martedì 26 luglio 2016

Rosanna e l'amore per la tipica cucina mediterranea


 Attenta selezione degli ingredienti, qualità e genuinità.
 Rosanna Di Michele ama condividere la sua innata passione per la cucina tipica nostrana, elaborando antiche ricette tramandate di generazione in generazione.

Una competenza acquisita nel tempo, grazie alla sua innata vocazione e alla sua predisposizione per la cucina, collaborando con i suoi genitori e grazie anche all'attaccamento per la sua terra.

Per il suo irresistibile amore per la cucina è impegnata a promuovere iniziative legate all'arte culinaria abruzzese, con i tipici prodotti impiegati nelle varie manifestazioni nazionali ed internazionali.

Attingendo sempre acqua alle sorgenti purissime

lunedì 25 luglio 2016

I "RACCONTI CROMATICI" DI VINCENZO DI BUSSOLO, fino al 7 agosto


Nel foyer del Teatro Politeama Ruzzi  
Ritorna nel foyer del Teatro Politeama Ruzzi ai portici di corso Italia, il pittore vastese Vincenzo Di Bussolo, con i suoi pregevoli "racconti cromatici".

Primo positivo bilancio: "Il Siren Festival accende la nuova scena italiana"

foto dal sito Rolling Stone
LA RIVISTA "ROLLING STONE" DA' I VOTI
Il Siren Festival accende la nuova scena italiana
Per tre giorni la cittadina abruzzese diventa il palco per celebrare la nuova scena musicale d'Italia. Ma c'è spazio anche per artisti internazionali e indie turisti come Lee Ranaldo, Thurston Moore, Editors e Notwist
articolo

"Velature di emozioni": acquerelli di Paola Bolognese in una mostra alla Mattioli dal 1° agosto

Torna quest'anno un appuntamento culturale da non perdere per tutti gli amanti dell'arte e per gli appassionati delle bellezze paesaggistiche di Vasto!


Dal 1 al 7 Agosto 2016, presso la Sala Mattioli (Biblioteca in Corso De Parma) si terrà infatti la personale di Pittura della pittrice vastese Paola BOLOGNESE, dal titolo "Velature di emozioni":  una galleria di splendidi acquerelli accompagnerà il visitatore in un viaggio particolare per scoprire le bellezze naturali di

DOMENICO ROSSETTI ( 6^ puntata) a Parma: scrive il libretto per l'opera"Sofonisba"

"Sofonisba" musicata da Paer fu scritta per inaugurare il Teatro del Corso di Bologna nel 1805
di Lino Spadaccini

Nella primavera del 1804 Domenico Rossetti si trasferisce definitivamente a Parma. L’arrivo nella piccola "Atene d’Italia", come venne ribattezzata Parma nel 1731, sotto i Borboni, rappresenta una svolta per la vita del poeta vastese. I viaggi, lo studio, l’apprendimento, le tante amicizie strette con i personaggi più facoltosi, lasciano spazio ad una vita più tranquilla trascorsa ad instaurare un rapporto stretto con la città e con il governo francese, che si era insediato in città sin dal 1796.
Dopo pochi mesi di permanenza nella città emiliana, invitato dagli amici, Domenico Rossetti pubblica Il Bucentoro e La Regatta, scritto durante il soggiorno presso il capoluogo ligure, ma l’opera che più lo farà conoscere e gli darà notorietà sarà la stesura del libretto d’opera Sofonisba, musicato dal maestro parmigiano Ferdinando Paër, commissionato l’apertura del nuovo Teatro del Corso di Bologna. In realtà il teatro verrà inaugurato due volte: la prima, la sera del 19 maggio 1805, con la rappresentazione di un'opera seria, e l’inaugurazione vera e propria, il 20 giugno seguente, alla presenza nella città emiliana di Napoleone Bonaparte.
La mancanza di documenti non ci permettono di capire i motivi della scelta ricaduta sul Rossetti. È
A PIE' DI PAGINA UN VIDEO CON LE MUSICHE DI SOFONISBA

