sabato 19 gennaio 2019

Festival Ad/ventura 19 -27 gennaio 2019


Festival Ad/ventura 19 -27 gennaio 2019
La Settimana della Scienza a Vasto,diventata in corso d’opera Festival Ad/ventura, spegne venti candeline all’insegna della sperimentazione.
Da domani, 19 gennaio, per otto giorni il Polo Liceale“R. Mattioli” ospiterà laboratori,

Variazioni alla viabilità nel centro storico per interventi della Sasi nel sistema fognario

COMUNICATO STAMPA
Variazioni alla viabilità nel centro storico per interventi della Sasi nel sistema fognario
L’assessore alla Polizia Locale, Luigi Marcello, informa la cittadinanza che da lunedì 21 gennaio 2019, saranno eseguiti dalla Sasi alcuni lavori al sistema fognario. Saranno

San Sebastiano: il tour di "Vasto Com'era" inizia da San Paolo, sabato alle 16

RIVEDIAMOCI IL VIDEO DI 4 ANNI FA DEL GRUPPO VASTO COM'ERA COMUNICATO STAMPA:
 Dopo il "Capo d'anno", la "Pasquetta" e "Lu Sand’Andunie", sabato 19 Gennaio 2019 ore 16 verrà riproposto il tradizionale canto del "San Sebastiano". Anticamente il giorno della vigilia della

ITSET: il "Palizzi" mostra Palizzi, omaggio al pittore con un interessante video

Le classi IV A e IV B del corso di Grafica e Comunicazione dell'Istituto Tecnico Statale Economico e Tecnologico "Filippo Palizzi" hanno realizzato un prezioso video che farà continuare a vedere la mostra del bicentenario di Palizzi che si chiude il 20 gennaio.
Il video verrà ufficialmente presentato martedì 22 a Palazzo d'Avalos.

venerdì 18 gennaio 2019

FEDERMANAGER: incontro candidati Presidente Regione Abruzzo

COMUNICATO STAMPA
Incontro candidati Presidente Regione Abruzzo
 Il Consiglio Direttivo della Federmanager Abruzzo e Molise ha elaborato una proposta di programma di sviluppo per la Regione Abruzzo.
 A tal fine è stato richiesto un incontro ai quattro candidati presidenti , il primo dei quali si terrà il giorno 21 gennaio p.v. alle ore 15.30 con il candidato presidente Giovanni Legnini, nel suo comitato di Via Piave a Pescara. Il Presidente Florio Corneli
Documento per i candidati Presidenti

Presentato “I fili della memoria. Gli anni di guerra 1943/44. Testimonianze e approfondimenti”



Presentato “I fili della memoria. Gli anni di guerra 1943/44. Testimonianze e approfondimenti”
Stamattina la Società Vastese di Storia Patria ha presentato il volume “I fili della memoria. Gli anni di guerra 1943/44. Testimonianze e approfondimenti”, curato dalla presidente Gabriella Izzi Benedetti e dal generale Gianfranco Rastelli.
L’evento ha avuto luogo presso l’auditorium dell’Istituto Tecnico Statale Economico e Tecnologico Filippo Palizzi con la partecipazione di numerosi allievi, ospiti, autorità.

Il saluto della città è stato portato dal vice Sindaco Giuseppe Forte che ha ricordato episodi famigliari di grande umanità durante la guerra. Gli indirizzi di saluto anche da parte dell’Assessore all’Istruzione Anna Bosco e del consigliere Elio Baccalà. La dirigente del Palizzi Nicoletta del Re ha sottolineato le ragioni dell’evento, Nicola D’Adamo presidente Assostampa ha evidenziato l’importanza della “memorialistica”, vale a dire

Società Vastese di Storia Patria: testimonianze di guerra al Palizzi

“I fili della memoria. Gli anni di guerra 1943/44. Testimonianze e approfondimenti”
Il volume verrà presentato presso l’Istituto Palizzi venerdi 18 gennaio 2019 ore 11

La Società Vastese di Storia Patria, presieduta da Gabriella Izzi Benedetti,  ha dato recentemente alle stampe il volume  “I fili della memoria. Gli anni di guerra 1943/44. Testimonianze e approfondimenti”, un’interessante raccolta di storie personali che arricchiscono i temi e i dettagli  del drammatico periodo.
La presentazione del volume avverrà venerdì 18 gennaio alle ore 11 presso l'Istituto Palizzi, via dei Conti Ricci 25, con il patrocinio del Comune di Vasto ed in collaborazione con lo stesso Istituto Tecnico Statale Economico Tecnologico Filippo Palizzi.
In apertura i saluti della

