martedì 21 febbraio 2017

S. MARIA MAGGIORE. RACCOLTA ALIMENTARE DOMENICA 26/2

Torna l'appuntamento con la solidarietà verso chi si trova in difficoltà ed ha biosgno di un concreto gesto d'amore. Domenica prossima 26 febbraio, nella parrocchia di Santa Maria Maggiore a Vasto, per iniziativa della Confraternita della Sacra Spina e del Gonfalone, ci sarà una raccolta alimentare.

Durante le sante messe (ore 7.30 - 10.00 - 11.15 - 18.00) all'ingresso della chiesa sarà collocato un banchetto dove poter consegnare prodotti a lungo conservazione (alimenti per l'infanzia, pelati, legumi, tonno, riso, olio, latte, pasta e carne in scatola).
 "Voglio invitare tutti i parrocchiani, che hanno sempre dimostrato quando sollecitati grande generosità - dice il priore Massimo Stivaletta - a diventare ancora una volta protagonista di un atto d'amore condividendo il cibo con chi è nel bisogno. Abbiamo scelto lo slogan "Aiutaci ad aiutare" perché saremo noi confratelli a distribuire, secondo le necessità segnalataci dal parroco don Domenico Spagnoli, quanto verrà raccolto durante le sante messe della prossima domenica. Grazie a tutti coloro che aderiranno a questo nostro invito».

CARNEVALE: ECCO LE SFILATE DI UNA VOLTA!

Un excursus sulle vecchie edizioni del carnevale vastese. 27 post, una serie completa  sulle sfilate di una volta.    CLICCA QUI
http://noivastesi.blogspot.it/search/label/CARNEVALE


Musei: Carnevale a Palazzo d’Avalos

Carnevale entra nei Musei Civici di Palazzo d’Avalos! Sabato 25 e domenica 26 febbraio 2017 alle h. 17,00 laboratori gratuiti per tutti i bambini dai 5 ai 12 anni. Sabato realizziamo insieme le rici-maschere ispirate agli animali dei Palizzi, mentre domenica conosceremo Pulegenell', la maschera abruzzese, con il suo coppolone, un grande cappello colorato!

per info:Musei Civici di Palazzo d’Avalos,
p.zza Lucio Valerio Pudente 5 Vasto (CH)
334.3407240- 0873.367773
www.museipalazzodavalos.it
facebook: Palazzo d'Avalos – Meraviglia d'Abruzzo

PD, Domenico Molino a Roma: una riflessione dopo l'assemblea

Sulla crisi del PD si è fatta una confusione totale, specialmente da parte dei commentatori politici. Secondo noi bisognava sottolineare un solo aspetto: il PD ha uno statuto democratico chiaro, per cui le minoranze se vogliono dare un nuovo indirizzo al partito, si presentano al Congresso con un candidato forte e una mozione innovativa, battono Renzi e danno la svolta a sinistra che tanto desiderano. Se non ci riescono hanno due opzioni, rimanere dentro facendo lealmente "comandare" chi ha vinto e preparando la rivincità al congresso successivo, oppure uscire dal partito (ma poi per fare che cosa?). Questa è l'opinione dell'uomo della strada.
Domenico Molino, renziano,
domenica scorsa all'Assemblea PD a Roma
Ma grande è il travaglio da parte dei militanti, renziani in special modo.
Ecco cosa ha scritto su fb l'ex assessore Domenico Molino, renziano della prima ora.
"Ieri rientrando da Roma in macchina e in solitudine ho riflettuto tanto su questi 10 anni, ho ripercorso i momenti, le emozioni, le speranze e il tempo speso per affermare la bontà di questa iniziativa politica che univa le due radici riformiste in Italia.Ho ripensato allo slogan "Io ci tengo" degli inizi all'"adesso" dell'ultimo congresso. Ho pensato a quante volte ho cercato di spiegare che solo con il PD L' Italia poteva avvicinare gli ultimi ai primi e smettere di demonizzare la ricchezza esaltando da un lato tutto ciò che eliminava la disuguaglianza e dall'altro riconoscere il merito a chi crea ricchezza per se è per gli altri. Ho fatto a botte con la mia coscienza per sostenere le conquiste civili sui diritti.
Sono arrivato alla conclusione che qualsiasi sara' l'esito di questa lotta fratricida interna nulla mi distoglierà dal continuare a portare avanti ciò che ci ha unito.
Buon cammino a chi troverò con me sulla stessa strada".
nda

PD: sezione aperta per il tesseramento

Il segretario regionale del PD Marco Rapino e la segretaria provinciale del PD Chieti Chiara Zappalorto  - commissari del PD vastese - hanno annunciato che "la sede del Pd di Vasto da questa settimana sarà aperta tutti i giorni, dalle 18.00 alle 20.00 per il tesseramento”. (La sede è in piazza del Popolo).
 “Quando saranno chiari i tempi e le modalità per il congresso nazionale verrà convocata l’assemblea degli iscritti e lì apriremo il dibattito e il confronto sui temi locali e nazionali, così come conviene in una comunità e così come è stabilito dalle regole

