antonio Prospero, l'assessore Lucio Ritucci, l'assessore  Gianni Castaldi ( tutti e tre  della Democrazia Cristiana)  salutano Leonardo La Verghetta e Toni D'Adamo provenienti dagli USA.
I due ospiti, imprenditori di successo all'estero, sono presentati da Ezio Pepe.

ITIS: i periti chimici del '68 si rivedono dopo 50 anni

Su fb abbiamo intercettato un paio di foto che vi proponiamo. Le ha pubblicate l'amico Nicola Tenaglia che scrive: 28 luglio u.s.: ricorrenza 50° dal diploma - Corso di Chimica I.T.I.S. Vasto.
L'immagine non è delle migliori, ma quel che conta è il sentimento che ci ha fatto ritrovare più uniti che mai.Un grazie al caro professore Giulio Fiore presente 
all'incontro".


Lolli accelera sulle Zes (Zone economiche speciali): impegno a vararle prima delle elezioni di febbraio

(2018-11-14 13:32)(REGFLASH) Pescara, 14 nov. - Questa mattina, nella sala consiliare del Comune di Vasto, prima tappa del tour che il presidente vicario Giovanni Lolli sta facendo per presentare la Zes (Zona economica speciale) e recepire le osservazioni dei territori interessati. I presenti hanno accolto positivamente la scelta della Regione di impostare la Zes sul corridoio adriatico delle reti Ten-T, avanzando l'ipotesi - allo scopo di evitare ulteriore consumo di suolo - di considerare il recupero delle aree esistenti e dei siti dismessi, nonché la rivisitazione di aree con imprese già presenti, così da facilitare le piccole e medie imprese dell'indotto. Alcuni sindaci, tra cui quelli di Lanciano e Casoli, hanno chiesto l'inclusione dei propri territori nella misura, ma Lolli ha specificato che, pur prendendo in considerazione la proposta avanzata, non intende derogare al criterio seguito, che punta su aree già vocate e sistemi industriali legati ai porti. I sindacati, infine, hanno chiesto di recuperare il tempo perduto sui corridoi Ue (reti Ten-T) e di implementare iniziative volta a intercettare i fondi gestiti direttamente dall'UE. (REGFLASH) US 181114

Lavori di allargamento e di sistemazione di Via San Rocco, fino al K2 – 2° lotto

Un’altra importante opera pubblica è stata ufficialmente inaugurata questa mattina a Vasto.
COMUNICATO STAMPA
Lavori di allargamento e di sistemazione di Via San Rocco, fino al K2 – 2° lotto Un’altra importante opera pubblica è stata ufficialmente inaugurata questa mattina a Vasto. Alla presenza delle Autorità cittadine si è svolta la cerimonia del taglio del nastro su Via San Rocco, uno dei quartieri di recente sviluppo urbanistico della Città, interessato dalla realizzazione del secondo lotto dell’omonima via che dal quartiere San Paolo di sviluppa verso la parte nord dell’agglomerato urbano.
Un impegno mantenuto dagli Amministratori comunali che,

Celebrazioni grande Guerra: sabato la Banda dei Granatieri!

COMUNICATO STAMPA
Celebrazioni centenario Grande Guerra, sabato ultimo appuntamento

Sabato prossimo 17 novembre si concluderanno a Vasto le celebrazioni organizzate dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con diverse associazioni cittadine, per ricordare la fine della Prima Guerra Mondiale a 100 anni di distanza da quei tragici eventi che sconvolsero la nostra Nazione. Celebrazioni che hanno preso l’avvio lo scorso 20 ottobre e che hanno coinvolto in queste settimane molti giovani studenti della Città e tanti cittadini.

