domenica 27 settembre 2020

SAN MICHELE: RICORDO DELLA FESTA DELL'ANNO 2000 (50 foto)

 

di  LINO SPADACCINI

A causa dell’emergenza pandemica ed ai rigorosi protocolli del covid-19, il programma dei festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Michele Arcangelo sono stati fortemente ridimensionati: niente processione, fuochi d’artificio e concerto un piazza. Spazio quindi a musica dal vivo di diversi gruppi locali, una rappresentazione teatrale, l’esibizione della Banda Città del Vasto e alcuni eventi culturali.

Attraverso una selezione di immagini d’epoca, oggi vogliamo ricordare i festeggiamenti in onore del patrono dell’anno 2000.  La festa concentrata in soli due giorni, oltre

50 FOTO  anno 2000 >>>

Consiglio Comunale: forse il 5 ottobre verrà finalmente approvato il "Regolamento del verde pubblico"

 
Il Consiglio Comunale di Vasto tornerà a riunirsi in seduta di prima convocazione venerdì prossimo, 2 ottobre, alle ore 9 ed in seconda convocazione lunedì 5 ottobre, sempre alle ore 9. A darne notizia è il Presidente Elio Baccalà.

Questi gli argomenti in trattazione:

sabato 26 settembre 2020

Gabrielli a Vasto: la città onora la Polizia di Stato nel ricordo di Antonio Manganelli

 


COMUNICATO STAMPA
VASTO ONORA LA POLIZIA DI STATO NEL RICORDO DI ANTONIO MANGANELLI

A San Michele inaugurazione del Monumento ai Caduti nel largo intitolato all’ex Capo della Polizia

“Nel pomeriggio di martedì 29 settembre la Città del Vasto renderà omaggio alle donne e agli uomini della Polizia di Stato, commemorando quanti sono caduti nell’esercizio del loro dovere

Coro Histonium e M° Luigi Di Tullio: 25 anni di musica insieme!

Coro Polifonico Histonium e M° Luigi Di Tullio: 25 anni di musica insieme! Il Coro, nonostante il Covid, l'ha voluto festeggiare lo stesso, con le dovute precauzioni di distanziamento sociale. E su fb è apparso questo messaggio con le foto: "É certamente un anno particolare, ma questa volta non ci riferiamo al Covid 😊 Siamo felici infatti di aver potuto finalmente festeggiare il nostro direttore Luigi Di Tullio per i suoi 25 anni di direzione del Coro Polifonico Histonium!! 🎉🎶 Impegno, umiltà, studio, sacrifici, passione, (tanta) pazienza, MUSICA e FAMIGLIA ❤ Questo è il nostro "Gigi". Buone 'nozze d'argento' Maestro!"
Agli auguri del Coro si aggiungano anche quelli della nostra redazione: Bravo Gigi! Il CPH è cresciuto molto in questi anni!!!

venerdì 25 settembre 2020

La segnalazione del giorno: Discariche a Cielo Aperto nei pressi di Punta Penna

Dai consiglieri di Centrodestra riceviamo e pubblichiamo Comunicato Stampa Discarica Abusiva Punta Penna

“Discariche a Cielo Aperto nei pressi di Punta Penna: Cianci, Menna, l'isola ecologica che non c'è e l'allevamento di animali selvatici”

Mentre il Sindaco, mistificando la realtà, si arrampica sugli specchi per tentare di giustificare la sonora bocciatura rimediata dal Collegio dei

ABRUZZO. APERTURA AMAZON, CONFESERCENTI: “NO A FAVORI AI GRUPPI PRIVATI, SERVONO REGOLE CONTRO DUMPING FISCALE”

DALLA CONFESERCENTI RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
ABRUZZO. APERTURA AMAZON, CONFESERCENTI: “NO A FAVORI AI GRUPPI PRIVATI, SERVONO REGOLE CONTRO DUMPING FISCALE”
L’associazione: «Vendite online +28,5% e crollo dei negozi. Alla politica chiediamo un impegno per darci la possibilità di competere ad armi pari»
L’associazione preoccupata per la concessione di spazi pubblici al centro logistico Amazon: “No ai favori”” 

Pescara, 25 settembre - «I nuovi dati sulle vendite online e sul contestuale crollo del commercio nei negozi fisici dicono una cosa sola: non è più rinviabile neppure di un giorno il dovere per le istituzioni di fissare nuove regole che garantiscano alle due forme di commercio di convivere e competere con gli stessi doveri fiscali. Quando le regole sono le stesse entrambe le forme sono in grado di crescere, ma con il dumping fiscale e sociale non si va da nessuna parte».