Restauro: la statua dell'Addolorata torna all'antico splendore

di GIUSEPPE CATANIA
La Statua della "Pietà", dopo i restauri, è stata pre­sentata nella Chiesa della "Madonna Addolorata", du­rante una manifestazione, alla presenza di numerosi fedeli devoti.
Il restauro è stato voluto dal Parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore, don Domenico Spagnoli, per ren­dere più visibili particolari tratti della Statua, già oggetto di restauro da parte del pittore vastese Gabriele Smargiassi (cir­ca il 1800).
I lavori sono stati autorizzati dalla Soprintendenza ai Beni Artistici, sotto la consulenza di Sergio Carafa, funzionario esperto. A eseguirli la ditta "Fabbrica Michele Massone" che è riuscita a riportare la Statua alla bellezza e allo splendore originale.
La Statua riproduce la "Pietà", con la Vergine Maria che regge sulle ginocchia il Corpo del Figlio Morto.
A illustrare il restauro il parroco della chiesa di Santa Maria

"EDUCAZIONE INTERGENERAZIONALE": ECCO UNA BELLA IDEA INNOVATIVA PER L'ASILO CARLO DELLA PENNA!

Dall'amico MAURO FERRARA, riceviamo una segnalazione su una sperimentazione che potrebbe essere replicata a Vasto per l'asilo Carlo Della Penna. Centro Anziani e Asilo nella stessa struttura!

Provate a leggere l'articolo: "Piacenza, l'asilo dai 3 ai 90 anni dove anziani e bimbi si prendono per mano.   Si chiama educazione intergenerazionale: nella stessa struttura si incontrano e giocano insieme piccoli e vecchi, tra favole e lezioni di cucina. "Esperimento riuscito" 

http://www.repubblica.it/cronaca/2017/02/19/news/se_un_vecchio_e_un_bambino_si_prendono_per_mano_ecco_l_asilo_dai_3_ai_90_anni-158655600/

Arretramento della SS16: il M5S chiede un referendum per scegliere il tracciato

riceviamo e pubblichiamo
E’ ora che la Partecipazione diventi VERAMENTE Diretta!
Nei primi giorni di Gennaio di quest’anno ci siamo occupati dell’ ipotesi di Variante al tracciato della S.S. 16 da realizzarsi sul territorio del nostro Comune.
L’ ultima soluzione proposta dall’ANAS e dalla Regione, sia che preveda il lungo viadotto atto a

Voci Nuove: richieste di partecipazione fino al 28 febbraio

Chi intende partecipare alla manifestazione"Una Città in Musica- Contest di voci nuove", ha tempo fino al 28 febbraio per inviare all'organizzazione i suoi brani in CD o DVD. 


lunedì 20 febbraio 2017

Madonna Addolorata: ieri sera la presentazione del restauro

da Pino Cavuoti riceviamo e pubblichiamo

Nella cornice della Chiesa dell’Addolorata si è svolta la riconsegna della Statua della Pietà a conclusione dei restauri voluti dal parroco Ieri ser al presrtnaione dl res L’evento ha visto una massiccia partecipazione di fedeli e di vastesi affezionati. La serata è stata introdotta dal parroco che ha richiamato la matrice culturale e spirituale del restauro. “Si tratta di un solco che la spiritualità ha tracciato nella terreno cultura e che la cultura continua a tracciare nel terreno della spiritualità” – ha detto il parroco – “Tutto questo è tipico del cristianesimo che conserva la sua natura “teandrica”(divino e umana) in cui l’umano e lo spirituale sono connessi per sempre e in modo particolarmente evidente nell’arte sacra”. La serata è stata scandita da tre interventi: dopo il parroco hanno preso la parola il prof. Paolo Calvano per la parte storica e il restauratore Michele Massone per i passaggi tecnici del consolidamento strutturale dell’opera e della vera e propria ripulitura delle statue.


Nell’introduzione teologica e spirituale don Domenico ha ancora ricordato la fonte biblica che ha sollecitato la riflessione sul dolore della Vergine, ossia i racconti della Passione. A partire infatti dal racconto della deposizione dalla croce del Cristo morto, la immaginazione dei fedeli e