Sabato, dunque, nella Sala Consiliare del Palazzo di Città, alle ore 10,30, è in programma un Convegno molto interessante, curato dall’Ordine degli Avvocati della Città, dedicato a due
temi: “L’evoluzione del Diritto Penale Militare” affidato al prof. Ugo Terracciano, e “La difesa del

Pro Loco: L'Archivio e la Città, conversazioni del prof. Murolo sulla storia locale

"L'ARCHIVIO E LA CITTA'". Corso di Storia di Vasto, tenuto dal prof. Luigi Murolo, con l'ausilio dei documenti storici presenti nell'Archivio Storico Comunale di "Casa Rossetti". Il Corso si svolgerà ogni martedì a partire dal 27 novembre ore 16.30 nella sala dell'Archivio (ingresso Largo Piave) al primo piano.
Gli interessati possono far pervenire le adesioni all'indirizzo e-mail: prolocovasto@gmail.com. La partecipazione al corso è gratuita.

La storia di Paquius Scaeva, glorioso proconsole a Cipro al tempo di Roma

Museo di Vasto sarcofago bisomo di Sceva
Fu sepolto nel curioso sarcofago "bisomo" (a due posti) che ora si trova nel museo di Vasto

di Giuseppe Catania

Gli antichi Romani erano convinti che l'anima, dopo la separazione dal corpo per avvenuta morte, andasse sottoterra per ricominciare una nuova e misteriosa vita accanto al corpo, per cui era obbligatorio il seppellimento.
Per loro, infatti, la morte non distruggeva gli uomini, ma li rendeva più potenti fino a farli diventare Dei, gli Dei della Casa, detti "Manes", una legge comune a tutti i defunti, senza distinzione di casta.

La tomba, quindi, era la casa e il tempio stesso del morto e il cadavere, dopo essere stato tolto dalla bara, veniva collocato dentro il sarcofago, nel sepolcro (mortuum in sepulcro condere) di cui veniva osservata l'assoluta inviolabilità (sepulcrorum sanctitas).

In anni recenti la scoperta di un sarcofago "bisomo" a Villa S. Angelo dell'Aquila (che conteneva due corpi in sovrapposizione) risalente ad epoca romana, ha riproposto all'attenzione degli studiosi, il problema del sistema e delle tecniche delle sepolture, nelle caratteristiche, in particolare, delle tombe "bisome", di cui si ha notizia fin dal 1° secolo avanti Cristo.

Nel Museo Civico di Vasto si conserva il sarcofago "bisomo" che venne fatto costruire per il Proconsole Publio Paquio (o Pachio) Sceva, destinato a custodire il suo corpo e quello della moglie Flavia.

Certamente Pachio Sceva fu un personaggio molto importante ed appartenente ad una famiglia istoniese di grande prestigio.
Sceva, infatti, fu Pretore e Magistrato, Sovrintendente alle vie di comunicazione estraurbane (Curator Viarum

martedì 13 novembre 2018

Agenzia delle Entrate, scatta l'allarme anticendio: tutti fuori!

Alle 10.30 di stamattina la sala d'aspetto dell'Agenzia delle Entrate di Vasto era piena di utenti.
Scatta l'allarme antincendio. Ma si capisce subito che è una prova di evacuazione.
Sapendo che gli enti pubblici sono tenuti ad effettuare tali prove, i presenti senza mugugni hanno seguito le istruzioni degli addetti all'emergenza (riconoscibili dagli speciali giubbini), lasciando velocemente lo stabile e portandosi al punto di raccolta in via S. Lucia. Lo tesso ha fatto anche tutto il

ANNAMARIA ANELLI (1911-2008), vastese, cantante lirica di successo in Italia negli anni '50

Il mezzosoprano
Annamaria Anelli
Dieci anni fa la scomparsa. Ha lasciato molte incisioni. Pubblichiamo il video de "La sonnanbula" di Bellini 

di Giuseppe Catania

Aveva 96 anni (era nata a Vasto nel 1911) quando la morte l'ha ghermita, il 6 gennaio 2008, ricoverata all'Ospedale di Gissi, Annamaria Anelli.
Con lei è scomparsa la discendente di una nobile famiglia baronale degli Anelli che a Vasto visse (ed ha una residenza con ingresso a Via Aimone) insieme agli ultimi eredi Vinicio e Francesco, alternando frequenti soggiorni a Genova.

