giovedì 20 febbraio 2020

Morte di Maurizio Mattioli: "In ricordo di un amico", la donazione del palazzo Mattioli nel 1988

7 maggio 1988 cerimonia per l'atto di donazione 
da Angelina Poli Molino (ex Assessore) riceviamo e pubblichiamo
In ricordo di un caro amico
Il Dott. Mattioli, figlio del vastese Raffaele, ci ha lasciati. Con Maurizio ci sentivamo periodicamente per parlare di Vasto, delle iniziative culturali, della Biblioteca Mattioli che ha sede nel Palazzo donato alla città dalla famiglia, una amicizia

Laudazi: la maggioranza non vuole affrontare il problema dei gatti !

COMUNICATO STAMPA : POVERI GATTI E POVERI CITTADINI VASTESI .
Nella seduta del Consiglio Comunale di ieri , la “sinistra “ maggioranza che amministra il Comune di Vasto ha inteso bocciare una  nostra mozione  che  sollecitava degli  interventi di contrasto al  randagismo felino  per   finalità igienico sanitarie .

PORTO: l'Associazione O.A.SI.esprime piena soddisfazione per i 12 milioni di fondi

dal Direttivo O.A.SI (Occupazione, Ambiente, Sviluppo Industriale) riceviamo e pubblichiamoL’Associazione O.A.SI. “Occupazione, Ambiente, Sviluppo Industriale”, esprime piena soddisfazione per l’annuncio del presidente della Giunta Regionale d’Abruzzo, Marco Marsilio, in merito al finanziamento di 12 milioni di € a favore del porto di Vasto. Va detto,

mercoledì 19 febbraio 2020

PORTO: LE CRITICHE DEL PD SUGLI ANNUNCI DI MARSILIO

DAL PD PROVINCIALE RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Conferenza stampa di una maggioranza regionale senza risorse che vende la merce di altri
Oggi Marsilio, per lanciare la campagna elettorale del centrodestra a Vasto, ha usato il metodo più comune a questa Giunta: vendere il nulla progettuale e i fondi di altri. Una presa in giro, e siamo solo all’inizio.

Risorse dalla Regione per il porto di Vasto, Fratelli d’Italia plaude al lavoro del Presidente Marsilio


DA FdI RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Risorse dalla Regione per il porto di Vasto, Fratelli d’Italia plaude al lavoro del Presidente Marsilio
“Un plauso al Governo regionale che investe sul porto di Vasto in controtendenza rispetto al passato allorquando le risorse sulle portualità regionali venivano spostate sui porti nazionali, che già

Mercoledì delle Ceneri: il Vescovo a Vasto

L'Arcivescovo Bruno Forte inaugurerà quest'anno la Quaresima a Vasto con l'imposizione delle Ceneri nella Chiesa di Santa Maria Maggiore. Mercoledì 26 febbraio alle ore 18:00 vi sarà la S. Messa, che segna l'inizio del percorso di preparazione alla Pasqua in

MORTE MAURIZIO MATTIOLI, MENNA: PERDIAMO UN FIGLIO DI QUESTA CITTÀ CHE HA SEMPRE NUTRITO UN LEGAME FORTISSIMO CON LA SUA TERRA

COMUNICATO STAMPA
MORTE MAURIZIO MATTIOLI, MENNA: PERDIAMO UN FIGLIO DI QUESTA CITTÀ CHE HA SEMPRE NUTRITO UN LEGAME FORTISSIMO CON LA SUA TERRA
In questi mesi con lui è stato condiviso il progetto che culminerà nella prima edizione del "Premio Nazionale Mattioli"
“Ho appena appreso della scomparsa del caro amico Maurizio Mattioli, figlio dell'illustre economista Raffaele, orgoglio della nostra comunità cittadina. Con Maurizio - ha detto il sindaco di Vasto,

La storia della Biblioteca Civica Raffaele Mattioli

Palazzo Mattioli sede del'omonima biblioteca 
La nascita della Biblioteca Civica “Raffaele Mattioli” è una storia che merita di essere raccontata.

di GIUSEPPE CATANIA

Nel 1988 i figli del banchiere-umanista Raffaele Mattioli (1895-1973) di Vasto, decisero di donare alla città il loro palazzo di famiglia in Corso De Parma, affinché fosse adibito a finalità culturali. Integrarono la donazione con circa 3.800 volumi della biblioteca del padre, uomo di grande levatura intellettuale che, oltre ad essere stato per decenni Presidente della Banca Commerciale Italiana, fu tra i fondatori dell’Istituto Italiano di