500 ANNI DALLA RIFORMA PROTESTANTE: domani il secondo incontro

I MARTEDI ECUMENICI PER I 500 ANNI DALLA RIFORMA PROTESTANTE – DOMANI IL SECONDO INCONTRO

Tenendo presente il Cinquecentenario della Riforma protestante, apertosi ufficialmente lo scorso 31 ottobre a Lund (Svezia), in una commemorazione ecumenica a cui ha partecipato Papa Francesco, a Vasto si stanno organizzando cinque incontri mensili di approfondimento sul tema“500 anni dalla Riforma Protestante – I credenti interpellati dalla Parola”, che si temgono presso il Salone dell’Oratorio nella Parrocchia di S. Marco Evangelista di Vasto (Ch), in Via Maddalena, alle ore 18,30. Il primo appuntamento si è svolto Martedì 31 gennaio, con una “Introduzione storica” della quale sono stati relatori don Gianfranco Travaglini, parroco di S. Giuseppe, e Luca Anziani, pastore della Chiesa Valdese.
Domani, Martedì 21 febbraio, si terrà il secondo incontro con la presenza di don Gianni Carozza, Biblista e parroco di S. Marco, e Gianna Sciclone, pastora emerita della Chiesa Valdese, che parleranno su “La Bibbia: Parola di Dio e coscienza”.
 LUIGI MEDEA

Quindicinale Histonium: esilaranti scenette di paese nelle "Effemeridi"

Nel periodico di Espedito Ferrara la migliore satira cittadina degli anni '50. Tra i tanti temi, i contrasti politici tra i cattolici, "fedeli" allo scudocrociato, e gli eterni nemici comunisti e missini!

di Lino Spadaccini

Uno dei punti di forza del quindicinale Histonium, diretto dal compianto Espedito Ferrara, era la pubblicazione delle Effemeridi, brevi scenette di vita quotidiana, molto spesso realmente accadute.

Rotary: amichevole di Basket per raccolta fondi da devolvere al Progetto Polio Plus


CELEBRAZIONE DEL CENTENARIO DELLA ROTARY FOUNDATION PER RICORDARE L’IMPEGNO NELL’ERADICAZIONE DELLA POLIOMELITE NEL MONDO

Giovedì 23 febbraio, alle ore 18,30, si giocherà una partita amichevole di Basket di serie C tra BBC Vasto Basket – Termoli per la raccolta fondi

Erasmus: Comprensivo 1 (Media Paolucci), 4 nuovi interessanti progetti

 Progetti Erasmus Plus del Comprensivo n.1 di Vasto : Conclusa la fase di avvio
Incontro degli studenti con il Comune di VastoConclusa la fase di avvio dei quattro nuovi Progetti Erasmus Plus in cui è coinvolto il Comprensivo 1 di Vasto, i curatori del progetto “i-Youth” (“Fornire risorse ai giovani innovatori”) sabato 18 febbraio

La Podistica alla "Pietro Mennea Half Marathon"

"La fatica non è mai sprecata. Soffri ma sogni". Questa frase,che suona come un'aforisma, l'ha pronunciata Pietro Mennea ,il più grande atleta italiano di sempre, e racchiude appieno il senso dello sport che lui seppe cogliere al meglio, combinando magistralmente talento e tenacia. E queste parole se le saranno ripetute mentalmente anche i runners della Podistica Vasto che ieri hanno partecipato alla prima edizione della "Pietro Mennea Half Marathon" tenutasi

Quest'anno "strage" di agrumi a causa della neve


Le eccezionali nevicate di gennaio 2017, oltre a seminare distruzione e morte (intimamente vissute da ognuno di noi), hanno arrecato anche danni all'agricoltura.  A Vasto, tra l'altro, arance, limoni, mandaranci, mandarini sono stati indeboliti dalla neve e in queste settimane sono caduti tutti a terra. 
Gli alberi invece, più o meno hanno retto, alcuni limoni più delicati però sono stati seccati dal gelo. 
In  questi casi per i privati è difficile chiedere indennizzi. Ognuno si prende il danno e spera che la prossima annata andrà meglio. 

I biancorossi piangono la scomparsa di "Michelino" Ciancio

All'età di 102 anni è venuto a mancare Michele Ciancio. I funerali saranno celebrati domani 21 febbraio alle ore 11 nella chiesa di S. Antonio.

Michele Ciancio, chiamato da tutti “Michelino”, della nota famiglia di "Ballareine", è stato per decenni il gestore della “Società Sportiva”, il bar dove negli anni ’60 e ’70 si riunivano i tifosi della Pro Vasto, con

domenica 19 febbraio 2017

Chiesa dell'Addolorata: restaurata la statua della Pietà

Domenica 19 febbraio alle ore 18:00 nella Chiesa dell'Addolorata a Vasto ci sarà la riconsegna della statua della Pietà restaurata per volontà del parroco don Domenico Spagnoli.

I lavori approvati dalla Soprintendenza sono stati realizzati dalla Ditta Fabbrica Michele Massone con la attenta consulenza del dott. Sergio Caranfa, funzionario della Soprintendenza.

La serata vedrà gli interventi del parroco nella introduzione teologica a cui seguiranno quelli del prof. Paolo Calvano, per la parte storica, e del restauratore per gli aspetti tecnici. 