domenica 24 luglio 2016

Comune: il bilancio di previsione 2016 in Consiglio lunedì 1° agosto

...MA L'ANNO STA PER FINIRE!
comunicato
Il Consiglio Comunale si terrà in prima convocazione sabato prossimo, 30 luglio, alle 8 ed in seconda convocazione lunedì primo agosto alle 9. 
A darne notizia è il Presidente Giuseppe Forte. Questi i diciannove punti all'ordine del giorno:
Lettura ed approvazione verbali seduta precedente dell’8 luglio 2016

CRECCHIO: trasferta vastese per un folto gruppo di “ragazzi” degli anni ’50


Trasferta vastese ieri per un folto gruppo di “ragazzi” degli anni ’50 di Crecchio. Occasione fornita da una simpatica rimpatriata organizzata dalla prof. Clorilde Pierantoni , crecchiese di Vasto, con tutti i suoi amici d’infanzia, presso l’Orto dei d’Adamo alla Fonte Nuova.

Per sottolineare l’orgoglio crecchiese è stato scelto il motto “Quande Crecchie vo’ ngricchia’ la provincie fa tremà” .

 Hanno partecipato al meeting • Anna Maria Fimiani, • Assunta Caraceni, • Augusto Santeusanio, • Aurelio Graziani, • Carlo Mancinelli, • Elio Fimiani, • Elodia Narciso • Ersilia Ferrante, • Filomena Mancinelli, •Floriano Di Carlo, • Francesco Pierantoni, • Franco Marcelli, • Giovanni D’Alessandro, • Giselda Santeusanio, • Ivo Ferrante, • Livio Mancinelli, • Luigi Marcelli, • Marcello Mancinelli, • Mario Di Carlo, • Paolo Sorgini, • Piero Ferrante, • Remo Ricci, • Rocco Di Scipio, • Vittorio Marcelli. Oltre ad alcuni ospiti.

Giornata è trascorsa gioiosa e serena, tra abbracci e ricordi, e piatti locali preparati con cura dalla padrona di casa, in una location con eccellente vista sul golfo di Vasto. Un autentico tuffo nel passato in cui sono riaffiorati fatti e personaggi ormai dimenticati, raccontati gli aneddoti della vecchia Crecchio e le vicende personali.

“Il fatto sorprendente – ha sottolineato la prof. Pierantoni organizzatrice dell’evento – è che la nostra amicizia è rimasta intatta dopo oltre mezzo secolo, con un cuore semplice e puro come ai vecchi tempi !”

sabato 95 foto, SIREN FEST, fotocronaca di Lino Spadaccini

Notte Bianca: i Parroci del Centro Storico raccomandano "il buon senso"

"La nostra è una voce a favore di tutti e contro nessuno", dicono don Domenico Spagnoli e don Gianfranco Travaglini. Un piccolo elenco di richieste semplici.


riceviamo e pubblichiamo

Parrocchia di San Giuseppe 
Parrocchia di Santa Maria Maggiore 

Vasto, 21 Luglio 2016 

LETTERA APERTA ALLE ISTITUZIONI E AI CITTADINI TUTTI 
Come parroci del Centro storico avvertiamo il dovere di scrivere queste righe a tutti i cittadini vastesi, e in particolare alle Istituzioni, in occasione della prossima iniziativa della “Notte bianca”. Le nostre parole hanno l’unico scopo di invitare a riflettere in chiave

Stasera TIM GRIMM alla Rotonda, concerto del Consorzio Vivere Vasto Marina

Da IVO MENNA riceviamo e pubblichiamo
Alla cortese attenzione dei giornalisti di Vasto e della regione Abruzzo.
Stasera 24 luglio il Consorzio Vivere Vasto Marina  annuncia che il famoso gruppo americano del cantautore Tim Grimm terrà un concerto di musica folk blues alle ore 22.00 terrà un concerto presso la Rotonda di Lungomare Dalmazia
grazie per la vostra attenzione e nella sicura vostra pubblicazione per questo evento vi salutiamo distintamente
Il Presidente del Consorzio