Atti vandalici in piazza del Popolo: vernice nera sul volto di Spataro

riceviamo e pubblichiamo
Veramente non se ne può più. Sembra veramente strano che non si riescano ad acciuffare i pochi facinorosi che di nottetempo ne combinano di tutti i colori. L'ultima della serie è lo sfregio operato sulla statua di Giuseppe Spataro in piazza del Popolo. E' stata spruzzata vernice nera sul volto come se si volesse punirlo. Non sappiamo cosa spinge una persona ad un atto del genere, ma Spataro è stato uno dei padri della nostra Repubblica, paladino di libertà e  uomo di alta statura morale.
Speriamo che qualche volenteroso del Comune voglia farlo ripulire.
g.m.
IL COMUNE STA PROVVEDENDO A FAR RIPULIRE LA STATUA
COMUNICATO STAMPA
IMBRATTATO DI VERNICE NERA IL BUSTO DI GIUSEPPE SPATARO
L’Amministrazione Comunale di Vasto registra l’ennesimo gesto vandalico nel centro storico. La
scorsa notte ignoti hanno imbrattato di vernice nera il busto in bronzo collocato in Piazza del
Popolo a ricordo del Senatore Giuseppe Spataro, uno dei padri costituenti della Repubblica italiana.
Nel deprecare questo gesto davvero incomprensibile ed ingiustificabile l’Amministrazione
comunale assicura che farà di tutto per cercare di risalire ai responsabili di questa bravata.
L’assessore alla Cultura, Giuseppe Forte intanto ha dato incarico ad un restauratore di procedere in tempi rapidi alla classificazione della vernice usata e alla pulitura del busto, opera dell’artista vastese Mario Pachioli. Ancora una volta i cittadini sono invitati a segnalare la presenza di persone che provocano danni ai beni pubblici.

Il Carnevale a Vasto nel tempo e l'anteprima de "La Storie" di Fernando D'Annunzio


Interessante incontro Venerdì 21 febbraio ore 18 presso la Società Operaia,  per chi ama la vastesità. 

COMUNICATO STAMPA 
In occasione del Carnevale 2020, la Pro Loco “Città del Vasto” ha organizzato, per Venerdì 21 febbraio a partire dalle ore 18 presso la Sala conferenze della Società Operaia di Mutuo Soccorso, la presentazione dell’anteprima de “La Štorie” di Carnevale. 

Giunta quest’anno alla ventiseiesima edizione, grazie alla passione e all’infaticabile impegno del nostro socio Fernando D’Annunzio per far rivivere questa straordinaria ed antica tradizione vastese, “La Štorie” ripercorre e racconta nel giorno di Carnevale, in musica e versi satirici, fatti e vicende che hanno caratterizzato l’anno appena chiuso cogliendo e mettendo in evidenza quelli che sono gli aspetti più grotteschi. 
Fernando D’Annunzio sarà accompagnato da “Quelli della Cappa” di Sant’Antonio Abate che da anni lo seguono in questa importante opera di recupero, salvaguardia e trasmissione di una parte importante del patrimonio culturale e tradizionale della nostra città. 
L’evento sarà aperto dal Presidente della Pro Loco “Città del Vasto” Mercurio Saraceni con i saluti e la presentazione dell’iniziativa. 
Con un ricco ausilio di foto e video d’epoca, lo storico Lino Spadaccini ripercorrerà molte vecchie edizioni del Carnevale vastese facendoci rivivere quei momenti del passato. 
Durante i lavori, che saranno moderati da Nicola D’Adamo Presidente dell’Associazione Vastese della Stampa, non mancherà la possibilità di qualche importante novità e/o riscoperta. 
L'ingresso è libero. 
Pro Loco “Città del Vasto”

martedì 18 febbraio 2020

Cade un mito: la "Scapece" non è un piatto vastese! E'di origine araba!

Da Remo Petrocelli ricercatore attento di storia locale riceviamo un ritaglio di giornale che fa cadere un mito:  la "Scapace" non è proprio una specialità vastese, ma è un piatto arabo la cui origine si perde nella notte dei tempi. La storia in questo articolo pubblicato sul Times Colonist  il 10 maggio 1995  che lo stesso Petrocelli ha tradotto ed adattato in italiano.