Sarà inoltre possibile rivedere la statua restaurata, consolidata e ripresentata con la sua suggestiva policromia.

ll culto di Giove Ammone nell'antica Histonium


di GIUSEPPE CATANIA

Il prof. Carlo Marchesani (1927-2015), acuto scrittore e profondo cultore delle glorie patrie, oltre ad essere un ricercatore di stupenda lucidità intellettuale, ha curato la pubblicazione in volume delle "Memorie istoriche del Vasto e dissertazione sulle iscrizioni lapidarie e sul culto di Giove Ammone", scritte dal sacerdote vastese Giuseppe de Benedictis nel 1759. "Un'opera - sottolinea il Curatore - rimasta, lo si può dire, ingiustamente inedita". Si tratta di un lavoro monumentale il cui

Rarità: "T'ASPETTO A VASTO", dedicato a....

"HAPPY GNEDDU" HA CARICATO SU YOUTUBE LA VERSIONE IN 78 GIRI DI "TASPETTO A VASTO", SUONATO IN GRAMMOFONO DELL'EPOCA.
Riascoltarla così è una vera emozione!

Teatro al Ruzzi: Io sono...Abruzzo


sabato 18 febbraio 2017

Gallo (M5S): più iniziative per creare "un'offerta turistica adeguata"!

Il consigliere comunale Marco Gallo con Grillo
da Marco Gallo (M5S) riceviamo e pubblichiamo
La promozione turistica corre sulle autostrade.
Il progetto in cui le immagini di Vasto verranno diffuse da Nord a Sud attraverso i punti di ristoro Sarni lungo le autostrade italiane, mi fa pensare istantaneamente: "CI STANNO PRENDENDO PER I FONDELLI?"
Vasto deve diventare un marchio da vendere nel mondo, non ci si può e deve limitare solo a questo (potrebbe anche essere una sufficiente idea di partenza).
Il turismo lo si crea con eventi ciclici.

L'immagine di Vasto sulla rete autostradale: accordo Comune - gruppo Sarni


Il Gruppo Sarni, uno tra i primi operatori della ristorazione italiana, promuoverà la vocazione turistica di Vasto nei suoi 120 punti vendita presenti su tutta la rete autostradale italiana.
Una partnership con l’Amministrazione Comunale fortemente voluta dal Sindaco Francesco Menna,

Inchiesta Abruzzo. D'Alfonso: sono tranquillo. Fiducia nella magistratura

servizio su RaiNews
http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/blitz-regione-abruzzo-dal-duemila-serie-inchieste-0fa9ddbe-c31f-425b-8a2b-15022168f453.html

servizi su Primadanoi

venerdì 17 febbraio 2017

COMPOSTAGGIO DOMESTICO, ARRIVANO LE COMPOSTIERE GRATUITE


"L'obiettivo  è ridurre la produzione di rifiuti",
sottolinea  i
l Vice-Sindaco e Assessore  all’Ambiente e all’Ecologia PAOLA CIANCI 


Arrivano le compostiere gratuite per circa 500 utenze di Vasto. Il 16 dicembre scorso la Giunta Comunale aveva approvato il nuovo Regolamento per la pratica del compostaggio domestico in

Consiglio Comunale: SPESE PER LE EMERGENZE


Nel prossimo Consiglio Comunale (ore 9,30 di martedì 21 febbraio in prima convocazione e ore 9,00 di mercoledì 22 febbraio in seconda convocazione) sarano trattatti anche iu seguenti argomenti.
A darne notizia è il Presidente Giuseppe Forte.
Prestazioni eseguite in somma urgenza a seguito delle avverse condizioni metereologiche occorse dal 16 al 19 gennaio 2017. Riconoscimento della spesa ai sensi dell’art. 191 comma 3 del D.

ARRETRAMENTO STATALE 16: QUALE TRACCIATO? Convegno dibattito delle minoranze



COMUNICATO STAMPA:
I Consiglieri Comunali di Minoranza Cappa, Del Prete, D’Elisa, Laudazi, Prospero e Suriani, dopo

Progetto ERASMUS: la Media R. Paolucci in Macedonia


Continua il progetto Erasmus Plus al Comprensivo n.1 di Vasto
Europe in Sagas – Viaggio in Macedonia di 4 alunni e 3 docenti della Paolucci
Sono appena tornati da Nov Dojran in Macedonia, nell'ambito del progetto Erasmus Plus :“Europe in Sagas” i 4 studenti ( Chiara Mario, Luca Porfirio, Emanuela D'augelli ed Ester Del Borrello) e i 3 docenti (Elisabetta Gallo, Barbara Lucci e Luigia Primavera Ciarniello ) della Scuola Media di Primo Grado “Paolucci” dell’Istituto Comprensivo n.1 di Vasto. L’obiettivo per la delegazione

La cappella di San Teodoro, antico protettore di Vasto


San Teodoro (in nvia S. Francesco d'Assisi a Vasto) Foto FEDERICO DESSARDO
di GIUSEPPE CATANIA