Il programma della Festa di San Michele ai tempi del Covid

 




FESTE PATRONALI: GLI APPUNTAMENTI IN CALENDARIO
Francesco Menna: per evitare assembramenti non sono previsti i fuochi pirotecnici

LA COSTA DEI TRABOCCHI “ UN PATRIMONIO DA DIFENDERE"


LA COSTA DEI TRABOCCHI “ UN PATRIMONIO DA DIFENDERE" 

di CONCETTA RUSSO

La Costa dei Trabocchi, che si estende lungo l’Adriatico da Francavilla a S. Salvo, è ormai famosa nel mondo e costituisce motivo d’orgoglio per tutti gli Abruzzesi. Da sempre essi fanno a gara a esaltarne le caratteristiche appellandosi a una cultura millenaria, che spazia da un patrimonio ambientale e storico-artistico di pregio a un’enogastronomia d’eccellenza, fiore all’occhiello del made in Italy.

Qui sopravvivono, alla cementificazione in corso, gioielli di rara bellezza, dove ancora è possibile immergersi in una natura rigogliosa tra orti e pinetine che sfiorano spiaggette rocciose presiedute dai primitivi trabocchi dei pescatori o godere di viste mozzafiato.

Eppure un patrimonio così ricco, che appartiene a tutti noi, oggi rischia di essere intaccato da una gestione distruttiva del territorio...

Torna orchidea UNICEF a Vasto il 26 e il 27 settembre

COMUNICATO STAMPA
Torna orchidea UNICEF a Vasto il 26 e il 27 settembre
Italia Nostra del Vastese e FIAT 500 Club d’Italia supportano la campagna di solidarietà “L'Orchidea dell’UNICEF per i bambini”, che torna in piazza sabato 26 e domenica 27 settembre 2020”.

giovedì 24 settembre 2020

Premio San Michele 2020: ecco i nomi

 Si svolgerà nei giardini d'Avalos il Premio San Michele 2020, ecco i premiati

ASSOCIAZIONE  CULTURALE  SAN  MICHELE

 

Premio San Michele 2020. Comunicato Stampa

 

Il Premio San Michele 2010, giunto alla 24^ edizione si terrà

Aderci: stima dei danni

 

COMUNICATO STAMPA
RELAZIONE SULLA STIMA DEI DANNI PER L’INCENDIO DELLA RISERVA DI PUNTA ADERCI
Questa mattina presso il Comune di Vasto si è svolta la conferenza stampa di presentazione della prima relazione tecnico-scientifica predisposta in

La segnalazione del giorno: NUOVO OSPEDALE, rispuntano vecchi progetti non più validi


Sono passati 25 anni dalle prime idee per il nuovo ospedale,  a cui sono seguiti i relativi progetti.  Ma dopo tutti questi anni è cambiato tutto: leggi e normative, riorganizzazione ospedaliera, apparecchiature d'avanguardia, contesto generale e ultima botta il Covid! Automaticamente ne consegue che i progetti fatti in passato, oggi non sono più validi. Non solo. Ma nel progettare un ospedale oggi, dovremo predisporlo anche alle innovazioni  che arriveranno nei prossimi 20 anni, dovremo adeguarlo alla "Smart City".

La soluzione? Ripartire con un progetto ex novo! 

Messaggio del Sindaco: BENTORNATI A SCUOLA, SI RIPARTE

BENTORNATI A SCUOLA, SI RIPARTE
Ci aspetta un anno scolastico intenso, “diverso”, ma non per questo meno ricco, meno coinvolgente, meno importante nel percorso di ciascuno. Insieme ce la faremo e miglioreremo di giorno in giorno.
Insieme si può affrontare tutto, anche le cose più difficili, sostenendoci a vicenda e restando tutti uniti,

Associazione Vastese della Stampa: Giampaolo Di Marco è il nuovo presidente

Seduti: Lea Di Scipio, il neo presidente Giampaolo Di Marco, Patrizia Smargiassi.
In piedi Gaetano Quagliarellla, Nicola D'Adamo,  Rodrigo Cieri, Stefano Suriani.