A proposito di aceto… la scapece
di Remo Petrocelli

Il termine deriva dalla parola Escabeche che ci proviene dai Mori, i quali occuparono la Spagna per quasi 800 anni, portando con sé molti dei loro piatti del Vicino Oriente. Uno dei loro piatti  era il Sikbaj, che era fondamentale nei banchetti  medioevali, tanto che fu soprannominato "il padre dell'ospitalità".
Sikbaj è una parola persiana che significa "stufato all’aceto" e la maggior parte delle ricette medievali lo descrivono come agnello in umido con aceto e spezie.
Esiste poi anche una ricetta araba del 13 ° secolo con  "pesce in stile sikbaj" – cioè pesce fritto marinato (praticamente in salamoia) in aceto con zafferano e foglie di sedano. In Spagna, l'escabeche di carne si estinse, ma l escabeche di pesce sopravvisse. I Catalani della Spagna nord-orientale la introdussero nell'Italia meridionale, dove la ricetta del 13 ° secolo è ancora seguita nella  nostra scapece vastese.
Ipotizziamo  che gli Spagnoli potrebbero essere stati interessati alla versione a base di pesce poiché, come Cristiani, avevano bisogno di piatti senza carne per la Quaresima ecc . Questo potrebbe  essere il motivo per cui hanno sviluppato escabeches vegetali, aprendo la strada anche a una  versione messicana realizzata con jalapenos.
 Traduzione e libero  adattamento di un articolo di Charles Perry  su The Times

Fin qui Remo Petrocelli, ma spinti dalla curiosità abbiamo cercato altre informazioni su Wikipedia 

KUNG FU: gli atleti di De Palma superano l'Interregionale

riceviamo e pubblichiamo
LA SCUOLA DI KUNG FU, del M° DE PALMA CARMINE, SUPERA L’INTERREGIONALE DEL CENTRO-SUD della FEDERAZIONE KICKBOXING, A VELLETRI (Roma) CON TUTTI GLI ATLETI SUL PODIO ED E’

lunedì 17 febbraio 2020

Due giorni di festa per il Carnevale a Vasto

COMUNICATO STAMPA
Due giorni di festa per il Carnevale a Vasto
Spettacoli, maschere e tanti coriandoli, tutto pronto per la festa più amata dai bambini

Il 24 febbraio torna a riunirsi la Commissione di Vigilanza Permanente


dal presidente della Commissione di Vigilanza Vincenzo Suriani riceviamo e pubblichiamo
Il 24 febbraio torna a riunirsi la Commissione di Vigilanza Permanente
 Torna a riunirsi la Commissione di Vigilanza Permanente del Comune di Vasto: la Commissione è

sabato 15 febbraio 2020

Fiera di Verona: la "Via Verde della Costa dei Trabocchi" vince il Primo Premio

Una domanda a Febbo: chi è il gestore della “Via Verde della Costa dei Trabocchi”?

La Regione Abruzzo parteciperà alla cerimonia del "Green Road Award" in programma oggi sabato 15 febbraio a Verona, , in occasione del CosmoBike Show, il festival della bicicletta dove sono attesi ospiti importanti.” A comunicarlo è l’assessore regionale Mauro Febbo che spiega come il "Green Road Award" è il concorso che premia i luoghi d’Italia che riescono a valorizzare le proprie risorse, rendendole accessibili anche a chi viaggia in sella ad una bici. L’Abruzzo si presenterà a Verona con le bellezze della "bike to coast" e soprattutto con l’affascinante Costa dei Trabocchi.

E qui da Vasto la domanda sorge spontanea: chi è il gestore della “Via Verde della Costa dei Trabocchi”?
 Sì,  perché c’è un po’ di confusione istituzionale in quanto

La Conchiglia: VITA MERAVIGLIOSA TRA EMOZIONI ED APPLAUSI.

 da La Conchiglia riceviamo e pubblichiamo
 VITA MERAVIGLIOSA TRA EMOZIONI ED APPLAUSI.
 Una splendida cornice quella del Teatro Rossetti  ha accolto  le emozioni scandite dallo spettacolo “Quarto Piano “ nella sera di San Valentino,in

Convegno su emergenza cinghiali slitta al 20 febbraio

Con la presente il Comitato Terre di Punta Aderci comunica che, a causa di impegni istituzionali inderogabili dell’Assessore Regionale Imprudente, l’incontro sul tema “Emergenza cinghiali dentro e fuori dalle aree protette” inizialmente