100 foto, SIREN FESTIVAL ALLA GRANDE ! fotocronaca di Lino Spadaccini


La Ricoclaun promuove la prima del corto “Il naso rosso”

Tra i partecipanti l'on. Maria Amato

Per parlare insieme del volontariato
Ieri proprio a Megalò c’è la stata la prima del corto “ Il naso rosso”. Dallo stesso luogo da cui è

sabato 23 luglio 2016

ANMI," pesca con la sciabica": il presidente Di Donato assicura la continuità

Il presidente ANMI Luca Di Donato con Miranda Sconosciuto
speaker quest'anno della storica rievocazione
Il 7 agosto si ripete un'antica tradizione marinara LA PESCA CON LA RETE A "SCIABICA".  Promossa dall'ANMI nel ricordo di Mario Pollutri 

 Anche quest 'anno, per il decimo consecutivo, si ripete la classica pesca con la rete a "sciabica" una antica tradizione marinara tutta vastese, promossa dall'Associazione Nazionale Marinai d'Italia gruppo Medaglia D’oro Raffaele Paolucci. Lo ha reso noto il presidente ANMI Luca Di Donato, al cospetto di numerosi soci intervenuti e che sono i protagonisti della storica manifestazione. Intervenuti il sindaco di Vasto Francesco Menna, il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Forte, che hanno assicurato il patrocinio dell'amministrazione comunale.
Presente anche la dott. Miranda Sconosciuto, per

giovedì 21 luglio 2016

Bicentenario di Filippo Palizzi nel 2018: troppo presto? Cosa fare?

Angelo Ricciardi, esperto d'arte
"Per l'organizzazione di una mostra di livello nazionale forse è già tardi" dice Angelo Ricciardi, esperto d'arte

Fra due anni, esattamente il 16 giugno 2018, ricorre il bicentenario della nascita di Filippo Palizzi, il più grande pittore vastese.

La nuova amministrazione, guidata dal Sindaco Francesco Menna con il consigliere Elio Baccalà delegato alla cultura, si troverà a dover decidere su come sottolineare tale ricorrenza.
NoiVastesi ha voluto ascoltare sull’argomento il parere dell’amico Angelo Ricciardi, vastese residente a Milano, perito d’arte che ha organizzato a Vasto le precedenti  grandi mostre su Palizzi.

Angelo è troppo presto per iniziare a parlare del bicentenario di Filippo Palizzi nel 2018?

Vasto è balneabile su tutta la costa

COMUNICATO DEL COMUNEIn una estate caratterizzata da una emergenza inquinamento di non poco conto che ha interessato diverse zone della costa abruzzese, Vasto rappresenta, senza ombra di dubbio, un’oasi felice.

A Megalò la prima del cortometraggio “Il naso rosso”, della Ricoclaun

Diffondere il volontariato nelle finalità del progetto
Proprio a Megalò, da cui con il progetto “Da Megalò io vorrei” è partita a settembre 2015 l’idea del

L’IMPRENDITORE GENNARO STREVER ELETTO NUOVO PRESIDENTE ANCE CHIETI

Si è svolta il 20 luglio u.s., presso i locali di Confindustria Chieti Pescara, in Chieti, Largo Teatro Vecchio n. 4, l’Assemblea annuale dei Soci dell’ANCE Chieti - Sezione Costruttori Edili di Confindustria Chieti Pescara.