Associazione Vastese della Stampa, Giampaolo Di Marco è il nuovo presidente
Ieri sera l’attribuzione delle cariche. Ecco la composizione del Consiglio direttivo

È Giampaolo Di Marco, avvocato e giornalista pubblicista, da oltre 20 anni collaboratore di importanti testate giuridiche nazionali, il nuovo presidente dell’Associazione Vastese della Stampa – 1957, che, a 63 anni dalla sua fondazione per mano dell’Avv. Antonio Fanghella, torna sotto la guida di un togato.

Alla presenza del Consigliere regionale dell’Ordine dei Giornalisti d’Abruzzo Luigi Spadaccini, come da Statuto del sodalizio, il nuovo presidente e le altre cariche sociali sono statescelte ieri sera tra e

Nuovo video di Auro Zelli: "La giravolta" un brano da ascoltare!

mercoledì 23 settembre 2020

FESTA DELLA MARINA MILITARE, “IL DOVERE DI RICORDARE”

 COMUNICATO STAMPA

FESTA DELLA MARINA MILITARE, “IL DOVERE DI RICORDARE” 
La Città del Vasto si appresta a vivere sabato prossimo, 26 settembre, una giornata dal titolo “Il dovere di ricordare” all’insegna della giornata della Festa della Marina Militare, istituita nel

LARA MOLINO LANCIA IL NUOVO SINGOLO: "LA TERRA E’ DI CHI LA CANTA"

 LARA MOLINO LANCIA IL NUOVO SINGOLO: "LA TERRA E’ DI CHI LA CANTA"

DATA DI USCITA UFFICIALE: 29 SETTEMBRE 2020 - Su tutte le piattaforme digitali

ANTEPRIMA RADIOFONICA: OGGI, 23 SETTEMBRE ORE 15:00 SU RADIO BLU ITALIA (ADELAIDE – AUSTRALIA)

martedì 22 settembre 2020

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2020: SABATO 26 E DOMENICA 27 SETTEMBRE AI MUSEI DI PALAZZO D’AVALOS

COMUNICATO STAMPA
GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2020: SABATO 26 E DOMENICA 27 SETTEMBRE AI MUSEI DI PALAZZO D’AVALOS
Le Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione

LA FESTA DELLA MADONNA DEI SETTE DOLORI NELLA PARROCCHIA DI SAN MARCO EVANGELISTA

LA FESTA DELLA MADONNA DEI SETTE DOLORI NELLA PARROCCHIA DI SAN MARCO EVANGELISTA
È stata celebrata nel rispetto delle norme per la tutela della salute la Festa della Madonna dei Sette Dolori nella Parrocchia di San Marco Evangelista di Vasto.

E proprio a motivo della limitata capienza della Chiesetta dei Sette Dolori l’effige della Beata Vergine Maria è stata trasferita nella Chiesa Parrocchiale Domenica 13 settembre, dove è iniziato il settenario

POETI E SCRITTORI DELLE VARIE REGIONI D’ITALIA COLLEGATI ON LINE PER CELEBRARE LA XXXV EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE HISTONIUM


 COMUNICATO STAMPA

POETI E SCRITTORI DELLE VARIE REGIONI D’ITALIA COLLEGATI ON LINE PER CELEBRARE LA XXXV EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE HISTONIUM 
Stanno arrivando tanti messaggi di plauso alla Presidenza del Premio Nazionale Histonium, che sabato 19 settembre 2020, dalle ore 17,00 alle ore 18,45 ha celebrato la XXXV Edizione in una forma particolare a causa del coronavirus, attraverso  pianificata sulla piattaforma zoom cloud meeting.

Mercoledì Vasto Marina senza acqua

riceviamo e pubblichiamo
Sasi, la riparazione urgente di una condotta lascia a secco Vasto Marina.
Si annunciano disagi a Vasto Marina per la mancanza d'acqua. Si tratta di una interruzione inevitabile a causa di interventi urgenti di riparazione sulla condotta in via Gargano. Rubinetti a secco nella giornata di mercoledì  23 settembre dalle 8.00 alle ore serali della stessa giornata. I tecnici della Sasi sono consapevoli delle difficoltà che i cittadini dovranno affrontare e assicurano che cercheranno di ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile. Purtroppo quando si effettuano lavori di questo tipo, legati a rotture improvvise e imprevedibili, non si può stabilire con precisione la fine dell'operazione e quindi non si può definire l'orario di ridistribuzione della risorsa idrica. Tutto si svolgerà, come sempre, con l'obiettivo di ridurre per quanto possibile, i problemi.