Lions Club Vasto Host: prevenzione dell’ambliopia (occhio pigro)

riceviamo e pubblichiamo
Lions Club Vasto Host: prosegue nelle Scuole dell’Infanzia di Vasto lo screening per la prevenzione dell’ambliopia (occhio pigro)
Iniziata diversi anni fa dal Lions Club Vasto Hostnell’ambito del Progetto “Sight for Kids” del Lions

Articolo Uno sull’approvazione dello stato di emergenza climatica dal Comune di Vasto e dalla Regione Abruzzo

riceviamo e pubblichiamo
Articolo Uno sull’approvazione dello stato di emergenza climatica dal Comune di Vasto e dalla Regione Abruzzo
Martedì il Consiglio Comunale di Vasto e, ieri, la IIa Comissione della Regione Abruzzo hanno approvato, su proposta del centrosinistra, lo stato di emergenza climatica.

Terremoto 2016: Legnini nominato Commissario per la Ricostruzione

Il presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, ha firmato il decreto di nomina di Giovanni Legnini, attualmente consigliere di centrosinistra nel Consiglio regionale d'Abruzzo, a commissario straordinario alla ricostruzione sisma 2016, in sostituzione di

L'AGRICOLTURA A VASTO NEL 1936: L'AZIENDA GENOVA RULLI

Dai collezionisti  BENIAMINO FIORE E REMO PETROCELLI riceviamo un prezioso documento storico che fa luce su un aspetto vitale della nostra economia nel secolo scorso: l'agricoltura. Nel giornale si parla della bonifica della "Laguna del Lebba", delle varietà agricole introdotte, di nuovi allevamenti, della costruzione di case coloniche, dei premi vinti dall'azienda. Il tutto corredato da interessanti foto d'epoca.   



venerdì 14 febbraio 2020

Ieri grande evento della Confindustria per i 30 anni del presidio di Vasto

COMUNICATO STAMPA
Confindustria Chieti Pescara celebra 30 anni nel vastese
Pagliuca: “Oggi il comprensorio è uno dei modelli più riusciti di industrializzazione”

COMPLESSO EDILIZIO IN VIA D.G. ROSSETTI, ORDINANZA DEL SINDACO PER L'ELIMINAZIONE DELLA SITUAZIONE DI PERICOLO

I Comunicati del Comune  e di Fratelli d'Italia
COMUNICATO STAMPA DEL COMUNE
COMPLESSO EDILIZIO IN VIA D.G. ROSSETTI, ORDINANZA DEL SINDACO PER  L'ELIMINAZIONE DELLA SITUAZIONE DI PERICOLO
Menna chiede la verifica della stabilità della gru, la chiusura della recinzione e la pulizia dell’area

Il Lions Club Vasto Host partner di un interessante Progetto didattico dell’Istituto Comprensivo “G. Rossetti” su temi ambientali

riceviamo e pubblichiamoLIONS CLUB VASTO HOST Anno Sociale 2019-2020
Il Lions Club Vasto Host partner di un interessante Progetto didattico dell’Istituto Comprensivo “G. Rossetti” su temi ambientaliIeri mattina, nell’Aula “L. Umile” dell’Istituto Comprensivo “G. Rossetti” di Vasto, la Classe 3a F, a indirizzo Ambientale, ha incontrato gli Assessori Paola Cianci e Anna Bosco della Giunta Comunale ed una rappresentanza del Lions Club Vasto Host guidata dal Presidente, Ing. Piero Uva.

L’incontro, svoltosi nell’ambito del Progetto didattico “La prova del nove-

Loggia Amblingh, pericolo di dissesto: “che fine ha fatto l’acqua che prima copiosa usciva dalle cannelle del muro?”

Il Consorzio di Bonifica non dà risposte alle richieste di manutenzione
Prima da tutte le cannelle dei fori drenanti del muro usciva acqua 

La storia è questa. Il 15 maggio 2019 i residenti di via Fonte Joanna hanno segnalato al Consorzio di Bonifica Sud - e per conoscenza al Comune -  che  dai fori drenanti del lungo muro sotto piazza Marconi e Loggia Amblingh  non usciva più acqua come nei decenni precedenti. La questione che ponevano era molto seria: se l’acqua non esce più da quelle cannelle che fine ha fatto? E facevano presente che l’umidità nelle cantine era aumentata e che attorno a casa erano cresciuti muschio e equiseto (piante tipiche delle zone paludose) mai visti prima.
 