Annamaria Anelli era una fra le più apprezzate mezzosoprano d'Italia che negli

Il Consiglio Comunale approva la vendita delle quote della Pulchra

da www.piazzarossetti.it
Dopo circa 5 ore di intenso ed acceso dibattito il Consiglio Comunale con 15 voti favorevoli espressi dalla maggioranza (era assente il solo consigliere Nicola Tiberio) e 3 contrari (Carinci, D'Elisa e Prospero) ha approvato la vendita delle quote comunali della Pulchra alla Sapi per 1.160.000 euro (baste d'asta 1.150.000 euro). Di fatto la Sapi diventerà proprietaria del 100% delle quote azionarie.
La vendita della quota di maggioranza della Pulchra è stato oggetto di un duro scontro tra maggioranza e minoranza. I dirigenti comunali Toma e Monteferrante hanno chiarito molti aspetti della loro relazione sostenendo la decisione presa dalla maggioranza che amministra la Città
Questa mattina, durante il suo intervento, il consigliere Guido Giangiacomo (Forza Italia) ha rivelato che insieme ai colleghi Vincenzo Suriani (Fratelli d'Italia) ed Edmondo Laudazi (Il Nuovo Faro) è stato querelato dal legale rappresentante della Pulchra. La querela si riferirebbe a dichiarazioni fatte in aula consiliare nei mesi scorsi su una consulenza legale riguardante la società (vicenda nella quale, come si ricorderà, era coinvolta la consigliera di minoranza Alessandra Cappa).

AAA Vasto incontra l'astronauta Samantha Cristoforetti




AAA Vasto incontra l'astronauta Samantha Cristoforetti.Domenica 11 novembre presso il Cinema Teatro Massimo di Pescara, l'Associazione Arma Aeronautica Sezione di Vasto ha incontrato l'astronauta Samantha Cristoforetti, nell'ambito della partecipazione alla presentazione del libro “Diario di un'apprendista astronauta”, una

lunedì 12 novembre 2018

Comune anni '80: ...quando maggioranza e opposizione "facevano squadra" !

Verso metà anni '80 si svolgeva a Vasto il Torneo Amministratori  vs Dipendenti Comunali.
La cosa curiosa è che la squadra degli Amministratori era costituita da giocatori della maggioranza (Democrazia Cristiana) e dell'opposizione (Partito Comunista), i quali lasciavano da parte le questioni politiche e cercavano di battere la quadra dei Dipendenti che era molto forte. 


Nella foto della squadra degli Amministratori (gentilmentre inviata dall'ex assessore Lucio Basso Ritucci) possiamo riconoscere molti volti noti dell'epoca: 
in piedi, De Simone, Sallese, Monteferrante, Cianci, Soria, Acquarola, Aquilano, Cinquina. Accosciati: Ritucci, Prospero, Berardi, Laudazi, Felice, Melle, Bellafronte.

Speriamo che qualcuno degli atleti della squadra dei Dipendenti comunali voglia inviarci la loro foto!

San Salvo: allo Sport Village il Campionato regionale assoluto in vasca corta

da Antonia Schiavarelli riceviamo e pubblichiamo
Grande riconoscimento per la struttura sansalvese da parte della Federazione Italiana Nuoto
Una domenica impegnativa, quella del 18 novembre prossimo, presso la piscina dello Sport Village di San Salvo, dove

ASSOVASTO: Finanziamenti regionali attraverso Microcredito, parte il sesto ed il settimo sportello per gli ultimi due avvisi pubblici

DA ASSOVASTO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Finanziamenti regionali attraverso Microcredito, parte il sesto ed il settimo sportello per gli ultimi due avvisi pubblici

Partiranno contemporaneamente - a partire dal prossimo mercoledì 14 novembre - il sesto ed il settimo sportello di Assovasto per la concessione di finanziamenti alle attività del territorio: sarà fornito

Lotti inutilizzabili: “I terreni edificabili tornino agricoli”