Siamo entrati in autunno!

 Così la Fonte Nuova in autunno alcuni anni fa.



RICORDO DI MONS. FAGIOLO VESCOVO CHIETI-VASTO E CARDINALE, A 20 ANNI DALLA MORTE

 di LINO SPADACCINI

Venti anni fa, il 22 settembre del 2000, ci lasciava Mons. Vincenzo Fagiolo, Arcivescovo Metropolita di Chieti e Amministratore perpetuo di Vasto dal 1971 al 1982, e primo Vescovo della ricostituita Diocesi di Vasto dal 24 agosto 1982 al 15 luglio 1984. Poi nominato cardinale.     Una data importante, sicuramente da ricordare, per un personaggio molto amato dai vastesi, con una presenza imponente e contraddistinto da una grande signorilità.

Nel 1995, l’amministrazione comunale di Vasto ha voluto dare un grande segno di riconoscimento a Mons. Fagiolo, conferendogli la cittadinanza onoraria per

50 foto storiche >>>

lunedì 21 settembre 2020

Dal taccuino di Angelo Del Moro: UN BUON SONNO AIUTA



UN BUON SONNO AIUTA
 di Angelo Del Moro

Si dice sempre: la notte porta consiglio. Per lasciare i problemi da parte e concedersi una pausa al corpo provato dal lavoro e dallo stress quotidiano. 
Un recente studio della Northwestern Università, pubblicato sulla rivista Psychological Science, ha infatti confermato che un buon sonno ristoratore rilassa il corpo, ovviamente, ma aiuta anche la mente a prendere decisioni importanti il giorno dopo. 
 Gli studiosi hanno esaminato 57 persone alle quali sono stati sottoposti diversi problemi da

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 21 settembre. Casi positivi a 4209 (+72*)

Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 21 settembre. Casi positivi a 4209 (+72*)
ULTIMO AGGIORNAMENTO: 21 SETTEMBRE 2020
(REGFLASH) Pescara, 21 set. – Sono complessivamente 4209 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.
Rispetto a venerdì si registrano 72 nuovi casi* (di età compresa tra 6 e 89 anni). Il bilancio dei pazienti deceduti sale a 475 (+1). Si tratta di un uomo di 67 anni della provincia di Teramo.
*(si tratta di un dato cumulativo di 3 giorni, così suddiviso: 23 casi riferiti alla giornata di sabato, 36 a domenica e 13 a oggi)

A VASTO RECEPIRE LEGGE REGIONALE SUL RECUPERO DELLE TAVERNETTE PER CONSENTIRE L’ UTILIZZO BENEFICI GOVERNATIVI DEL 110%.

 COMUNICATO STAMPA : A VASTO  RECEPIRE LEGGE REGIONALE SUL RECUPERO DELLE TAVERNETTE  PER CONSENTIRE L’ UTILIZZO BENEFICI GOVERNATIVI DEL 110%.

 I cittadini e , soprattutto, i tecnici vastesi che operano nel settore della edilizia e delle costruzioni , ricorderanno che  con apposito atto del Consiglio Comunale  , la “sinistra” maggioranza che amministra

La segnalazione del giorno: CIMITERO, ridare decoro all'esterno


Da Orlando Palmer (IUSTITIA NOVA) abbiamo ricevuto una nota di sollecito al Comune per sistemare l'esterno del Cimitero. 
Chiede: il rifacimento del marciapiede in via Conti Ricci sconnesso in molte parti; l'eliminazione delle barriere architettoniche vicino alle strisce pedonali; la sistemazione delle pensiline;  il rifacimento dell'intonaco del muro per ridare decoro ad un luogo che merita grande rispetto. 
"Il  marciapiede che costeggia la struttura in via Conti Ricci - dice - è una trappola, in modo particolare per gli anziani che spesso al mattino portano i fiori ai propri cari". 

FERNANDO D'ANNUNZIO DA' LE ISTRUZIONI PER IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

LA SCUOLA AL TEMPO DEL COVID: il Lions Club Vasto Host riparte dai più giovani!


