giovedì 17 agosto 2017

Stasera Gino Paoli a Palazzo d'Avalos

Stasera l'atteso concerto di Gino Paoli e Danilo Rea organizzato da Muzak a Palazzo d'Avalos.
Ieri un'intervista di Simona Andreassi su Il Centro
 http://www.ilcentro.it/pescara/gino-paoli-questa-regione-mi-piace-non-getta-mai-la-spugna-1.1683747

"Mentalismo" con Luca Menichelli stasera alla Nuova Libreria

Comunicato alla stampa
La Nuova Libreria presenta la quinta edizione di "Heavy Mental - oltre i confini della  mente". Performer il mentalista Luca Menichelli.  Spettacolo interattivo che prevede esperimenti mentali con il pubblico. Giorno: 17 agosto Ora: 21:15  Luogo: piazza Barbacani Ingresso gratuito.

Ecco come la profumeria Florio ha partecipato al Toson d'Oro!

Il "Toson d'Oro" classica, manifestazione di rievocazione di Casa d'Avalos a Vasto, con la sua sfilata in costumi d'epoca contribuisce ad animare l'estate vastese e richiama numerosi spettatori, ospiti e turisti che affollano già la spiaggia.

Tra le iniziative per degnamente illustrare il "Toson d'Oro" 2017, merita particolare attenzione e plauso la profumeria Florio, il cui titolare, Elio, più volte premiato per la sua attività, si è avvalso della nota creatrice di moda Katia Mancini di Ascoli Piceno, per presentare, nella sua vetrina di corso Garibaldi, un costume del 1500,confezionato con tessuti pregiati, impreziosito da motivi ornamentali.

"Moda e profumi" questa l'insegna che Elio Florio ha voluto offrire e che si collega alla nobiltà della casata d'Avalos, con lo sfavillio di colori tra i motivi araldici della nobile casata la riproduzione del collare del Toson d'0ro (v. foto a sinistra e a destra).

GIUSEPPE CATANIA

mercoledì 16 agosto 2017

LORIENTO D'INCECCO NEO CAVALIERE

di GIUSEPPE CATANIA
Con vivo  compiacimento  siamo  lieti di comunicare che   il  nostro amico Loriento  D'Incecco  è  stato nominato,  con decreto del Presidente  della Repubblica  del   2  giugno   2017, Cavaliere al Merito della

Oggi a Vasto, Campanelle e MalinComici

Quest'anno due serate per il ferragosto: ieri sera Fabrizio Moro uno tra i cantautori più talentuosi dell'ultimo ventennio, molto appaludito ieri sera sul palco sistemato nella zona della Rotonda al centro di Vasto Marina.

Oggi Campanelle di San Rocco e spettacolo serale,  più fuochi sul mare. 

Quindi in mattinata Piazza Rossetti molto animata per la tradizionale Sagra delle campanelle  di San Rocco.
Stasera alle ore 22:00,   Rotonda di Vasto Marina, , lo spettacolo con I MalinComici del programma televisivo Made in sud.
Conclusione alla grande con i fuochi pirotecnici sul mare. Da vedere!

Sagra delle Campanelle: qualche scatto

Stamattina grande animazione a Piazza Rossetti per la Sagra delle Campanelle di San Rocco. Campanelle di tutti i tipi con ampia scelta anche per i più piccoli,  con le immagini dei cartoni del momento. Qualche scatto.