Il sopralluogo del 16 ottobre 2019 con l'assessore Forte, 
il commissario Amicone e i tecnici. 
Dopo vari solleciti,  il 16 ottobre si sono presentati in via Fonte Joanna i tecnici del Consorzio capitanati dal Commissario Franco Amicone e quelli del Comune con l’assessore Giuseppe Forte.  L’ispezione portò alla conclusione che i tubi drenanti delle cannelle del muro si erano ostruiti a causa di radici o altro e che si poteva fare un tentativo di ripulirli per dare sfogo all’acqua, per farla uscire come in passato. La promessa fu che tra Comune e Consorzio di Bonifica si sarebbe trovato un accordo  per fare in breve tempo questo lavoro di stasamento. C’era da definire tra i due enti a chi spettava la manutenzione dell’opera: al Comune o al Consorzio?

Sono passati altri 4 mesi ma lo stasamento dei tubi drenanti delle cannelle non è avvenuto.
Il Comune ha solo mandato un giorno una squadretta a tagliare i rami pendenti della acacie, operazione che non c’entra nulla con la  richiesta in parola.

Il 20 gennaio 2020 i residenti hanno presentato ancora un sollecito al Consorzio: “Che fine ha fatto l’acqua che prima copiosa usciva da quelle cannelle?”, hanno nuovamente chiesto al Commissario  Amicone, ma finora la risposta non è arrivata.

NICOLA D’ADAMO
(uno dei residenti)

giovedì 13 febbraio 2020

SAN VALENTINO 2020 A PALAZZO D’AVALOS

Sabato 15 e domenica 16 febbraio con un solo biglietto si potranno visitare in coppia la Pinacoteca Palizzi, le collezioni di arte contemporanea Mediterrania e Segni d’Arte, il Museo del Costume.

Domenica 16 alle 17.00 L’arte ritrovata. Pittori vastesi tra ‘800 e ‘900. Storie e amori d’altri tempi.

Visita a tema, accompagnata da letture, con inediti accostamenti tra testi e ritratti in mostra.

Ingresso alla mostra e visita gratuiti.

mercoledì 12 febbraio 2020

Crisi idrica: qualcosa si muove a livello di governo

Bellachioma (Lega), ok tavolo per crisi idrica, soddisfazione per via-libera ministero“Finalmente qualcosa si muove per fronteggiare la grave emergenza idrica che sta mettendo in ginocchio la provincia di Chieti. Dopo la nostra insistenza, il governo si è reso finalmente disponibile

La sede Vastese della Confindustria compie 30 anni: evento a Vasto

riceviamo e pubblichiamo
Fare squadra per vincere insieme, Confindustria Chieti Pescara celebra 30 anni nel Vastese
Giovedì 13 febbraio si riunirà l'assemblea soci in seduta pubblica a Palazzo D'Avalos. Ospite Jack Sintini pallavolista della Nazionale
A pochi giorni dai festeggiamenti ufficiali a Torino per i 110 anni di Confindustria nazionale, anche l'Abruzzo raggiunge un importante traguardo nel sistema associativo degli industriali. Domani, giovedì 13 febbraio Confindustria Chieti Pescara, che nel 2020 festeggia i suoi 75 anni, si riunirà in un'assemblea dei soci aperta al pubblico per celebrare i 30 anni di presenza nel Vastese.«Il 2020 rappresenta un anno importante per il sistema associativo di

"La Conchiglia": spettacolo di solidarietà al Rossetti

riceviamo e pubblichiamo
QUARTO PIANO CON AMORE- SPETTACOLO DI SOLIDARIETA' IN ONCOLOGIA.
Vasto 14 febbraio 2020 alle ore 18,00 -  Teatro Rossetti
Un giorno speciale quello di San Valentino per chi ama, ed in questo caso per chi ama la Vita e

APS San Paolo: festa per il nuovo anno sociale

riceviamo e pubblichiamoCon grande piacere il direttivo dell’ A.P.S. Comunale San Paolo di Vasto “Don Antonio Di Francescomarino” ci tiene a comunicare che nella giornata di Sabato 15 Febbraio DALLE ORE 16.00 riunirà tutti i suoi soci, familiari e

Cimitero: ridotta la fascia di rispetto, al via l'ampliamento per la realizzazione di nuovi loculi

COMUNICATO STAMPA
AMPLIAMENTO CIMITERO, APPROVATA IN CONSIGLIO COMUNALE LA RIDUZIONE DELLA FASCIA DI RISPETTO
La realizzazione di nuovi loculi consentirà di soddisfare le richieste dei cittadini per un periodo di almeno dieci anni Il Consiglio comunale ieri ha approvato la riduzione della fascia di rispetto del cimitero comunale

martedì 11 febbraio 2020

DOVE LA BIBBIA NON HA RAGIONE: il nuovo volume di Giancarlo Corvino

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

DOVE LA BIBBIA NON HA RAGIONE
Cittadella Editrice, all'interno della Collana "Orizzonti biblici", ha pubblicato il mio nuovo lavoro teologico dal titolo "Dove la Bibbia non ha ragione".