LIONS CLUB VASTO HOST- COMUNICATO STAMPA
LA SCUOLA AL TEMPO DEL COVID, il Lions Club Vasto Host riparte dai più giovani!
Organizzato dal Lions Club Vasto Host, Giovedì 24 settembre p.v. alle ore 16,00, presso l’Auditorium della Scuola Madonna dell’Asilo, si terrà il convegno sul tema “I bambini e gli adolescenti al tempo del Covid”. Un’occasione per riflettere a più voci sull’approccio alla scuola in questo tempo segnato da particolari attenzioni, prescrizioni e limitazioni, affrontando sia gli aspetti più pratici, sia le difficoltà anche emotive che bambini e ragazzi potranno trovarsi ad affrontare.

Dopo i saluti della Presidente del Lions Club Vasto Host, dott.ssa Silvana Di Santo, interverranno la prof.ssa Maria Grazia Angelini, dirigente scolastico del Polo liceale Mattioli, il dott. Tacredi Di Iullo psicoterapeuta e psicologo dell’età evolutiva. Di grande rilievo è il contributo offerto dal dott. Federico Bianco di Castelbianco, direttore dell’Istituto di Ortofonologia di Roma che con il suo linguaggio chiaro e diretto, condividerà la sua esperienza nella gestione dei minori al tempo del Covidnarrandoci le numerose iniziative intraprese dal suo centro. Moderatore dell’incontro sarà il dott. Luigi Gileno psicologo e psicoterapeuta dell’età evolutiva.
La partecipazione al Convegno è libera e gratuita ma in ottemperanza alla normativa anti-Covid i posti sono limitati per cui occorre prenotarsi all’indirizzo madonnadellasilo@libero.it

Progetto InSabbiaMenti- a scuola sotto l’ombrellone al via Martedì 22 settembre

Dal Consorzio Vivere Vasto Marina riceviamo e pubblichiamo

Progetto InSabbiaMenti- a scuola sotto l’ombrellone al via Martedì 22 settembre
"InSabbiaMENTI" ai banchi di partenza!!!

Al via la Lezione 0 per l'iniziativa "InSabbiaMENTI" del Consorzio Vivere Vasto Marina, che ha

domenica 20 settembre 2020

La segnalazione del giorno: BAGNI VIA CRISPI, ancora chiusi


da Silvia Spadaccini riceviamo e pubblichiamo

Continuo a segnalare sia al sindaco che all'assessore Barisano che i servizi igienico a Vasto sono chiusi per i tanti teppisti che si divertono a rompere tutto ciò che trovano nei bagni. Proprio in questo bagno trovai gocce di sangue a terra. 
Ma questo non significa che i bagni devono restare chiusi. 
Il comune dia in appalto anche i bagni.
Non è giusto che gli anziani non possano uscire perché dopo non possano andare in bagno.

SILVIA SPADACCINI VASTO

Ambulanti in città 2020, 27 settembre: chiesto l'annullamento per motivi di Covid-19

Annullare l’evento fieristico “Ambulanti in città 2020” in programma domenica 27 settembre in via Giulio Cesare e strade limitrofe in occasione delle festività di San Michele. Lo chiede il Sindaco di Vasto, Francesco Menna, in una missiva indirizzata al Presidente della Confcommercio di Chieti, Marisa Tiberio.
“Sono certo che, da persona straordinaria quale sei, saprai prendere la saggia decisione di proiettare al 2021 un appuntamento tanto caro a noi tutti. Sono, altresì, convito che tale scelta sarà assunta e pienamente compresa da tutti i partecipanti e dagli avventori”.

Oggi 150° anniversario di Porta Pia: l'eroe vastese Antonio Bosco rimase gravemente ferito e poi morì

di LINO SPADACCINI

Il 20 settembre, nel 150° anniversario della Breccia di Porta Pia, vogliamo ricordare il vastese Antonio Bosco, caduto valorosamente insieme ad altri quarantotto compagni.

Il 20 settembre del 1870 è una data storica per l’Italia perché ha segnato la fine del potere temporale dei Papi e l’inizio della vera unità nazionale, confermato con il Plebiscito del 2 ottobre 1870.

A Porta Pia, una delle porte di Roma che si aprono nelle Mura aureliane, dopo cinque ore di cannoneggiamento, l’artiglieria del Regno d’Italia, aprì una breccia di circa 30 metri, che consentì ai bersaglieri e ad altri reparti di fanteria di entrare in città. 