OGGI San Rocco il protettore dei turisti: in piazza la Sagra delle Campanelle

Una bella tradizione che si rinnova a Vasto
16 AGOSTO-LA SAGRA DELLE CAMPANELLE DI S.ROCCO
Un omaggio al protettore dei pellegrini e dei turisti
II 16 agosto a Vasto si festeggia San Rocco, nato a Montpellier nel 1295 da nobile e ricca famiglia.
La ricorrenza suscita ancora echi di manifestazioni sacre e folkloristiche anche nei nostri centri del comprensorio vastese, in particolare a Cupello.
Da anni Vasto,con felice ispirazione volta a richiamare l'attenzione sull'attività turistica in genere, ha introdotto la "Sagra delle Campanelle di S.Rocco", spesso con esibizione di belle ragazze che indossano il tradizionale e ricco costume locale, che offrono  le campanelle di coccio (o in ceramica) riccamente adornate da souvenir che riproducono il paesaggio, la marina, i simboli delle attività locali, in particolare la pesca, l'agricoltura, i monumenti , le torri della città.
A Vasto San Rocco è stato acclamato il protettore dei pellegrini e,quindi, anche dei turisti per eccellenza, che seppure con mezzi moderni, viaggiano  per raggiungere le località di vacanza.
E in omaggio ad essi Vasto vuole celebrare la festa con il "dono" delle campanelle.
Infatti, San Rocco, nel corso del suo pellegrinare per le contrade, recava un bastone su cui era legata una campanella.

A Vasto il "dono" delle campanelle è accompagnato con alcuni versi composti dal compianto poeta
vastese, Giuseppe Perrozzi, che così si esprimono:
"Si dice che San Rocco abbia girato
il mondo inter fra i popoli più misti
e per questo può dirsi che sia stato
il viandante più illustre fra i turisti.
Compagno gli era del sonaglio il trillo:
agita , dunque, questa campanella ,
avrai di risonanza il dolce squillo
e il ricordo di Vasto tanto bella!"


L'appuntamento, per tradizione è a Piazza Rossetti in una atmosfera di lieta serenità del "Ferragosto" rallegrata dalla presenza di tanti artigiani creativi delle campanelle che espongono nelle loro bancarelle con le più varie forme di "Campanelle di San Rocco".

GIUSEPPE CATANIA

LA NOTTE DEI FALO’: Confermate le tre aree di spiaggia libera

Il 16 di agosto si terrà la “Notte dei Falò”, evento previsto ormai da tre anni nel

"L'esercito del selfie": in questa canzone c'è il genio vastese di Ketra (Fabio Clemente)


Uno dei tormentoni dell'estate 2017 è sicuramente L'esercito del selfie, che risulta certificato disco d'oro.
Decisamente un ottimo risultato per

Adventure Film Festival 1997: così parlo Franco Cauli

Casualmente abbiano trovato questo video di 20 anni fa, ...quando Vasto aveva il Festival del Cinema

Comitato Belvedere Romani: i quadri di Filandro Lattanzio

Nel 2011 il 25° della mostra di Filandro Lattanzio, il Comitato Belvedere Romani si chiede dove siano ora  i quadri donati al Comune.

Bonus sociale per la luce e per il gas

COMUNICATO STAMPA
Bonus sociale per la luce e per il gas
E’ stata avviata dal Comune di Vasto con i CAF operanti sul territorio una convenzione per le richieste di bonus sociali per l’energia elettrica e gas naturale con

CRISI IDRICA: il M5S chiede lumi sulla DIGA di CHIAUCI

In una nota nello scorso anno, in data 19/10/2016, il Commissario Regionale del Consorzio di Bonifica sud di Vasto, Rodolfo Mastrangelo, gestore dell' invaso della Provincia di Isernia che

domenica 13 agosto 2017

LE TRADIZIONI VECCHIE E NUOVE DELLA FESTA DELL'ASSUNTA

di GIUSEPPE CATANIA
Scomparse da tempo a Vasto molte feste tradizionali, in città e nelle frazioni, che richiamavano veramente tanta gente, anche da lontano.
Tra queste, tre grandi festività sono ricordate con grande pompa: quella di San Pietro Apostolo, di Santa Maria Assunta e San Michele Arcangelo.