“I nostri terreni non producono reddito, sono gravati da tasse salatissime e su alcuni di loro è impossibile edificare”. E’ andata in scena l’altra sera, nella sala convegni della società operaia, la protesta dei cittadini proprietari di lotti resi edificabili dal piano regolatore approvato nel 2001, ma di fatto inutilizzabili per varie ragioni. articolo su 
http://www.ilnuovoonline.it/2018/11/12/i-terreni-edificabili-tornino-agricoli/

Kick Light: ecco i premiati a Fossacesia

riceviamo e pubblichiamo
ATLETI ABRUZZESI E MOLISANI VINCONO E PASSANO IL TURNO AL CAMPIONATO REGIONALE QUALIFICANDOSI
COSI’ AI CAMPIONATI INTERREGIONALI
SABATO 10NOVEMBREa FOSSACESIA (CH)la Scuola di Kung Fu- Kickboxing delM° DE PALMA Carmine, con le sedi a Vasto,

Novembre 1943: le truppe alleate entrano a Vasto


di GIUSEPPE CATANIA

NOVEMBRE 1943. Una data storica per Vasto.
Le truppe Alleate del generale Montgomery entravano a Vasto liberando il territorio fino alla riva destra del fiume Sangro.
Le truppe tedesche avevano opposto qualche

Consiglio Comunale: lunedì 12 novembre, si parlerà di Pulchra

 COMUNICATO STAMPA
Torna a riunirsi il Consiglio Comunale. A darne notizia è il Presidente Mauro Del Piano. L'assise civica è stata convocata  in seconda convocazione lunedì 12 novembre alle 9.
Questi i punti all'ordine del giorno:

Dal Taccuino di Angelo Del Moro: E' IMPORTANTE L'ATTIVITA' FISICA


E' IMPORTANTE L'ATTIVITA' FISICA
di Angelo Del Moro

Ogni bambino dovrebbe fare, da subito, almeno uno sport.
II nostro è un pianeta abitato da persone pigre e per questo destinate ad ammalarsi. Mancano una cultura e un'educazione allo sport.
Il 25% della popolazione mondiale non fa abbastanza attività fisica, come pubblicato sulla più importante rivista medica internazionale.
Invece, è superfluo dirlo, è importante, molto importante fare sport. E farlo

domenica 11 novembre 2018

Appuntamenti

Dal Comune riceviamo e pubblichiamo
APPUNTAMENTI
Domenica 11 novembre 2018
ore 11:00Chiesa Santa Maria Sabato Santo Messa Virgo Fidelis
Lunedì 12 novembre 2018 ore 10:30 cerimonia commemorativa e deposizione Corona di Alloro al Cippo Nassiriya e al Monumento al Carabiniere;
ore 11:30 Scuderie d’Avalos inaugurazione mostra “Vasto e la prima Guerra mondiale"

M5S: Riflettiamo sulla vendita della quota comunale della Pulchra!


DAM M5S RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Riflettiamo sulla vendita della quota comunale della Pulchra! 
Abbiamo inviato una lettera al Sindaco ed ai componenti il Consiglio comunale per invitarli a riconsiderare la validità della gara vinta dalla SAPI S.r.l. che, unica concorrente, ha offerto 1.160.000 euro per acquisire il 51% delle azioni di Pulchra Ambiente S.p.a. in possesso del Comune di Vasto. 
Le valutazioni poste a fondamento dell’importo a base d’asta della quota comunale, infatti, sono decisamente anomale e discutibili ed hanno portato ad una riduzione del valore, fissato a 1.158.965, a fronte di una stima iniziale di 1.336.311. 

I Clerici Regolari della Madre di Dio al Carmine

Furono chiamati dal marchese Diego d'Avalos. insegnavano ai giovani grammatica, retorica, filosofia, dottrina cristiana .

di GIUSEPPE CATANIA

I Clerici Regolari della Madre di Dio, o padri Lucchesi, si erano stabiliti a Napoli nel 1647, con l'obbligo di aprire una seconda casa, dopo quella di Lucca, nel territorio del Regno.
Furono chiamati a Vasto dal Marchese Diego D'Avalos e vennero volentieri perché il Marchese e l'Università si impegnarono a sostenere le spese per costruire la loro casa e per il mantenimento del Collegio, in un edificio conventuale che era stato costruito a seguito della demolizione di vecchie abitazioni, attorno alla chiesa del Carmine. Così i Clerici Regolari della Madre di Dio iniziarono, dopò il loro insediamento, a

sabato 10 novembre 2018

Natale 2018, avviso per proposte di animazione e intrattenimento nel centro storico cittadino