L'Associazione Vigili del Fuoco in congedo, presieduto da Antonio Ottaviano, ha in comodato gratuito, l’affidamento della Cappella di San Teodoro.
Vi si tengono manifestazioni culturali e musicali, per i numerosi cittadini cultori delle tradizioni

Dal taccuino di Angelo del Moro: "La Solidarietà"

LA SOLIDARIETÀ'
di Angelo Del Moro
Vuol dire l'insieme dei legami affettivi e morali che uniscono gli uomini tra loro e li spingono all'aiuto reciproco. Vale adire chi è concorde con le idee e le ispirazioni di altri e le sostiene, chi aiuta nelle difficoltà, chi appoggia gli altrui problemi. La solidarietà non si impone per legge.

E l'impoverimento della popolazione italiana è una conseguenza della politica di sfrenato liberismo aggravata dalla eccessiva tassazione fiscale che ha cambiato la società in peggio e reso il cittadino egoista. Di

giovedì 16 febbraio 2017

Podistica Vasto: 30 aprile Gara di Eco Trial

Immaginatevi un luogo ameno, incontaminato, una spiaggia dorata alla cui estremità troneggia un promontorio da cui vedere uno di fianco all'altro i 2 simboli dell'Abruzzo: il mare cristallino che cinge una delle coste più belle

Regione: Corruzione, turbativa d'asta e abuso d'ufficio

Indagato D'Alfonso. Blitz dei carabinieri a Palazzo Silone e in altri uffici e appartamenti per l'acquisizione di documenti relativi ai lavori affidati per la ricostruzione di Palazzo Silone a L'Aquila e per appalti a Penne e a Pescara. Tre le inchieste che vedono il governatore indagato per corruzione insieme ad altre 15 persone tra funzionari e imprenditori. D'Alfonso: completamente estraneo ai fatti
http://ilcentro.gelocal.it/laquila/cronaca/2017/02/16/news/l-aquila-ricostruzione-palazzo-centi-blitz-dei-carabinieri-alla-regione-1.14887602?ref=hfqapeea-1

La Corte Costituzionale boccia il “Parco naturale regionale della Costa dei Trabocchi”

Nel 2015 la Regione Abruzzo aveva istituito il “Parco naturale regionale della Costa dei Trabocchi”, un’area protetta su sei miglia marine tra il confine nord del comune di San Vito Chietino e il confine sud del Comune di Rocca San Giovanni.
(Questo parco “regionale” non c’entra nulla con il "Parco nazionale della Costa Teatina", previsto da una legge nazionale del lontano 2001, e non ancora istituito)
Ma la Regione Abruzzo non aveva il potere di istruire il “Parco naturale regionale della Costa dei Trabocchi”, perché essendo di fatto una riserva marina, la competenza spetta allo Stato. Questo ha stabilito la Corte Costituzionale, con una sentenza che dichiara illegittima la legge regionale 38 del 2015, che istituiva la costa dei trabocchi.

mercoledì 15 febbraio 2017

"I TESORI SEGRETI DI VASTO", prezioso documento sugli splendori del passato

Giardini del Palazzo Genova Rulli in via Anelli (foto FEDERICO DESSARDO)


I TESORI SEGRETI DI VASTO Immagini suggestive che mettono in risalto l'archeologia urbana di una Vasto nascosta. Foto di Federico Dessardo, testi di Alessandro Obino e Umberto Di Cicco.

di  GIUSEPPE CATANIA

L'Associazione Vigili del Fuoco in congedo di Vasto, fra le molteplici attività di promozione storico-culturale - che hanno portato al recupero della Torre Diomede Del Moro (divenuta sede di manifestazioni di successo), alla riscoperta della chiesa di Santa Filomena e della Cappella di San Teodoro - ha messo in cantiere una prestigiosa pubblicazione di ampio valore culturale per la Città.

"I Tesori segreti di Vasto", immagini suggestive che mettono in risalto l'archeologia urbana di una Vasto nascosta. Una pubblicazione che si avvale di testi e ricerche storiche curate da Alessandro Obino e Umberto Di Cicco corredata da stupende immagini fotografiche di Federico Dessardo.
Una monografia che mette in risalto alcuni edifici storici della città note per la peculiarità

LA FRAGILITA' E LA VULNERABILITA' DEL NOSTRO TERRITORIO

Dopo le tragiche settimane di inizio anno, abbiamo scritto un fondo per "La Notizia" periodico dell'Università delle Tre Età di Vasto. Ve  lo riproponiamo. Il giornale è uscito ieri. 

di NICOLA D'ADAMO

Questo inizio 2017 verrà ricordato per molti anni per la sequenza di fatti tragici che hanno seminato distruzione e morte nel nostro Abruzzo.
Ancora terremoto negli Appennini del centro Italia, nevicate intense mai viste prima, una valanga gigantesca che ha distrutto un albergo e ci ha fatto piangere 29 morti tra cui la giovane e brillante Jessica Tinari di Vasto; elicottero caduto dopo un