Durante il Ferragosto, con scampanio delle torri della Città, si svolgeva la festa dell’Assunta con spettacoli pubblici e concorso delle famose Bande Musicali, a rallegrare le strade cittadine.
Gli spettacoli pubblici sono stati sempre l'attrattiva maggiore del popolo interessato alle particolari rappresentazioni folcloristiche le cui origini si perdono nella memoria.
E’ caduta in disuso, ad esempio, la Caccia al Toro, forse un

Fabrizio Moro e i Malincomici ospiti del Ferragosto vastese

COMUNICATO STAMPAFabrizio Moro e i Malincomici ospiti del Ferragosto vasteseSarà il cantante Fabrizio Moro uno tra i cantautori più talentuosi dell'ultimo ventennio,l’atteso ospite

Sabato Santo: Sagra della Patata

La Comunità del Sabato Santo organizza anche quest'anno la Sagra della Patata, 13-14 agosto 2017.

sabato 12 agosto 2017

Lutto Baiocco

La settimana scorsa è venuto a mancare a Montenero di Bisaccia  CESARIO BAIOCCO di anni 78. La messa di riuscita verrà celebrata  lunedì 14 agosto alle ore 18 sempre a Montenero.
Alla moglie Rosetta, ai figli Sebastiano, Anna e Rita; ai fratelli Peppino e Tonino, alle sorelle GILDA e Iolanda; ai parenti tutti,  le nostre più sentite condoglianze.

All'Incoronata la tradizionale Festa dell'Incontro

La Comunità dell'Incoronata organizza la tradizionale Festa dell'Incontro 12-13 agosto 2017.

Lions V. Colonna: successo della Notte sotto le Stelle

‘Notte sotto le stelle’, un successo per il Service del Lions Club Vasto Adriatica Vittoria Colonna
Tanti i presenti al tradizionale evento allietato dal cabarettista Nunzio
È stato il poliedrico e vulcanico cabarettista Nunzio ad animare la XII edizione di ‘Notte sotto le

Toson d'Oro 2017: bagno di folla per Roberto Farnesi

 



 DI LINO SPADACCINI
Bagno di folla per Roberto Farnesi, protagonista della 31aedizione della rievocazione storica del Toson d’Oro, nei panni del Principe Fabrizio Colonna. Un piazza davvero gremita ha salutato il corteo storico, giunto quest’anno alla 31ª edizione, ed in particolare il testimonial d’eccezione, l’affascinante attore toscano Roberto Farnesi, interprete di fiction di successo sulle reti Mediaset e Rai. A coprire il ruolo del marchese Don Cesare Michelangelo d'Avalos è stato scelto Giovanni Di Nardo, capo reparto del
200 FOTO >>>

venerdì 11 agosto 2017

Dogliola: RIMPATRIATA DEI NATI NEL 1947

 RIMPATRIATA DEI DOGLIOLESI NATI NEL 1947
Il 10 agosto 2017, alle ore 10,30, i dogliolesi nati nel 1947 si sono ritrovati in Piazza San Rocco a Dogliola, loro bellissimo e amato paesello, per festeggiare insieme i primi 70 anni di vita.

Toson d'Oro 2017: in arrivo Roberto Farnesi nei panni del principe Colonna

COMUNICATO STAMPA

L’attore Roberto Farnesi sarà il principe Fabrizio Colonna al Toson d’Oro
Due giorni di festa per la rievocazione storica giunta alla 31^ edizione

Sarà l’attore Roberto Farnesi a vestire i panni del principe Fabrizio Colonna il prossimo 11 agosto a Vasto in occasione del Toson d’Oro. L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Culturale Amici del Toson d’Oro di Vasto, sarà presentata

Curiosità nella toponomastica cittadina: "II Muro delle Lame"

"Lame" di spade o di coltelli? ...Niente di tutto questo!
MURO DELLE LAME  prima del 1956:
ben visibili l'imponente chiesa di San Pietro e il palazzo delle Poste 

di GIUSEPPE CATANIA

Spesso ci capita di leggere, nella toponomastica cittadina, intestazioni viarie curiose e strane, che molti ritengono fuori dalla nostra conoscenza.