Questa è una sintesi della scheda del volume:
Giancarlo Corvino, DOVE LA BIBBIA NON HA RAGIONE,
Cittadella Editrice, Isbn: 9788830817210, Pagine: 150

«Non avete detto di me cose rette». Quante volte abbiamo letto questo deciso rimprovero rivolto da Dio agli amici di Giobbe… Ma talora questa frase ha il potere di suscitare in noi un piccolo terremoto. Afferma che gli amici, nel tentativo di giustificare Dio

INSEDIATO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO DEL ‘MONTE DEI MORTI’

L’antica Confraternita ha rinnovato le cariche apicali: Luigi Ciccotosto il nuovo Priore.
“È l’inizio di un nuovo cammino: dobbiamo spandere il sapore del Vangelo, essere sale per la nostra società che solo Cristo può rendere pienamente giusta e felice”. Con queste parole

Giorno del Ricordo: il discorso del Sindaco e le foto

Discorso integrale del Sindaco Menna
Lunedì 10 febbraio 2020
Giorno del Ricordo
Buongiorno a tutti!
Grazie a quanti - Istituzioni, realtà scolastiche ed associative, cittadine e cittadini - hanno voluto

CONFCOMMERCIO: IL FUTURO DELLE IMPRESE BALNEARI, CONVEGNO A VASTO


Confcommercio Chieti invita tutti gli organi di informazione a partecipare al convegno “Il futuro delle imprese balneari” in programma mercoledì 12 febbraio, a partire dalle ore 16, presso i locali della delegazione di Confcommercio Vasto, in via Maddalena. Si parlerà delle

Elio Baccalà nuovo Presidente del Consiglio: "Il ruolo mi impone di essere imparziale nell’applicare il regolamento e nell’assicurare il buon andamento dei lavori”

COMUNICATO STAMPA
Elio Baccalà è il nuovo Presidente del Consiglio comunale 
 Questa mattina Elio Baccalà è stato eletto nuovo presidente del Consiglio Comunale con 12 voti alla seconda votazione. L’ex consigliere di Patto per Vasto da oggi ricopre il ruolo che è stato svolto da Mauro Del Piano.
 “Sono onorato - ha detto Elio Baccalà - per questo incarico ricevuto dai colleghi consiglieri che hanno, con il loro voto, voluto accordarmi questo ruolo, ai quali rivolgo un vivo e fervido ringraziamento, così come voglio ringraziare il consigliere amico Mauro del Piano che mi ha preceduto e con il quale voglio congratularmi per come ha saputo svolgere il compito a lui affidato. Sono cosciente che il ruolo che andrò a rivestire è molto importante ed impegnativo, ruolo che per me sarà una dedizione, anzi, un dovere, poiché mi impone di essere imparziale nell’applicare il regolamento e nell’assicurare il buon andamento dei lavori”.
 Elio Baccalà professore in pensione è sposato con Romilda ha due figli, Michele e Francesca ed una nipote Lisa. E’ stato eletto per la prima volta nel 2011 e confermato nel 2016 con Francesco Menna sindaco.

Podistica Vasto: successo di Stefano Suriani a Barletta

La Podistica Vasto non ha fatto mancare la sua presenza alla "Volkswagen Barletta half-marathon" tenutasi a Barletta domenica 9 febbraio, con la partecipazione di Stefano Suriani, socio-camminatore

Via Verde: lavori fermi, alla vecchia Stazione degrado assoluto

Da Orlando Palmer Iustitia Nova riceviamo e pubblichiamo
Ieri mattina alcuni residenti di Vasto Marina mi hanno chiesto di fare un sopralluogo nell'area dell'ex stazione ferroviaria di piazza Fiume. Non pensavo di trovarmi di fronte a uno spettacolo del genere.

Elio Baccalà neo presidente del Consiglio

Qualche minuto fa il Consiglio Comunale a maggioranza ha votato il consigliere Elio Baccalà a presidente del Consiglio Comunale di Vasto.