Il senso della vita: "Le ragioni dello spirito, del cuore e della mente" di Angelo Del Moro

Il giornalista Angelo Del Moro ha pubblicato Le ragioni dello spirito, del cuore e della mente  (ed. Cannarsa), un volume "terapeutico" che invita a profonde riflessioni sul senso della vita.
La presentazione è di don Decio D'Angelo.
Don Decio D'Angelo, Cav. Giuseppe Catania, Angelo Del Moro

Ecco la PREFAZIONE di Angelo Del Moro 

Le ragioni dello spirito, del cuore e della mente è un libro che, attra­verso l'impasto fra sentimenti e riflessioni, si snoda lungo le coor­dinate classiche del mare calmo o agitato della vita, sulla scìa che il nuotatore si lascia dietro di sé nel continuo divenire del tempo.

L'uomo e la donna, bracciata dopo bracciata, cercano sempre di avvicinarsi al perché delle cose dello spirito, del cuore e della mente. E

OGGI Incontro informativo sulla celiachia

L’ incontro informativo sulla celiachia inizialmente previsto per lo scorso mese di gennaio è stato riprogrammato per mercoledi 15 febbraio 2017, alle ore 18:00 presso il Centro Servizi Culturali di Via Michetti, a Vasto.
L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Italiana Celiachia Abruzzo in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Vasto.
L’obiettivo del convegno è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica ed informare su un argomento che interessa direttamente circa 600.000 persone in Italia, oltre che diffondere la prima conoscenza della celiachia e della dieta

martedì 14 febbraio 2017

Poveri noi! Non ci legge nessuno, ...ci tocca chiudere bottega!

Da un'indagine fra le famiglie, alla domanda "Quali giornali on line si consultano per avere notizie vastesi? Hanno risposto così: 46 persone leggono Zonalocale, 21 VastoWeb, 20 Histonium.net, 5 Qui Quotidiano, e 3 altri siti on line". ...Queste 3 persone ce le dobbiamo dividere fra:  noi (NoiVastesi), PiazzaRossetti,  Nuovoonline, VastoNotizie e tutti gli altri. Poveri noi! Non ci legge nessuno. Ci tocca chiudere bottega!  

DALLA DOTT.SSA ROSARIA SPAGNUOLO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Quotidiani o giornali on line: chi è il preferito? 
Nell’ambito del progetto “Giornalista per gioco” le classi quarta B e C della Spataro hanno svolto un’indagine intervistando 60 persone 

 Noi ragazzi delle classi quarta B e C della Scuola Primaria Spataro stiamo partecipando al progetto

Kung Fu: grande successo ad Ariccia della scuola del maestro De Palma


DOMENICA12 Febbraioad ARICCIA (Roma) la Scuola di Kung Fu del M° DE PALMA Carmine,

‘Giorno del Ricordo’, solenne celebrazione stamani a Vasto


‘Giorno del Ricordo’, solenne celebrazione stamani a Vasto con autorità, associazioni e scuole
Si è rinnovato l’appuntamento del “Comitato 10 Febbraio” con i patrocini di Comune e Provincia
VASTO. Si è svolta stamattina, al Monumento ai Caduti in Piazza Caprioli a Vasto, la celebrazione per ricordare i

Giorno del Ricordo: cerimonie conclusive

Oggi, martedì 14 febbraio, alle ore 9:00, al Monumento ai Caduti in Piazza Caprioli a Vasto, ci sarà

Premio “G. Pietrocola” al prof. Emanuele Felice

Premiazione: da sinistra, Sabatini, Felice, Alessandrini, Pietrocola
Al Teatro “G. Rossetti” di Vasto, la XIII edizione del Premio “G. Pietrocola”Tradizionale appuntamento del mese di Febbraio, al Teatro “G. Rossetti” di Vasto, dove si è svolta la cerimonia di consegna del Premio “G. Pietrocola”, giunto alla sua XIII edizione. Questo Premio,

lunedì 13 febbraio 2017

Accorpamento dei Tribunali di Lanciano e Vasto: la proposta di Prospero e Paolucci

avv. Francesco Prospero  consigliere comunale 
LETTERA APERTA AL SINDACO DI VASTO AVV. FRANCESCO MENNA E AL SINDACO DI LANCIANO DOTT. MARIO PUPILLLO

Istituzione di una Commissione di Studio - con la partecipazione del Presidente della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso, il Sottosegretario alla Giustizia Federica Chiavaroli, i parlamentari e i consiglieri regionali del territorio, i Presidenti degli Ordini degli Avvocati di Vasto e di Lanciano - per elaborare una proposta, da inviare al Governo e al Parlamento Nazionale, sull'accorpamento dei Tribunali di Lanciano e Vasto.
E' la proposta congiunta - contenuta in una lettera aperta inviata ai Sindaci di Lanciano, Mario Pupillo, e di Vasto, Francesco Menna - avanzata dal capogruppo di Libertà in Azione al Comune di Lanciano, Tonia Paolucci, e dal capogruppo di "Progetto per Vasto" Francesco Prospero.
"Troppo spesso, negli ultimi anni, abbiamo assistito, inermi, ai continui 'saccheggi' di