L’Assemblea, cui hanno partecipato oltre il settanta per cento delle imprese aderenti, ha provveduto al rinnovo delle cariche sociali per il triennio 2016-2018 con la nomina del nuovo Presidente e del nuovo Consiglio Direttivo.
Alla presidenza è stato eletto il Comm. Cav. Gennaro STREVER, Presidente della “Strever S.p.A.” di San Salvo, il quale succede all'Arch. Angelo de Cesare.
A seguito dell’Assemblea, sono stati eletti alla carica di componenti il Consiglio Direttivo per il triennio 2016-2018 i signori:
Emidio ALIMONTI (Gestione Cave S.r.l.- Rapino), Carmine

L'atteso SIREN FESTIVAL oggi al via!

Migliaia di giovani in città. Tutti gli appuntamenti su  http://sirenfest.com/

DOMENICO ROSSETTI (5^ puntata): la scoperta del Montecalvo, tra misteri e leggende

di Lino Spadaccini

Lasciata la Sardegna, carico di esperienze e arricchimento culturale, Domenico Rossetti, nella primavera del 1802, approda a Genova dove rimarrà per circa un anno.
Proprio in questo periodo, dopo la momentanea pace tra la Francia e l’Austria, il 19 giugno Napoleone delibera una nuova costituzione per la Repubblica Ligure, retta da trenta Senatori, presieduti dal Doge, nella persona di Girolamo Durazzo, ed il potere esecutivo affidato a 5 magistrati (Supremo, di Giustizia, di Legislazione, dell'Interno, della Guerra e del Mare, delle Finanze). Come supervisore del nuovo Governo,viene scelto il corso Cristophe Saliceti (Saliceto 1757 – Napoli 1809), Ministro Plenipotenziario della Repubblica francese e amico di Napoleone.
Durante il soggiorno nel capoluogo ligure, il Rossetti assiste all’arrivo di Gioacchino Murat, futuro Re di Napoli,accompagnato dalla gentile consorte, Carolina Bonaparte, ed ai sontuosi festeggiamenti organizzati per l’occasione: balli, pranzi, concerti, regate, luminarie e fuochi d’artificio si susseguono per circa dieci giorni, a partire dalla data

CENA MEDIEVALE E CONCERTO


mercoledì 20 luglio 2016

Siren Festival, si parte

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, torna dal 21 al 24 luglio, a Vasto, il Siren Festival, manifestazione organizzata da Dna Concerti e Associazione Stardust productions.
Per tre giorni, da domani a domenica, si esibiranno in città band ed artisti emergenti e già noti al pubblico, trasformando il centro storico ed alcuni tratti di Vasto Marina in due grandi contenitori di musica e

In arrivo la mostra di Melita Gianandrea


Il Coro Histonium in Francia: prima il Festival, poi Lourdes!

Fernando D'Annunzio su fb
"E questa notte si parte per una tournée in Francia.  "Festival Aveyron Francia", dal 20 al 24 Luglio...Concerti a: Fondamente - Brousse Le Chateau - Sait Rome De Tarn. e Domenica 24, avremo il privilegio di cantare la Santa Messa Internazionale nella Basilica sotterranea San Pio X a Lourdes..."


Siren Festival, stamattina la presentazione

MA CHE FINE HA FATTO IL CALENDARIO DELLE MANIFESTAZIONI ESTIVE? Stamattina (mercoledì), alle 11,30, a Palazzo di Città, è in programma la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del validissimo Siren Festival. Interverranno il Sindaco Francesco Menna, l’Assessore al Turismo Carlo Della Penna e la direzione artistica della manifestazione.
Sono in molti a chiedersi invece che  fine ha fatto il calendario completo della manifestazioni estive.

Palloncini bianchi e rossi in cielo per Andrea e Domenico: 'Sempre nel nostro cuore'

Nella chiesa di San Marco Evangelista, ieri,  i funerali congiunti dei due ragazzi di Vasto morti in un incidente stradale
Palloncini bianchi e rossi in volo all'uscita delle due bare dalla chiesa, le note de 'La vita è bella'di Piovani e l'Inno di Mameli e tanti applausi, oltre alle lacrime ed una grande commozione: così la parte conclusiva dei funerali di Andrea Marinelli (22 anni) e Domenico Castrignanò (21), i due giovani vastesi morti nell'incidente stradale avvenuto domenica intorno alle 4 sulla Statale 16
ARTICOLO