Vasto: la lapide a piazza del Popolo.
Il breve conflitto, tra  i soldati del Papa, comandati dal generale Kanzler, e i soldati del 34° battaglione bersaglieri e del 39° battaglione fanteria, guidati dal generale Cadorna, fu comunque un bagno di sangue, dove lasciarono la vita quarantanove soldati, mentre 143 rimasero feriti, tra i quali il nostro Antonio Bosco, che rimediò una ferita mortale alla gamba destra.

Nato a Vasto il 3 febbraio 1843 da Pietro e Maria Nicola Gileno, svolse da giovane l’attività di muratore non seguendo le orme dei genitori panettieri.  Sposato con Elisabetta Spadano, ebbe un figlio, Luigi, che morì dopo pochi mesi di vita. Animato da spirito liberale, venne arruolato nel 39° reggimento fanteria, al comando del colonnello Belly. Durante gli scontri a Porta Pia rimediò una ferita alla gamba destra. Ricoverato presso l’Ospedale di S. Giovanni in Laterano, morì cinque mesi più tardi, il 3 aprile 1871.

Il suo nome è scolpito sulla lapide ai caduti, murata dove venne aperta la breccia e, precisamente, fra la quarta e la quinta torre esistente da Porta Salara a Porta Pia.

A Vasto, il 4 luglio del 1902 venne scoperta una lapide (ancora oggi visibile sul lato nord di Palazzo d’Avalos) in onore dei patrioti vastesi Giuseppe Ricci, Antonio Bosco e Gaetano Marchesani.

REFERENDUM: SI VOTA OGGI E DOMANI

Nel pomeriggio di ieri sono stati insediati i seggi, tutto pronto per le operazioni di voto. 
Rispetto rigoroso del distanziamento, dispenser di gel all'entrata. L' ingresso sarà consentito massimo 3 persone per volta, una per cabina. 
Con il Referendum 2020 gli elettori sono chiamati a votare per la riduzione del numero dei parlamentari che, in caso di vittoria del SI, passerebbero: da 630 a 400 deputati alla Camera; da 315 a 200  senatori al Senato, con massimo 5 senatori a vita. In caso di vittoria del NO resta tutto come oggi. Essendo un Referendum confermativo, non è previsto il quorum.
Le urne restano aperte in questi orari: oggi domenica 20 settembre 2020 dalle ore 7:00 fino alle ore 23:00; lunedì 21 settembre 2020 dalle ore 7:00 fino alle ore 15:00. 

Dal taccuino di Angelo Del Moro: SUGLI ALIENI E SULLE DIVINITÀ' MANCANO LE PROVE

SUGLI ALIENI E SULLE DIVINITÀ' MANCANO LE PROVE
di Angelo Del Moro

Naturalmente il confronto è impari: avvicinare le apparizioni aliene a quelle di varie divinità celebrate diviene un sacrilego inaccettabile e questo poiché le religioni sono costituzionalizzate, fanno parte integrante del vivere sociale (e del potere) mentre le apparizioni aliene sono patrimonio dì una più ristretta cerchia di avvistatori più o meno occasionali e di studiosi (non tutti per la cronaca, visionari o ciarlatani). Anche Jung, uno dei tre "padri" della psicologia del profondo, aveva dedicato un libro al fenomeno (su cose che si vedono nel cielo, 1958)

DOMENICA VISITA ALLE DUNE DI VASTO MARINA

COMUNICATO STAMPA
NON SOLO DUNE: SCOPRIAMO LA RISERVA DI MARINA DI VASTO
CALLIOPE un progetto Life per la biodiversità costiera

Continuano gli appuntamenti di divulgazione e conoscenza delle attività previste dal progetto Life Calliope: dopo l’appuntamento di sabato scorso nella Riserva Naturale di Punta Aderci, domenica 20 settembre dalle 16 alle 19.30, è prevista una passeggiata nella Riserva di Marina Vasto e un laboratorio ludico-didattico alla scoperta degli habitat e le specie protette ivi presenti. 

sabato 19 settembre 2020

Vastophil 2020 commemora il Generale Dalla Chiesa nel centenario della nascita

Vastophil 2020 commemora il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa nel centenario della nascita.