In passato Baccalà era stato vice presidente dello stesso consesso.

Al neo presidente i migliori auguri di buon lavoro in questo ultimo scorcio di amministrazione in cui si sono accumulati una miriade di problemi da risolvere in fretta.

Madonna di Lourdes: stasera la processione aux flambleaux

Festa della Madonna di Lourdes presso la Cattedrale a Vasto. Stasera la tradizionale processione con il Vescovo.

VIDEO: Il Castello Caldoresco in tutto il suo splendore per gli 80 anni dell'avv. Giuseppe Suriani

lunedì 10 febbraio 2020

Consiglio Comunale 11 febbraio: attesa per l'elezione del nuovo Presidente del Consiglio

A norma degli artt. 38 e ss. del d.lgs. 18.08.2000, n. 267 e del combinato

Il Castello Caldoresco in tutto il suo splendore per gli 80 anni dell'avv. Giuseppe Suriani


Una sontuosa festa nel salone d’onore del Castello Caldoresco per gli 80 anni dell’avv. Giuseppe Suriani.
In molti stamattina si sono meravigliati del “red carpet” che partiva dal grande portone di ingresso su piazza Rossetti e conduceva al piano nobile del palazzo. 
Per l’occasione è stato aperto l’ampio salone  – da sempre finemente arredato – in cui si sono ritrovati i famigliari del festeggiato e gli amici di sempre.  Il pranzo di gala è stato servito con impeccabile servizio da Villa Maiella, il ristorante stellato di Guardiagrele, con tanto di musica di sottofondo proposta dal dj. Gustosi antipasti, primi, secondi, gelato alla zucca e infine torta dell’80° compleanno, tra applausi e brindisi.
Commosso il saluto di ringraziamento Peppino Suriani agli intervenuti,  con profonde riflessioni sul senso della vita.  
Una bella giornata da ricordare, per il festeggiato e per gli intervenuti, come documentano le foto che pubblichiamo.
Servizio fotografico 
di COSTANZO D'ANGELO 
(50 foto)

Bit Milano 2020, Abruzzo punta sul cicloturismo


L'assessore Febbo ha annunciato la partecipazione della Regione Abruzzo alla Borsa internazionale sul turismo in fase di svolgimento a Milano (9-11 febbraio)
Nello specifico nello stand della Regione Abruzzo sono state organizzate 2 conferenze stampa con ospiti di spessore nazionale competenti per settore di cui avremo la diretta facebook.  Lunedì 10 febbraio sarà presentato ed illustrato la rete Bike Friendly, disciplinato attraverso uno specifico disciplinare sul turismo attivo e sostenibile, dove interverranno Sebastiano Venneri, responsabile nazionale turismo di Legambiente, Ludovica Casellati, giornalista, scrittrice, direttore di Viagginbici.com e Giuseppe “Peppone” Calabrese conduttore Linea Verde Rai 1. Mentre martedì verrà presentato l’Abruzzo più autentico alla riscoperta del proprio patrimonio culturale e spirituale attraverso i riti della settimana di Pasqua. Con la presenza di Roberta Scorranese, scrittrice e giornalista del Corriere della Sera e Giuseppe “Peppone” Calabrese, conduttore di Linea Verde Rai1.

DIMISSIONI DA SEGRETARIO: "Ringraziamo Luciano Lapenna per il valido contributo che ha dato al Partito Democratico di Vasto"

Dal PD provinciale riceviamo e pubblichiamo
Ringraziamo Luciano Lapenna per il valido contributo che ha dato al Partito Democratico di Vasto Ringraziamo Luciano Lapenna per il valido contributo che ha dato al Partito Democratico di Vasto nella funzione di reggente del circolo.

L’AVV. GIUSEPPE SURIANI COMPIE OGGI 80 ANNI, FESTA GRANDE AL CASTELLO CALDORESCO

avv. Giuseppe Suriani
L’avv. Giuseppe Suriani  compie oggi 80 anni, festa grande con gli amici più intimi al Castello Caldoresco.

Suriani è nato a Roma il 10 febbraio 1940, ma è Vastese doc e discende da  antica famiglia abruzzese. Laureato in Giurisprudenza, vive tra la Capitale e Vasto. Esponente del mondo culturale romano ha avuto modo nel corso degli anni di conoscere illustri personalità.  Grande viaggiatore, come membro dell'Accademia Euro-Afro-Asiatica, ha intrattenuto rapporti culturali con numerose autorità straniere. È stato più volte in Cina e dati i cordiali rapporti con l'Ambasciatore Cinese nel 2003 fece allestire a Vasto l’importante mostra "La Cina Meravigliosa" nei locali di Palazzo d'Avalos.