Nicolino Natarelli, noto e stimato armatore

Nicolino Natarelli
Fra i protagonisti del nostro tempo, che recano lustro e vanto a Vasto, grazie al quotidiano impegno di lavoro assolto con professionalità e dedizione, annoveriamo l'amico Nicolino Natarelli, noto e stimato armatore. La sua quotidianità è costellata da encomiabile attività nel settore della marineria vastese che vanta una flottiglia peschereccia di tutto rispetto. Peraltro, nel- l'aprile 2004 è stato varato a Giulianova il "Nicolino Natarelli", 53 tonnellate di stazza lorda lungo venti metri. Padrino il contrammiraglio Giuseppe Dardano che rappresentava il comandante in capo del Dipartimento Marittimo dell'Adriatico, alla presenza dei capitani di vascello Giuseppe Meli e Giuseppe Fama, altri ufficiali, il consigliere nazionale della Federpesca, il presidente MIPAF dott.

martedì 19 luglio 2016

Blitz all'Ospedale: la Asl risponde al Movimento 5 Stelle

riceviamo e pubblichiamo
Flacco ai 5 Stelle:
"All’ospedale di Vasto non servono i blitz, non abbiamo nulla da nascondere"

Rispetto delle regole, delle attività che si svolgono in un reparto e della riservatezza dei pazienti: è quanto è stato chiesto alla rappresentanza del Movimento 5 Stelle durante il loro blitz all’ospedale di Vasto.
«Non abbiamo nulla da nascondere, né scheletri né

Rassegna di Via Adriatica: domani sera al via

 Da IVO MENNA
Concerto musicale 20 luglio nell'ambito della RASSEGNA MUSICALE DI VIA ADRIATICA A VASTO OTTAVA EDIZIONE.  


Come potrete leggere vi sono 2 appuntamenti fuori da

Oggi alle 10.30 i funerali di Domenico e Andrea

Andrea e Domenico, amici sin dai tempi dell'asilo
Oggi alle 10.30 presso la chiesa di San Marco, i funerali di Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò, di due giovani ventenni scomparsi domenica mattina alle 4.30 in un tragico incidente lungo la SS16 tra Petacciato e Montenero.
Vasto è scossa. I due giovani provengono da famiglie molto conosciute in città. Sicuramente stamattina migliaia di persone parteciperanno ai loro funerali.
ARTICOLO
http://www.histonium.net/notizie/attualita/39546/gli-amici-inseparabili-andrea-e-domenico-ciao-angeli

Abruzzo Humour di Lucio Trojano,vignette argute e salaci sulla nostra gente


Nei tascabili dell'editore Adelmo Polla di Cerchio (AQ), è uscito, nel 2002, il volume "Abruzzo Humor" tour umoristico tra i paesi d'Abruzzo, di cui è autore il disegnatore e illustratore lancianese Lucio Trojano. Una simpatica carrellata di vignette argute e salaci, tratte dai volumi di Trojano,

I Frentani, i Marrucini, I Vestini, I Peligni, I Pretuzi, I Marsi, chel'autore hapubblicato tra il 1985 ed il 2000, selezionate e riproposte per la gioia degli appassionati ed amanti dell 'arte umoristica ed ora a portata di "tasca" per i più affezionati cultori della vignettistica satirica. "Le illustrazioni - come scrive Mario Murino nella premessa al lettore - traggono la loro origine tra

Incontro a Vasto con l'Aeronautica Militare Italiana organizzato dall'AAA Sezione di Vasto.

Incontro a Vasto con l'Aeronautica Militare Italiana organizzato dall'AAA Sezione di Vasto.
 Domenica 17 luglio si è svolto a Vasto l'incontro organizzato dall'AAA di Vasto intitolato “Vasto e l'Aeronautica Militare Italiana”.