Tonino Pollutri è il nuovo Priore della Confraternita di Maria Santissima del Carmine

La Confraternita di Maria Santissima del Carmine di Vasto ha un nuovo Priore. È Antonio Pollutri, già Maestro delle Cerimonie dello storico sodalizio che provvede alla cura del meraviglioso tempio situato nel centro storico cittadino.
 Le elezioni per il rinnovo della carica si sono tenute nel novembre scorso, a seguito delle dimissioni volontarie rassegnate dal Priore uscente Giuseppe Mascolo a causa di gravi impedimenti familiari.  Giacinto Fioravante è il nuovo Maestro delle Cerimonie: succede, quindi, a Pollutri che ha reso vacante l’ufficio a seguito della sua elezione a

M5S: traffici in calo, bisogna "ridefinire" il ruolo del Porto prima degli ingenti investimenti

Mauro Ferrara (Consorio Res) e Dina Carinci (M5S)
Sabato scorso si è svolto l'incontro “Porto di Punta Penna, problemi e prospettive” organizzato dal M5S. Il dibattito è stato aperto Dina Carinci consigliere Comunale. Relatore  Mauro Ferrara che ha presentato il suo studio sul porto vastese. Una analisi precisa e puntuale in cui è emerso un dato di fondo: a partire dal 2008 ad oggi c'è stato un consistente calo del movimento merci, per cui in termini di prospettive occorre ridefinire il ruolo, le funzioni e l’attività del porto, assieme a tutti gli attori del sistema.
Dina Carinci (M5S) ha  sottolineato che se questa è la situazione, il movimento si chiede a cosa possano servire l’ampliamento e l'ultimo miglio ferroviario per collegare il porto, il cui costo si aggirerebbe rispettivamente intorno ai 140 milioni e 15 milioni di euro.  Costi così alti impongono una riflessione a tutto campo. Bisogna capire se conviene andare avanti su questa strada. Il  M5S non è contrario a priori,  ma avverte la necessità di sentire anche la voce dei cittadini.

LA PRESENTAZIONE DELLO STUDIO DI MAURO FERRARA  E' DISPONIBILE SUL SUO SITO E AFFRONTA I SEGUENTI ASPETTI. 
http://www.consorziores.it/contatti.html
LO SCENARIO ESTERNO :  Il traffico mondiale delle merci in crescita; Il Mediterraneo Sud‐Est come area di domanda più ravvicinata; L’Europa: Autostrade del Mare e corridoi orizzontali. Senza i porti dell’Adriatico.
LO SCENARIO INTERNO: La mappa dei porti e del traffico merci; La distribuzione degli interporti; Le azioni per la portualità e la logistica; La riorganizzazione dei porti: le Autorità di Sistema Portuale (AdSP).
IL PIANO REGIONALE INTEGRATO DEI TRASPORTI (PRIT): Incerta specializzazione e primato Ortona; Offerta: Punta Penna porto delle rinfuse e Autoporto San Salvo; Domanda: Autostrade del Mare e Sud Est Med.
IL PORTO: Configurazione, capacità di traffico e programmi di espansione; Il movimento merci e le prospettive.
QUALE PORTO ANDRÀ IN PORTO?  Gli scenari ‘spiazzati’ dei programmi pubblici; L’andamento calante dei traffici nazionali delle ‘rinfuse’; La rivisitazione della configurazione e della ‘identità’ del porto.
nda

TUTTI I SUCCESSI DI ERIKA PUDDU: attrice, ballerina, coreografa e presentatrice vastese

Erika Puddu  nel Mercante di Venezia (2014), con Giorgio Albertazzi.
L'artista vastese sulla cresta dell'onda: presentiamo tutte le tappe della sua straordinaria carriera, le partecipazioni a spettacoli teatrali, tv e cinema con i migliori artisti italiani. (130 foto)
Commedia "Alla faccia vostra!" attualmente in tournée in Italia

di LINO SPADACCINI

Prosegue con grande successo di pubblico la tournée teatrale dell'attrice vastese Erika Puddu, insieme a Gianfranco Jannuzzo e Debora Caprioglio.
Alla faccia vostra! è il titolo dell'irresistibile commedia brillante, scritta dal francese Pierre Chesnot, per la regia di Patrick Rossi Gastaldi, che vede nel cast, oltre all'affiatata coppia formata da Gianfranco Jannuzzo e dalla splendida Debora Capriolo, anche l'attrice, ballerina e coreografa vastese Erika Puddu, insieme a Roberto D'Alessandro, Antonella Piccolo, Antonio Rampino e Antonio Fulfaro.
Dopo il debutto, andato in scena a Grosseto il 15 gennaio scorso, e la settimana di rappresentazioni a Torino, presso il Teatro Alfieri, la compagnia teatrale sta attraverso l'Italia riscuotendo ovunque sold out e consensi positivi.
Prossimi appuntamenti in programma sono il 1° marzo a Casatenovo (LC), dal 2 al 19 marzo al prestigioso Teatro Manzoni di Milano, il 20 al Teatro Chebello di Cairo Montenotte (SV) ed il giorno successivo al Teatro Nuovo di Marmirolo (MN).