Come giornalista ha collaborato a diverse testate italiane e straniere. Ha ricevuto numerosi premi, tra cui il "Timone d'oro" a Nassau (Bahamas) nel 1984  ed il Premio 
 "Jonathan 2000" del Consiglio d'Europa nel 1990 a Roma. A Vasto ha ricevuto il Golfo d'Oro "Stefania Rotolo", il Premio Histonium di poesia e narrativa ed il Premio San Michele Arcangelo destinato ai personaggi che con la loro opera hanno reso vanto e decoro alla Città, a dimostrazione che  Suriani, cosmopolita e uomo di mondo, è sempre rimasto profondamente legato alla sua terra ed alle sue radici. 

Negli ultimi decenni è balzato agli onori della cronaca internazionale  come fotografo “Pittorialista” con la pubblicazione di tre ponderosi volumi con l’editore Carabba: "La poesia dell'immagine" (2010) con oltre 300 foto, accolto con consensi della critica specialistica in Italia e all'estero;  "Le stagioni della bellezza" (2015) anche esso di grande successo, dove l'autore sottolinea il sottile fascino della bellezza femminile, ispirandosi soprattutto agli impressionisti; e infine “Trasparenze” (2019) sullo stesso filone pubblicato a fine anno che ora sta ricevendo i primi positivi commenti da parte della stampa specializzata.  Ma la sua passione per la foto artistica non si ferma qui. Sta già lavorando ad un quarto volume, mantenendo sempre viva una costante sperimentazione di stili, tecniche e tecnologie!

Forse  il segreto per restare giovani è di avere sempre tanti interessi! 
A “Peppino” Suriani ancora tanti successi  e gli auguri più vivi dell’Associazione Vastese della Stampa e di tutti i colleghi per il suo 80° compleanno!
NDA
  MOMENTI DA RICORDARE 
foto>>>

domenica 9 febbraio 2020

"La Conchiglia" presenta le sue attività: impegno dei soci e sinergie con altre associazioni per il sollievo dei malati



Una splendida serata nella deliziosa cornice della sala della Costituzione per la presentazione delle attività da parte dell'associazione “LaConchiglia”.

ASL, Serd in campo contro il gioco d’azzardo

Si comincia per divertimento e si finisce con il non poterne fare a meno. Quando il desiderio di giocare si trasforma in un bisogno, in una impellente necessità significa che si è oltrepassato il confine e si è caduti nella dipendenza. Una patologia, quella del gioco d’azzardo patologico, che ha grosse ripercussioni sociali, familiari, economiche e relazionali.
Prenderne consapevolezza è il primo passo verso la guarigione che spesso passa attraverso un percorso di sofferenza. L’occasione per parlarne è stato l’incontro pubblico con Roberto Salerni, medico della Asl di Pescara, autore del libro “Jackpot dell’anima” tenuto nei locali del Serd di Vasto, che per la prima volta ha spalancato le porte per accogliere non solo i pazienti e i loro familiari, ma anche quei cittadini che vogliono saperne di più sul gioco d’azzardo patologico. Non una semplice presentazione di un romanzo, scritto con un linguaggio semplice ed efficace, ma il racconto di una storia vera da parte di chi quella dipendenza l’ha vissuta sulla sua pelle. Si tratta,

Il prof. Emanuele Felice neo responsabile Economia del PD

Emanuele Felice, storico ed economista, ha accettato l’incarico di Responsabile Economia del PD.  Nicola Zingaretti lo ha ringraziato nel corso della direzione del Partito. 

Emanuele Felice, 43 anni, vastese, è dal 2019 professore ordinario di Politica economica presso l’Università “G. D’Annunzio” di Chieti-Pescara. In passato ha insegnato nelle Università di Bologna e di Siena, all’Università Pablo de Olavide di Siviglia, all’Universitat Autònoma de Barcelona. Nel 2015 e 2016 è stato editorialista per La Stampa, dal 2017 è editorialista per La Repubblica e L’Espresso. E’ autore di numerosi libri di successo stampati da “Il Mulino”.
La redazione di NoiVastesi che da molti anni segue la sua brillante attività di professore, ricercatore e editorialista, formula al prof. Felice i migliori auguri di buon lavoro.