Successo della mostra "I Tesori Segreti di Vasto"

Ha chiuso i battenti, riscuotendo grande interesse, la seconda edizione de " i Tesori Segreti" di Vasto, una mostra curata da Patrizia Di Cicco (suoi i testi descrittivi), nella sala Michelangelo di Palazzo

"CROCEVIA" FONDAZIONE ALFREDO E TERESITA PAGLIONE

Valorizzare il patrimonio di opere donate ai musei
La coppia di mecenati, cognati di Aligi Sassu, nel 2002, donò ottanta dipinti di otto artisti italiani e spagnoli alla città di Vasto, dando vita con la mostra «Mediterrània», nella prestigiosa sede del Palazzo d’Avalos, alla nuova Galleria Civica d’Arte Moderna.
 di Giuseppe Catania
L'Abruzzese Alfredo Paglione,artefice del museo a cielo aperto "un mosaico per Tornareccio" sua città

lunedì 18 luglio 2016

VASTO, 3 GIORNI ALL'INIZIO DEL SIREN FESTIVAL 2016 !

La terza edizione del Siren Festival prenderà il via giovedì 21 luglio nella splendida cornice del

DOMENICO ROSSETTI (4^ puntata): "La Tragedia di San Gavino"


di Lino Spadaccini
 
Al fortunatissimo anno, ricco di glorie e successi personali, il Rossetti aggiunge la classica ciliegina sulla torta, con la pubblicazione di una tragedia, S. Gavino, rappresentata per la prima volta il 29 novembre del 1800 e replicata per cinque volte, all’interno della Chiesa dei Cavalieri (l'odierna chiesa di S.Giacomo) a Sassari, dove, per l’occasione, una parte del tempio cristiano viene trasformato in teatro.
 
La tragedia, pubblicata nel 1801 dalla Azzati di Sassari (ristampata nel 1885 dal Tipografo Uras di Oristano), è composta da un proemio e cinque atti, accompagnato da esaustive annotazioni. L'operaè dedicata a Sua Altezza Reale Placido Benedetto di Savoia, conte di Moriana, generale delle

VASTO, HAI UN PROBLEMA: IL COORDINATORE DELLO STAFF DEL SINDACO E’ INCOMPATIBILE

Ludovica Cieri consigliere M5S

DAL  M5S RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Il gruppo consiliare M5S ha protocollato, in data odierna, l’Interrogazione a risposta scritta con la quale si richiede al Sindaco Menna una risposta circa la situazione di incompatibilità in cui ricade il Sig. Angelo Pollutri, nominato, “quale soggetto facente parte dell’Ufficio di Staff del Sindaco e della Giunta, con funzioni di coordinamento dello stesso” con Decreto Sindacale n. 21 dell’11 Luglio 2016.

I Consiglieri pentastellati, Ludovica Cieri e Dina Carinci, sollevano la questione di incompatibilità del suddetto ruolo ricoperto dal Sig. Pollutri, rispetto alla sua posizione di Presidente del Consiglio di Amministrazione della Società Autoservizi Cerella S.r.l., Società partecipata dalla Regione Abruzzo.

"Vasto-in-filo": Emilio Santoro e le sue opere in sottile fil di ferro


I lavori artistici artigianali di Emilio Santoro in mostra a Casa Rossetti fino a giovedì

Iannone quinto in Germania

Se avesse trovato la moto pronta al rientro dei box, già dal quinto giro, probabilmente Andrea Iannone avrebbe sfiorato il podio. Invece il pilota vastese della Ducati in Moto Gp deve accontentarsi di un buon quinto posto che, visto come si erano messe le cose a un certo punto della corsa, non è affatto male. Alla fine del Gp di Germania, e prima della lunga pausa di metà stagione (si torna a correre a Ferragosto) Andrea Iannone più che analizzare il Gp tedesco preferisce fare un bilancio di metà stagione, vedere il bicchiere mezzo pieno. http://ilcentro.gelocal.it/sport/2016/07/17/news/iannone-quinto-in-germania-dovizioso-terzo-1.13831441