COMUNICATO STAMPA
Natale 2018, avviso per proposte di animazione e intrattenimento nel centro storico cittadino L’Amministrazione Comunale e il Settore Commercio ed attività produttive, attraverso un pubblico avviso, consultabile sul sito del Comune di Vasto, invita le Associazioni di Categoria, dei Commercianti, degli Operatori economici e di volontariato, a formulare proposte per integrare ed

LA LUNA METAFISICA E L’ALTRE DI CLEMENTE DI IULIO PRESENTATA NELLA SCUOLA MEDIA “G. ROSSETTI”

E’ stata presenta nell’Aula Magna della Scuola Media “G.Rossetti” l’ultima opera di Clemente Di Iulio (foto) , già Preside di quella scuola. La Luna Metafisica e l’altre, è il titolo di un ponderoso volume di complessa articolazione e sviluppo narrativo.
Opportunamente l’autore ha premesso una serie di consigli metodologici
per una lettura approfondita dell’opera che si articola in cinque fantasie, quattro operette e l’opera che dà un senso a tutte, appunto la “Luna Metafisica”.
La presentazione del volume è

Rassegna Lupacchino: terzo ed ultimo appuntamento


Terzo ed ultimo appuntamento per la XVIII Rassegna Musicale B. Lupacchino dal Vasto organizzata dal Coro Polifonico Histonium.
Sabato 10 Novembre alle ore 19,00 sarà l’Ensemble Vocale “Palazzo Incantato” ad esibirsi nella Chiesa del Carmine, con la direzione di Sergio Lella e l’accompagnamento al pianoforte dal duo-pianistico  Annastella Caragiulo e Valeria Perilli.
Nel programma ispirato dal titolo “Dal Classicismo al Romanticismo”, sono contemplate alcune tra le più rappresentative composizioni, sia sacre che profane, di Mozart, Liszt e Brahms, autori simbolo di questo periodo musicale durato quasi un secolo e mezzo. 
Saranno eseguiti La Spatzen Messe di Mozart, il Liebeslieder - Walzer di Brahms, la Fantasia in Fa minore D 940 (Op.103) di Schubert, autentici capolavori della letteratura per coro e pianoforte.

Ultimo appuntamento dell’anno con il Coro Histonium sarà Domenica 16 dicembre, nella Chiesa di Santa Maria Maggiore, con un Concerto con 150 cantori ed orchestra, per festeggiare i 45 anni di ininterrotta attività della compagine vastese diretta da Luigi Di Tullio.

Buona Musica a tutti!


Vasto: "Estate di San Martino", ore 7

Domani è la festa, ma Vasto è già pronta  per l'ESTATE DI SAN MARTINO.  Alle ore 7 di stamattina mare calmo, temperatura mite, con leggera foschia.

Richiesta di declassamento aree edificabili: il dibattito entra nel vivo

Il Comitato Aree Edificabili di Vasto ha organizzato un convegno per sabato 10 novembre per chiarire una volta per sempre la "fattibilità" della loro proposta: il declassamento delle aree edificabili. Esperti e professionisti discuteranno sull'argomento con codici e leggi alla mano. 

Espressione della natura in Filippo Palizzi: l'animale legato alla vita dell'uomo

Filippo Palizzi,  Scuderia


di GIUSEPPE CATANIA

Gli animali sono legati alla vita dell'uomo e costituiscono l'espressione più genuina della natura. Con tutta evidenza, nella concezione artistica di Filippo Palizzi la forza animale ha rappresentato la istintiva predilezione e si può anche affermare che, in tutte le sue opere, è materia ricorrente, anzi diventa protagonista, proprio perché, come egli più volte sottolinea, lo studio

Amici degli Anziani: alla scoperta delle tombe illustri, con il prof. Murolo


L’8 novembre, le nonne dell’Associazione “Amici degli Anziani” accompagnate dallo storico Prof. Luigi Murolo, hanno fatto visita alle Tombe dei Vastesi Illustri.