Attrice, ballerina, coreografa e presentatrice: Erika Puddu è tutto questo e non solo. Dopo tanti anni di sacrifici, dedicati soprattutto allo studio e alla preparazione, la ragazza vastese sta dimostrando, anno dopo anno, una grande maturazione artistica. 

Lo dimostra un curriculum di tutto rispetto e le tante collaborazioni con grandi artisti del panorama artistico nazionale. È questo il giusto riconoscimentoper una ragazza che ha lasciato la città natale, gli amici e la famiglia per seguire un sogno, quel sogno che giorno dopo giorno sta diventando sempre più realtà.

Ma conosciamo meglio Erika Puddu. "In realtà le mie origini sono sarde, addirittura il mio bisnonno, ma io sono nata a Vasto in provincia di Chieti, dove ho vissuto fino a 18 anni, per poi trasferirmi a Roma per seguire il mio sogno, ossia di diventare una ballerina". Con queste parole Erika Puddu si è presentata qualche mese fa davanti ad una commissione per un provino, ripercorrendo anche le principali tappe artistiche degli esordi: l'ingresso all'Accademia Nazionale di Danza, dove ha studiato soprattutto contemporanea, e le prime esperienze televisive in alcune trasmissioni su Rai1 come Su le mani (1996, regia di Giancarlo Nicotra), La casa dei sogni (1999, regia di Riccardo Donna), Napoli prima e dopo (2001), Piccolo grande padre (2006, regia di Ludovico Gasperini), Sotto casa (2006), Tutte donne tranne me (2007), Vietato Funari (2007) e Sognando Hollywood (2007).
Una passione quella per la danza coltivata e maturata con la partecipazione a corsi di perfezionamento presso la Broadway Dance Center, Limon School di New York, a
130 FOTO>>>

Nominato il nuovo presidente dell'Associazione Arma Aeronautica Sezione di Vasto

Ciro Confessore
Sabato 11 febbraio presso la propria sede, l'Associazione Arma Aeronautica Sezione di Vasto ha nominato all'unanimità il suo nuovo Presidente, il 1° M.llo Lgt. Ciro Confessore, subentrato al M.llo Oreste De Rosa che di recente ha chiuso le ali. Nato a Napoli nel 1950, coniugato con due figli, diplomato in ragioneria, il 1° M.llo Lgt. Ciro Confessore è entrato in Aeronautica Militare nel 1967 frequentando la Scuola Specialisti di Taranto ed, assegnato al Ruolo Commissariato Amministrazione, ha lavorato presso: il Reparto Servizi Centrali Ministero Difesa Aeronautica, il Comando Aeroporto di Ciampino 31° Stormo, il distaccamento Aeroporto

domenica 12 febbraio 2017

MANCA L'ACQUA!

SOSPENSIONE FORNITURA IDRICA - DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017.
Ancora un problema per i Comuni già penalizzati dalla sospensione della fornitura idrica, qualche giorno fa (Altino, Archi, Atessa, Casalbordino, Cupello, Furci, Gissi, Monteodorisio, Pollutri, San Buono; San Salvo, Scerni, Villalfonsina, Scerni, Torino di Sangro e Vasto) e ai quali

VIDEO: i pittori vastesi dell'800, a cura di FILIPPO MARINO (da vedere)

Il 4 feb 2017 Filippo Marino ha pubblicato un altro video sui pittori vastesi. Titolo:  Piccola raccolta di opere dei principali pittori di Vasto dell'Ottocento. 1) Gabriele Smargiassi, 2) Filippo Molino, 3) Floriano Pietrocola, 4) Giuseppe Palizzi, 5) Filippo Palizzi, 6) Nicola Palizzi, 7) Francesco Paolo Palizzi, 8) Valerico (Valerio) Laccetti.
By Filippo Marino.

LIONS: "Un poster per la pace", mostra degli elaborati a Palazzo d'Avalos


di GIUSEPPE CATANIA
Il Lions Club "Adriatica Vittoria Colonna" di Vasto, in sintonia con l'istituto Scolastico "Raffaele Paolucci" di Vasto e il patrocinio dell'amministrazione comunale di Vasto ha promosso un concorso sul tema “un poster per la pace”, mostra dei disegni