Prendiamo ad esempio, la strada che da piazza del Popolo corre fino alla chiesa di San Pietro, nota oggi come via Adriatica, che è ricordata nella storia della Città,
come "contrada delle Lame" o

CIRCONDATO DA UNA VENTINA DI CINGHIALI DAVANTI CASA SUA

foto di repertorio
E' successo in via Buonanotte l'altro ieri sera: un pensionato, C.M., intorno alle 23 uscito di casa per andare a spegnere il suo impianto di irrigazione "a gocciolatoio", si è trovato circondato da una ventina di cinghiali (in buona parte adulti) proprio a due passi da casa. Dopo un momento di panico è tornato indietro a casa, ha acceso tutte le luci esterne e con un po' di strilli è riuscito ad allontanare il branco. Così è andata bene, ma l'esperienza lo ha profondamente segnato.
"Si rendono conto che questo problema deve essere risolto?", ci ha detto C.M.
Domanda che giriamo alla Regione Abruzzo, anche se sappiamo che questa richiesta va ad aggiungersi alle migliaiai di altre richieste dei cittadini abruzzesi, che puntualmente rimangono inascoltate.
E' una cosa assurda, ma per migliaia di cittadini il problema è di vitale importanza,   sia per i danni alle colture che per gli incidenti automobilistici,  per la Regione invece tutto ciò non è una priorità!
NDA

Crisi idrica: la Sasi non riesce a soddisfare le richieste, il Sindaco protesta

COMUNICATO STAMPA
Crisi idrica, l’appello del sindaco Menna alla Sasi: aiutateci a trovare una soluzione
Il sindaco di Vasto Francesco Menna conscio della grave situazione in cui si trovano molti cittadini a causa

giovedì 10 agosto 2017

Le attrattive turistiche dell'Abruzzo "pittoresco e gentile"

(foto Pierangelo Di Memmo)






MOTIVI DI RICHIAMO PER ITALIANI E STRANIERI

di GIUSEPPE CATANIA

Un'autorevole personalità del turismo ebbe a scrivere che “ il turismo rappresenta un aspetto essenziale della vita moderna e costituisce una conquista nel

Stasera Melodie Napoletane ai Giardini d'Avalos

Stasera Napulammore ai giardini d'Avalos per gli appassionati delle melodie napoletane.

mercoledì 9 agosto 2017

Raccolta differenziata: ecco cosa deve fare il Comune

Proprio qualche giorno fa, in una discussione, un amico turista a Vasto in casa in affitto ci poneva un problema di carenza di informazione sulla raccolta differenziata. Chi arriva che ne sa dei tipi di raccolta nelle varie giornate? Forse ogni estate bisognerebbe fare una campagna informativa per i turisti e poi fare appelli. Così come il Comune non si deve lagnare dei rifiuti ingombranti sparsi sul territorio quando da oltre 10 anni si sta aspettanto la mitica "isola ecologica" per tale servizio.
Comunque ecco l'appello del Sindaco, di oggiCOMUNICATO STAMPA
Raccolta differenziata, l’appello del sindaco Menna: evitare l’abbandono indiscriminato dei rifiuti per le strade

I fratelli di Roberta Smargiassi donano alla città due defibrillatori

COMUNICATO STAMPA
I fratelli Smargiassi donano alla città due defibrillatori in memoria della sorella Roberta
Il Comune di Vasto riceverà in donazione due defibrillatori automatici a beneficio dell’intera

Società Vastese di Storia Patria: una riflessione sul 1817 "l'anno della paura"

Si è tenuto ieri 8 agosto presso i Giardini di Palazzo d’Avalos il convegno “1817-2017. Anniversari che definiscono la storia”, organizzato dalla Società Vastese di Storia Patria, con il patrocinio del Comune di Vasto.