domenica 17 luglio 2016

Ieri sera la tradizionale processione della Madonna del Carmine

La statua della Madonna, uscita quest'anno sul lato di via Vescovado
Grande è la devozione dei Vastesi per la Madonna del Carmine. Ieri sera, nonostante le nuvole minacciose sul cielo di Vasto, una numerosa folla di fedeli ha partecipato alla tradizionale processione per le vie della città che si è svolta dopo la celebrazione eucaristica nella omonima chiesa. Erano presenti i rappresentanti di tutte le confraternite cittadine, le autorità, la Banda

Pubblica illuminazione in tilt in via Vecchia Monteodorisio

Le avverse condizioni metereologiche di queste ultime ore hanno creato alcuni problemi in Via Vecchia Monteodorisio. Soprattutto la caduta di un albero che ha mandato in tilt l’impianto di pubblica illuminazione. Sul posto sono intervenuti sia i tecnici comunali che i vigili del fuoco. La linea elettrica ha subito danni di una certa importanza. Nella giornata di lunedì inizieranno i lavori di riparazione che dureranno alcuni giorni
16/07/2016

sabato 16 luglio 2016

MALTEMPO: ANNULLATE ALCUNE MANIFESTAZIONI

Il Comune Comunica che: “Per le avverse condizioni metereologiche le manifestazioni programmate a Vasto per questo fine settimana sono state rinviate.

Scendendo nello specifico, i fuochi pirotecnici in programma a Vasto Marina stasera sera si terranno il prossimo 29 luglio, in occasione del Carnevale estivo. La Notte delle Lanterne, programmata per stasera, sempre a Vasto Marina, zona Pontile, è stata rinviata a domenica 24 luglio. Rinvio di sole 24 ore, invece, per gli spettacoli musicali Hiphop Session: in programma a Vasto Marina per la giornata di stasera, si terranno domenica, dalla mattina alla sera”.

Per i Concerti di via Adriatica Ivo Menna Comunica che “Il concerto di sabato 16 luglio presso via adriatica è stato posposto al 6 agosto sempre in via adriatica e che il concerto del giorno 24 è spostato al giorno 25 sempre di luglio e sempre alla stessa ora”.

OGGI E' LA FESTA DELLA MADONNA DEL CARMINE

Stasera la processione, tempo permettendo
Un'antica devozione vastese. A Vasto Mons. Pasquale Maria Mainolfi

Eccezionale presenza a Vasto per la solennità della Festa in onore della Madonna del Carmine, un'antica tradizione tutta vastese. Il Presule è stato invitato dalla Parrocchia della Cattedrale di San Giuseppe per la concelebrazione dell'Eucaristia nella chiesa dedicata alla Vergine. Nella concelebrazione, con il parroco della Cattedrale Don Gianfranco Travaglini e Padre Nicola, Cappuccino, mons. Mainolfi ha pronunciato le sue omelie con appassionate

Gabriele Pavone: il simbolismo nellarte figurativa

Gabriele Pavone ama dipingere, nella sua caratteristica impronta figurativa, anche accostata ad un aderente simbolismo.
E ce ne offre un esempio con il dipinto "Limoni", frutti che simboleggiano la "fedeltà" in amore.

In questo caso fedeltà ad un genere figurativo che vuole intendere la "passionalità" con la quale l'Artista esprime i suoi sentimenti, quelli che il proprio intimo gli ispira. Anche gli oggetti, tra cui la "bottiglia" per rappresentare il principio del contenere i propri sentieri, mentre la "brocca" per significare la purezza che nell'apertura del coperchio si spande tutto intorno nella sua fragranza.
Ma i "Limoni" di Gabriele Pavone ci riportano

venerdì 15 luglio 2016

Nel volume BIOHYDROGEN un capitolo a cura della ricercatrice Sarah D'Adamo


Nei mesi scorsi è uscito in Germania il libro “BIOHYDROGEN” a cura del prof. Matthias Rogner dell’Università della Ruhr a Bochum.
Il volume raccoglie una serie di contributi provenienti dalle migliori università e istituti di ricerca del mondo, in cui gli studiosi fanno il punto sullo “state of the art” su questa importante fonte energetica del futuro.
La monografia, interamente scritta in lingua inglese, è diretta agli studenti universitari e agli operatori di questo specifico settore in tutto il globo.  