"Emozioni, ricordi, un lumicino e un’intima preghiera di gratitudine per chi col suo impegno, con la sua cultura ha onorato e reso grande la nostra Vasto", ha sottolineato la presidente Angelina Poli Molino. "Un grazie riconoscente al Prof. Murolo per questa esperienza che non dimenticheremo mai".
60 foto 
di MASSIMO MOLINO >>>

CAI Vasto. interessante incontro sul clima

INTERESSANTE INCONTRO, ANCHE ALLA LUCE DI QUELLO CHE STA SUCCEDENDO NEGLI ULTIMI GIORNI

venerdì 9 novembre 2018

Centenario Grande Guerra: sabato conferenza della Società Vastese di Storia Patria

Continuano gli appuntamenti per il centenario della Grande Guerra. Sabato 10 novembre alle 10.30 presso il Liceo scientifico R. Mattioli è programmata una iniziativa della Società Vastese di Storia Patria. Le relazioni saranno due. Il prof. Edoardo Puglielli parlerà della "Mobilitazione totale 1915-1918: i costi umani e sociali della grande guerra";   la prof.ssa Gabriella Izzi Benedetti del "Ruolo della donna nella grande guerra".

Pilkington: un anno di Cigs in deroga, "lo sforzo che abbiamo di fronte nel prossimo quinquennio è duro, lungo e difficile", spiega Marcovecchio

Comunicato Stampa Pilkington Italia S.p.A. Zona Industriale 66050 San Salvo (Ch) 

Con il decreto 102322 del Ministero del Lavoro emesso ieri per autorizzare un ulteriore anno di Cigs in deroga, si è concluso positivamente un lungo viaggio iniziato oltre un anno fa. Tale strumento è

“I 100 Comuni della Piccola Grande Italia”:nel 1987 riconoscimento per San Salvo


Riconoscimento per San Salvo: nel 1987 è tra “I 100 Comuni della Piccola Grande Italia”
Nel 1987 nell’ambito delle celebrazioni per il 40° anniversario della fondazione della Repubblica, è stato organizzato l’evento “I 100 Comuni della piccola grande Italia”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzato dalla Unioncamere, con importante mostra a Roma.

San Salvo è tra i 100 Comuni che “hanno contribuito in maniera determinante alla crescita ed al cambiamento del Paese”; nel caso specifico

"POTENZIARE LA LOTTA ALL'EVASIONE": lNAUGURATO L'UFFICIO COMUNALE DELLE ENTRATE

COMUNICATO STAMPA
E’ stato inaugurato questa mattina, a Palazzo di Città, dal Sindaco Francesco Menna, il nuovo ufficio comunale delle entrate. Sono

PD Provinciale: “A lavoro per la grande coalizione del centrosinistra”

dal PD Provinciale riceviamo e pubblichiamo
“A lavoro per la grande coalizione del centrosinistra”
Lavoro, sviluppo, sostenibilità ambientale, lotta alla povertà e valorizzazione dei piccoli centri. Questi i temi che il Pd Provinciale di Chieti sta affrontando in questi giorni con gli amministratori ed

PD Chieti: Vicenda Pilkington e TUA, necessaria la chiarezza

riceviamo e pubblichiamo
Vicenda Pilkington e TUA, necessaria la chiarezza 
A seguito delle parole dei deputati pentastellati abruzzesi in merito alla vicenda Pilkington e TUA occorre fare la giusta e meritata chiarezza. Nella loro solita narrazione raccontano una realtà distorta e

Filippo Laccetti, ingegnere, critico d'arte ed anche drammaturgo

FILIPPO LACCETTI (da vastospa)
di GIUSEPPE CATANIA

Poche le notizie su Filippo Laccetti, discendente da antica e nobile famiglia  di Vasto.
Ingegnere, architetto, iniziò la professione a Napoli lavorando al restauro del Teatro "La Fenice".
Assurto subito a fama, collaborò con la rivista "Napoli Nobilissima", distinguendosi per i pregevoli suoi interventi di critica d'arte.
Vinse il concorso per Direttore dell'Ufficio Tecnico del Comune di Trento, progettando e dirigendo importanti opere pubbliche, tra cui il “Palazzo Scolastico” di quel Comune.