Nell’occasione la presidente del sodalizio, prof.ssa Gabriella Izzi Benedetti, ha presentato la sua ricerca “1817, l’anno della paura”, un’approfondita analisi sulla terribile epidemia che quell’anno provocò a Vasto oltre 2.500 vittime. La prof. Izzi ha illustrato le cause ad ampio raggio, partendo non solo dallo

L'INSIGNE CHIESA COLLEGIATA DI S. MARIA MAGGIORE

Foto dal sito sacraspina.it


Opere d'arte di notevole valore ed arredi sacri di diverese epoche conservati all'interno del sacro tempio vastese. 
di GIUSEPPE CATANIA
Antichissima è l’origine della chiesa di Santa Maria Maggiore, la cui esistenza, tuttavia, si fa risalire al 1195, sotto il regno di Enrico VI, confermata nel possesso dei Benedettini di San Giovanni in Venere.

Nella chiesa si conserva una lapide con inciso D.O.M. TEMPLUM HOD D. ELEUTH EPISCOPO DICATUM AN D. CCCCXXVII il che fa supporre che già nel 427 il tempio fosse dedicato al vescovo Eleuterio.

Altre testimonianze riferiscono che,

martedì 8 agosto 2017

Dal taccuino di Angelo Del Moro: UN POPOLO DESTINATO A SCOMPARIRE, SENZA UN CAMBIAMENTO RADICALE

UN POPOLO DESTINATO A SCOMPARIRE,   SENZA UN CAMBIAMENTO RADICALE
 di Angelo Del Moro

E' proprio vero: si continua a proporre ed attuare leggi inutili, anzi dannose, stridenti con le problematiche irrisolte dell'immediato e sarà sempre molto facile mettere in piazza patti scellerati che hanno portato all'invasione dell'Italia dalle coste africane.
Riflettiamo.
Per le banche sono arrivati 20 miliardi dal fondo. Ne servono ancora 12 per la dissennata gestione attuata dai banchieri, che hanno prodotto

“KaraVasto”: attesa per il Festival di Karaoke a Porta Nuova

COMUNICATO STAMPA
Si terrà domenica 20 agosto 2017 alle ore 21:00 la 2^ edizione del Festival di Karaoke “KaraVasto” organizzato dal costituente comitato di quartiere di Porta Nuova. Il tema di quest’anno sarà:
“PACE FRA I POPOLI”
La manifestazione

Check Up Day, un nuovo Service dei Lions del Vastese

riceviamo e pubblichiamo
Check Up Day, un nuovo Service dei Lions del vastese
Giovedì controlli per la vista e screening del diabete

Continua l'impegno sul territorio dei soci dei quattro club Lions delvastese (Vasto Host, Vasto

Commercio abusivo: nuovi controlli

COMUNICATO STAMPA
Azioni di controllo per contrastare l’abusivismo commerciale si registrano i primi risultati

Ieri mattina in Municipio l’assessore al Patrimonio Comunale, ai Servizi Civici e alla Sicurezza, Gabriele Barisano, i rappresentanti della

Caffè concerto Strauss al chiostro del Carmine

OGGI martedi 8 agosto nel quadro delle iniziative estive della Notte rosa, presso il Chiostro della chiesa del Carmine, si terrà il concerto programmato del gruppo musicale:Caffè concerto Strauss,  alle ore 22.00.
La Rassegna musicale di Via Adriatica quindi prosegue all'interno

oggi SOCIETA' VASTESE DI STORIA PATRIA: IL 1817 ANNO DELLA PAURA

Un convegno sul terribile 1817, anno in cui per epidemia morì un terzo della polazione vastese (2.500 persone su 7.500). Il 1817, venne anticipato da un'altra grave sciagura: la frana del 1816 con cui sprofondò il costone da loggia Amblingh alla Ripa dei Ciechi (attuale zona Pianeta Conad).
Il racconto di due eventi che hanno segnato la storia della nostra città.


lunedì 7 agosto 2017

S. Maria Maggiore: nel 1735 era a una sola navata con ingresso laterale



di GIUSEPPE CATANIA

II viandante che transita lungo via Santa Maria Maggiore a Vasto può notare, sulla parete che guarda piazza del Tomolo, i resti di due colonne con capitelli, incastonate sul muro della chiesa. E' una curiosità.
Perchè queste due colonne ? E’ un interrogativo che molti si pongono.