AL VIA LA MOSTRA FILATELICA 

A PALAZZO D'AVALOS CONVEGNO COMUNICAZIONE E LEGALITA'

di LINO SPADACCINI

Questa mattina alle ore 9 è avvenuta la deposizione di una corona d’alloro nell’omonima piazza davanti la caserma dei Carabinieri, alla presenza del

Fusione Civeta -Ecolan? Ecco le reazioni di M5S e Faro

 Fusione Civeta-Ecolan: Perché no? Ma perché si? 

Il M5S ha sempre criticato il disinteresse della politica e dei sindaci nei confronti del Civeta, sollecitando azioni concrete di rilancio di una realtà da troppo tempo abbandonata ad una gestione

Tutto pronto per il "tappone appenninico" San Salvo - Roccaraso


Il 3 ottobre inizierà il Giro d’Italia, partirà dalla Sicilia. In Abruzzo sono previste due tappe: 
  • la prima è la numero 9 con partenza da San Salvo ed arrivo a Roccaraso di 208 km in programma domenica 11 ottobre
  • la seconda tappa è la Lanciano-Tortoreto di 177 km in programma il 13 ottobre (lunedì 12 giornata di riposo). 
La San Salvo-Roccaraso viene definita il tappone appenninico, una tappa difficile che potrebbe dare un primo scossone alla classifica generale, per via delle numerose salite fino all’arrivo all’Aremogna. 
In alto le altimetrie del percorso.

venerdì 18 settembre 2020

ATTENZIONE +54 . Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 18 settembre. Casi positivi a 4137 (+54)

 Coronavirus: Abruzzo, dati aggiornati al 18 settembre. Casi positivi a 4137 (+54)

 ULTIMO AGGIORNAMENTO: 18 SETTEMBRE 2020

(REGFLASH) Pescara, 18 set. – Sono complessivamente 4137 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.

Rispetto a ieri si registrano 54 nuovi casi 

La segnalazione del giorno: DISCESA PORTA CATENA, la voragine non è stata ancora riparata

 A gennaio scorso si è aperta una voragine all'inizio della discesa di Porta Catena, sotto il muro di Loggia Amblingh. 

Sembra sia stato il cedimento d una fogna.

 A giugno, dopo insistenze, sono intervenuti i tecnici della Sasi che hanno svuotato la parte ceduta,  ricoperto con delle robuste tavole e transennato il tutto. 

Doveva seguire il vero lavoro riparazione.

Sono passati tre mesi e viene il dubbio se i tecnici presi da altri lavori se ne siano completamente  dimenticati. Forse. 

E' il caso dunque che il Comune solleciti il lavoro alla Sasi, anche perchè per scendere da porta Catena bisogna passare dentro una cunetta in mattoni larga 50 cm.


FORUM ECOLOGISTA: "NO ALLA PROROGA PER 13 ANNI DELLE CONCESSIONI STAGIONALI"

Da NICHOLAS TOMEO, referente del Forum Civico Ecologista riceviamo e pubblichiamo
LE SPIAGGE SONO UN BENE COMUNE, NO ALLA PROROGA PER 13 ANNI DELLE CONCESSIONI
Le dichiarazioni del sindaco del Comune di Vasto Francesco Menna non lasciano adito a dubbi interpretativi: per l'amministrazione ormai a scadenza le spiagge di Vasto devono essere a disposizione di pochi e non di tutti, come dovrebbe essere nella natura di un bene comune.
La paventata possibilità che l'Amministrazione comunale estenda anche alle concessioni balneari stagionali la proroga fino al 2033, così come fatto per quelle pluriennali, desta sconcerto: una scelta in netto contrasto con le regole europee che impongono la necessità di una gara ad

IIS E. Mattei : "prove" di rientro a scuola

Grande emozione giovedì 17 settembre all’Istituto d’Istruzione Superiore “E. Mattei” di Vasto per l’accoglienza delle classi prime, convocate a scuola con alcuni giorni di anticipo sul calendario regionale, che ha fissato la riapertura degli istituti scolastici al 24 settembre, per consentire ai più giovani degli studenti del “Mattei” di cominciare a familiarizzare con la loro nuova scuola, i suoi docenti, i suoi spazi, le sue attività didattiche, i suoi laboratori, i nuovi compagni e le nuove regole imposte dall’emergenza Coronavirus.
Visibilmente emozionati i ragazzi (ma anche i docenti!), che

FP Sorgente racconta i giorni del lockdown: “Effetti di un isolamento da Coronavirus”

la copertina del volume
Durante il periodo di lockdown per il Covid-19 siamo stati costretti a riorganizzare la nostra vita stando a casa.
Chi ha duramente lavorato in smart working, chi si è impegnato negli studi con i collegamenti online, chi ha cucinato nuove ricette, chi si è dedicato alle canzoni, chi ha prodotto opere d’arte, chi si è dato alla lettura e chi alla scrittura.