Ne parliamo a livello locale perché uno dei capitoli è stato assegnato alla ricercatrice vastese Sarah D’Adamo, che da 10 anni si occupa di studi sulla produzione di idrogeno dalle alghe, prima nel dottorato di ricerca in biotecnologie a Padova, poi per 7 anni in Colorado (Usa) e da un anno in Inghilterra.
Sarah D'Adamo (PhD)

Nel capitolo “Hydrogenase evolution and function in eukaryotic algae”, la dr. D’Adamo e il suo coordinatore prof. Posewitz, in 30 pagine, riferiscono in dettaglio dei risultati ottenuti su questi specifici aspetti presso la Colorado School of Mines, e delle prospettive future.

 Il volume è diretto a professionisti del settore ed ha una ricca bibliografia per gli opportuni approfondimenti.

 La casa editrice così presenta il volume:
 Biohydrogen is considered the most promising energy carrier and its utilization for energy storage is a timely technology. This book presents latest research results and strategies evolving from an international research cooperation, discussing the current status of Biohydrogen research and picturing future trends and applications. The book presents latest results on Biohydrogen research from leading experts all-over the world. Biological, chemical and technical aspects of Biohydrogen-techniques areu discussed in detail.
"With that said, this book is rich in content and provides a good review of the state-of-the-art in the field of photobiological production of hydrogen. It is a highly specialized work and is a must-read for students who are already familiar with the basics of biohydrogen production and would like to enhance their knowledge, as well as researchers who would like to keep abreast of the latest developments in this field."
Smitha Sundaram in: Green Processing and Synthesis 4/2015
http://www.degruyter.com/view/product/212048

22 LUGLIO 16 ORE 19.30: VOLEVATE IL FRESCO? ECCOVI ACCONTENTATI


Nuove fioriere in Via Naumachia


Ieri il settore servizi del Comune di Vasto ha posizionato vasi e fioriere in Via Naumachia, storica strada del centro storico cittadino, da qualche tempo vietata al traffico.
“A livello di arredo urbano – ha spiegato l’Assessore al ramo Luigi Marcello – stiamo valutando anche la possibilità di pavimentare l’intera strada con il chiaro intento di renderla più fruibile”.

Cappella di S.Teodoro: che fine hanno fatto i quadri ?



La Cappella di San Teodoro di Vasto, che custodiva le spoglie del Santo Patrono (ora nella chiesa del Carmine) è stata affidata, in comodato gratuito all'Associazione Vigili del Fuoco in congedo onlus di Vasto, di cui è presidente il cav.Antonio Ottaviano.
Una prima ricongnizione effettuata per procedere ai lavori di ripulirura, ha offerto uno spettacolo desolante, dovuto all'abbandono e al degrado accumulato nel corso degli anni.

"Per una storia Socio- Sanitaria dell'Abruzzo - Igiene - Medicina Preventiva Sanità Pubblica", di Urbano Fanci

Nel 2006 il prof. dott. Urbano Fanci ha pubblicato (per la Rivista Abruzzese Lanciano) "Per una storia Socio- Sanitaria dell'Abruzzo - Igiene - Medicina Preventiva Sanità Pubblica", un tangibile contributo alla ricerca epidemiologica regionale.
Fanci , attento ed acuto appassionato cultore della materia, primario di patologia clinica. Nel suo splendido blasone professionale, una lusinghiera attività didattica nell'Ateneo di Firenze, su "Le ricerche di laboratorio nelle principali malattie