Rievocazione della "Sciabica" 2017: ecco le foto

Ieri mattina domenica 6 agosto, l'Associazione Nazionale Marinai d'Italia - gruppo di Vasto, ha rievocato la tradizionale pesca con la "sciabica". Alla manifestazione hanno assistito e vastesi e molti turisti che affollano la nostra spiaggia.
La caratteristica pesca si effettua vicino alla battigia, avvalendosi di una tecnica particolare gettando la rete al largo con una barca per poi ritirarla lentamente per catturare quanto più è possibile il pesce caduto in questa originale trappola.
 La rievocazione storica, voluta anni fa dall’allora assessore arch. FP D’Adamo, è stata dedicata al compianto presidente ANMI Mario Pollutri.
L’attuale presidente AMNI Luca Di Donato – organizzatore dell’evento - ha ringraziato partecipanti, sostenitori e gruppo di lavoro. Anche l'edizione 2017 è stata una bella giornata di mare!
Fotocronaca di Ennio Fabiano >>>

Via S. Maria: transito solo ai mezzi inferiori a 2,5 t

COMUNICATO STAMPA
Sospeso parzialmente il divieto di transito nella zona di Santa Maria
E’ stato sospeso parzialmente il divieto di transito in Via Santa Maria, Via delle Cisterne e Piazza del

Grande attesa per la serata al vinile con McAdams

Rock in libreria è alla sua quarta edizione. L' iniziativa è ideata e curata da Francescopaolo D'Adamo, architetto, sound designer, Dj, già assessore alla cultura della nostra città e, per questa serata, McAdams'. Egli intratterrà i presenti , in particolare gli appassionati di musica, sul tema "Legami tra musica e letteratura" attraverso la sua collezione di dischi in vinile, con fruscio originale, d'epoca.


Sorpresa: Mick Jagger ha imparato "lu uastarole" !!!

Grazie a Fabio Celenza, Mick Jagger e Keith Richard (Rolling Stones) parlano "lu uastarole"!!!!

domenica 6 agosto 2017

Famiglie nobili: i CONTI MAYO a Vasto

S. Maria Maggiore: la tomba di Venceslao Mayo

Ricerca di Giuseppe Catania

Si ha notizia della presenza dei nobili conti Mayo a Vasto, sin dalla seconda metà del 1700, con Venceslao , sposato con donna Giacinta Leone. (1)
Era nato a Baranello (Molise) e stabilitosi a Vasto nel 1770, ebbe l'incarico di amministratore generale della Casa D'Avalos.
Il suo avo, Giovanni Battista, era stato nominato Conte Palatino nel 1702 dal Marchese del Vasto Cesare D'Avalos, per incarico conferitogli dall'Imperatore Leopoldo 1°.
Venceslao Mayo sposò nel 1774 Eutropia Cardone e nel 1778 in seconde nozze Giacinta Leone.Da queste unioni nacquero ben 10 figli.
Fu poeta e membro corrispondente della Real Società Patriottica di