La scelta fatta da Francesco Paolo Sorgente è stata quella a lui più consona: fissare su carta le impressioni del giorno sia si trattasse di una riflessione profonda che di episodio leggero o divertente. E superato il lockdown ha pensato bene di raccogliere in un elegante volumetto la produzione di quei mesi e lasciarne traccia scritta.
Titolo dell’opera è “Effetti di un isolamento da Coronavirus” con il sottotitolo “E da Aureolarisus”.

Il libro è una collezione di situazioni, una serie di pensieri in libertà e di scenette, da cui comunque traspare la dimestichezza dell’autore con i testi teatrali e la regia. Anche il passaggio repentino da un argomento all’altro  non è casuale: fa proprio rivivere l’atmosfera di quei giorni, in cui l’autore iniziava trattando un argomento serio, ma poco dopo, segregato in casa, cercava subito la via di fuga con un momento di evasione e di pura ilarità.
FP Sorgente

Così si passa, per esempio, da una nota psicoanalitica sulla colpevolizzazione degli altri, alle battute esilaranti di Teodoro e Gelsomina; da una seria riflessione sulla solitudine, alla filastrocca “coniglio birillo”, e via dicendo. Il tono ironico pervade tutta l’opera perché nei momenti di difficoltà il buon umore è miglior antidoto contro la tristezza e le paure. 

Il testo è adatto per essere portato in scena, magari opportunamente intervallato da musiche. La resa potrebbe essere estremamente gradevole. E il successo assicurato, come le altre divertenti commedie messe in scena dall’autore nell’ultimo decennio. 

NDA

giovedì 17 settembre 2020

Università delle Tre Età: Covid-19, riunione per decidere quali corsi possono essere programmati per il 2020-2021

Anche l’Università delle Tre Età Città del Vasto è alle prese con le misure antiCovid.

Il presidente Rocco Di Scipio ha convocato per venerdì 25 settembre il Consiglio di Segreteria per discutere e deliberare cosa può esser messo in programma nel prossimo anno accademico.

Buon compleanno a Rosa Russo Jervolino

Da LUCIO BASSO RITUCCI riceviamo e pubblichiamo

"Carissima Rosetta ci sono date che si ricordano volentieri e restano nello scrigno del nostro cuore per anni. Il passato non si dimentica. Ogni anno in più arricchisce il forziere della vita. Buon Compleanno." 

Il presidente a.p.s. "Don Antonio Di Francescomarino" Ritucci Basso detto Lucio

IIS E. Mattei: solidarietà, donazione a favore di Malattie Infettive del S. Pio

Consegna dei fondi raccolti sabato ore 10

Ricordate il progetto “Quorintana” che, in piena emergenza Coronavirus, ha raccontato la storia di cuori rintanati in casa a causa dei lunghi mesi di lockdown?

Significativa donazione di Francesco Bosco (Canada) in favore dell’ARDA

riceviamo e pubblichiamo

Significativa donazione di Francesco Bosco in favore dell’ARDA
Il signor Francesco Bosco, nato a Casalbordino (CH) Italia il 26-08-1940 e residente in Canada, in vacanza a Vasto (CH), città natale della compianta moglie Rosalinda, ha voluto festeggiare il suo 80° compleanno offrendo un ricco pranzo a parenti e amici e donando all’A.R.D.A. (Associazione Regionale Down Abruzzo) Onlus di Vasto i soldi ricevuti in regalo. Un grande gesto di concreta

Stasera dibattito sul referendum costituzionale

 Stasera dibattito sul referendum costituzionale,  in piazza Diomede ore 18.30.



Ospedale: al via i lavori di consolidamento e ristrutturazione

COMUNICATO STAMPA
dell'ing. Edmondo Laudazi

CONSEGNATI I LAVORI. ADESSO SUL SAN PIO RECUPERARE IL TEMPO PERDUTO .

Finalmente consegnati i lavori per il consolidamento e la ristrutturazione del III° e IV° piano del I° padiglione dell’Ospedale Civile San Pio di Vasto.