 Di sentimenti di vibrante italianità, dovette trasferirsi a Roma, per sfuggire alle persecuzioni della polizia austriaca, prima dell'inizio

Venerdì convegno e inaugurazione dell'Ufficio Comunale delle Entrate

Venerdì convegno e inaugurazione dell'Ufficio Comunale delle Entrate, presenti le più alte autorità.

giovedì 8 novembre 2018

ZES (Zona Economica Speciale): mercoledì incontro in Municipio con il Comitato tecnico regionale

COMUNICATO STAMPA
ZES mercoledì incontro in Municipio con il Comitato tecnico regionale
Mercoledì 14 novembre alle ore 10:00 nella Sala Consiliare del Municipio è in programma un

L’Associazione OASI chiede di entrare nel Comitato di Gestione della Riserva di Punta Aderci


riceviamo e pubblichiamo
L’Associazione “Occupazione, Ambiente, Sviluppo Industriale” (OASI) nei giorni scorsi ha formalizzato, al Sindaco di Vasto e all’assessore all’ambiente , la richiesta affinché un suo delegato venga nominato in seno al Comitato di Gestione della Riserva Naturale di Punta Aderci.

APS San Paolo, 3° torneo di burraco

 ASSOCIAZIONE COMUNALE SAN PAOLO a.p.s. 3° TORNEO DI BURRACO 2018 “LA TEMPERANZA”
Si comunica che il Direttivo dell'A.P.S. ha deliberato di organizzare il 3° Torneo di Burraco riservato a soci, amici e parenti. Le iscrizioni si effettuano presso la segreteria entro e non oltre il 14 novembre 2018. La quota d'iscrizione è fissata in euro 3 a persona. Lo svolgimento del torneo è programmato per domenica 18 novembre con inizio alle ore 16,00. Premi per le prime tre coppie classificate.
info: luciobassoritucci@gmail.com 0873.301368 Vasto 8 Novembre 2018 Il Presidente Lanfranco Antonio Associazione Comunale San Paolo A.p.s. Via Spataro n. 10/bis - 66054 - VASTO - CH

Anni '40: il caso Graziosi, un delitto passionale dopo vicende d'amore a Vasto

di LINO SPADACCINI

In questi ultimi anni molti delitti passionali sono saliti alla ribalta della cronaca. Grazie alla televisione ed alla carta stampata ne abbiamo seguito le vicende, le indagini ed i processi, appassionandoci e schierandoci tra i colpevolisti o gl’innocentisti. Molti sono gli omicidi rimasti impuniti e avvolti nel mistero, mentre in altri casi si è giunti fino alla sentenza di condanna, ma non senza lasciare dubbi e ombre.
Oggi vogliamo soffermarci sul primo omicidio passionale del dopoguerra, che ha destato molto scalpore ed ha lasciato più di qualche dubbio: il caso Graziosi. Un caso di uxoricidio che, durante il dibattimento del lungo processo, ha accesso i riflettori anche sulla nostra città.

mercoledì 7 novembre 2018

Tour “Noexcuses”: Massimiliano Sechi a Vasto il 17 novembre

Il  17 novembre, dalle 17 alle 19.30, nell’Auditorium della Chiesa San Paolo Apostolo, in via Ritucci Chinni, grazie ad un evento organizzato dall’associazione “Un buco nel tetto”. 

COMUNICATO STAMPA
Ha trasformato la sua disabilità in una opportunità. Nato nel 1986 con una grave malformazione che ha impedito il completo sviluppo degli arti inferiori e superiori, Massimiliano Sechi è riuscito a