Domenica Concerto in memoria di P. Settimio Zimarino

Evento presso la Basilica Madonna dei Miracoli a Casalbordino, domenica 6 agosto ore 19, con opere musicali in prima esecuzione assoluta

di GIUSEPPE CATANIA


Con la disponibilità di don Paolo Lemme, Priore dei Monaci Benedettini della Basilica Madonna dei Miracoli di Casalbordino, si terrà, il 6 agosto 2017, alle ore 19, un Concerto in memoria di Padre Settimio Zimarino, con opere musicali in prima esecuzione assoluta. L'evento è inserito nel programma estivo del Comune di Casalbordino.
Interverranno l'organista prof. Antonio Piovano e il soprano Lusiné Tishinyan.
Il programma

Domenica 6 rievocazione della pesca con la "sciabica"

La  manifestazione   era  stata rinviata  per   il  mare  mosso

di  Giuseppe Catania

Domenica   6  agosto, l'Associazione  Nazionale Marinai  d'Italia - gruppo  di Vasto, organizza  la tradizionale   pesca  con la   "sciabica", che   era  stata rinviata a  causa  lei  mare  mosso. Ne  dà  comunicazione  il presidente  dell ' ANMI Luca Di Donato.
La  eccezionale  manifestazione  è   attesa  dai molti  turisti  ospiti della  località balneare   ed  anche   dai vastesi, attratti la  questa rievocazione che  si  richiama alla  caratteristica pesca  che   i marinai  di Vasto  effettuavano  vicino alla battigia, avvalendosi  di una tecnica   particolare  gettando  la  rete  al  largo  con una  barca  per  poi ritirarla  lentamente   per  catturare quanto  più è   possibile   il  pesce   caduto   in questa originale   trappola.
L'evento  sicuramente sarà  seguito  da  grande  folla, grazie  anche alle  favorevoli  condizioni  del  tempo,e  molti turisti vi accorono  per filmare  questa  particolare  pesca  che  si  effettua a  Vasto.
G. C.

I FOULARD DIPINTI DI PIER CANOSA: RITORNO A VASTO CON LA NOVITA' DEL 2017





Pier Canosa, vastese, artista noto in tutto il mondo e presente nei principali musei italiani, europei e statunitensi, ritorna nella sua città natale sempre con una novità.
Pier Canosa con  uno dei nuovi foulard

Questa volta si tratta di "foulard" di seta finissima dipinta nella caratteristica e personale, unica, impronta dell'artista.

Magiche inflorescenze dai toni vivaci espressi in un magico splendore di fiori che sono gli elementi compositivi congeniali dell'artista che si compiace di tratteggiarli con la sua variopinta tavolozza ricca di fermenti cromatici.

E questa volta nella "seta" Pier Canosa trova sfogo della sua passione pittorica, grazie anche alla sua personale volontà creativa, ricca di fantasiosità, resa più efficace dalla particolare figurazione e dagli accorgimenti prospettici capaci di proiettare sulla "seta" la realtà ed il valore pittorico, il calore timbrico; ed anche grazie alla capacità dell'artista di saper attingere e rappresentare, con i

Dal taccuino di Angelo Del Moro: TIRARE A CAMPARE

"Allora è il caso di chiedersi: quando una democrazia raggiunge un tale stato di degrado è o non è arrivato il tempo di sospenderla per passare ad un governo autoritario che metta tutti in riga?" 


di Angelo Del Moro

Pare che da qualunque angolazione si osservi la situazione del nostro Paese sia drammatica: dall'invasione dalle coste africane alla disoccupazione, dalla sicurezza alla scuola, dalle pensioni all'abolizione dei vitalizi ai parlamentari, dalle leggi inutili e dannose alle istituzioni che appaiono paralizzate e chiuse nella difesa dei propri interessi

Eventi di agosto


sabato 5 agosto 2017

"LADIES IN JAZZ": SI ACCENDONO LE LUCI SUL PRESTIGIOSO EVENTO

Dal 5 al 7 agosto l'appuntamento al Cortile d'AvalosGli appassionati del jazz sono in fermento. Il 5-6-7 agosto nella prestigiosa cornice del cortile di Palazzo d'Avalos è in programma "Ladies in jazz Vasto". Ad