I sindaci del "buon ricordo": FILOTEO PALMIERI

Si impegnò tra l'altro, per la realizzazione dello stadio Aragona, dell'acquedotto del Sinello, del Monumento a Rossetti, di una buona politica agraria e di miglioramenti all'Ospedale.
Filoteo Palmieri, 1874 -1947

 di GIUSEPPE CATANIA 

La Città del Vasto gli ha dedicato una piazza all'imbocco di Corso Italia, Via San Michele,Via Tobruk, per rendere omaggio ad un uomo ed amministratore onesto e laborioso, esempio di rettitudine e profondo amor patrio.
Parliamo di Filoteo Palmieri, promotore di iniziative civiche, economiche e culturali, sindaco della Città, eletto il 7 ottobre 1920.
Era nato a Vasto il 5 settembre 1874 dalla baronessa Resina de Rosis e da Leopoldo Palmieri, laureandosi in Giurisprudenza a Bologna. Esperto in questioni economiche, si adoperò per l'ammodernamento di tecniche strutturali in agricoltura, introducendo nel vastese nuovi processi industriali, votando la sua ampia cultura e la sua esperienza al servizio della gente.

giovedì 17 gennaio 2019

Underground Eventualista: al museo Macro di Roma, il vastese Carlo Santoro presenta esperimenti di architettura stocastica



Underground Eventualista

Al museo Macro di Roma, il vastese Carlo Santoro presenta esperimenti di architettura stocastica.
Nella suggestiva cornice del Museo Macro di Roma, punto di riferimento dell’arte contemporanea internazionale, è in corso la manifestazione Underground Eventualista - La ricerca estetica in Italia

Giornata nazionale del dialetto

Breve riflessione sul DIALETTO...
di Fernando D’Annunzio
(In occasione della giornata nazionale del dialetto)

Il dialetto è parte importante delle nostre radici e senza le radici possono esistere solo piante secche o finte. Il dialetto ci viene dal passato ed è un vero peccato lasciarlo nel passato.

ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA DEDICATA A FILIPPO PALIZZI

COMUNICATO STAMPA
ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA DEDICATA A FILIPPO PALIZZI
Ultimi giorni per poter visitare “Dopo il Diluvio. Filippo Palizzi, la Natura e le Arti”, la retrospettiva dedicata al grande pittore vastese in occasione del bicentenario della nascita. La mostra infatti chiuderà i battenti il 20 gennaio e siamo quindi alle ultime battute, un finale in crescendo grazie anche all’arrivo a dicembre della grande tela “Dopo il Diluvio”, in prestito dal Museo di

Ieri sera il canto di "Lu Sand'Andunie": grande animazione in città

riceviamo e pubblichiamo
Ieri pomeriggio presso l’ Associazione Comunale San Paolo“Don Antonio Di Francescomarino” di Vasto, alle 16.00 si è riunita insieme a tutti i suoi soci, familiari e amici per festeggiare insieme la

Nel 1933 alla "Galleria Dedalo" di Milano esposte 54 opere scelte di Filippo Palizzi

"Ritorno dal Pascolo" di Filippo Palizzi
Un avvenimento culturale poco noto

 di Giuseppe Catania

Tra le manifestazioni d'arte dedicate all'opera pittorica di Filippo Palizzi, emerge una singolare iniziativa della "Galleria Dedalo" (già Galleria Scopinich) Arte Antica e Moderna di via S.Andrea a Milano.

Filippo Palizzi (Vasto 16.6.1818 -

mercoledì 16 gennaio 2019

S. ANTONIO Abate, S. SEBASTIANO, S. BIAGIO E LA DEVOZIONE DEL POPOLO DI VASTO

Le tradizioni popolari legate  ai tre Santi, ancora molto sentite. 

di GIUSEPPE CATANIA

Nella tradizione vastese le festività religiose sono sentite dalla popolazione, con devozione particolare. Tra le feste più importanti che ricadono a gennaio ed al principio di febbraio, meritano d'essere rievocate quelle dedicate a S. Antonio Abate, San Sebastiano e San Biagio.
V’è un detto popolare, ormai dimenticato, che è legato ad una credenza riferita anche alla collocazione di questi santi nel calendario meteorologico, che dice: «II barbato (S. Antonio), il frecciato (S. Sebastiano), il Mitrato (S. Biagio), il freddo è andato». Per indicare che ormai l'aria è più calda e l'inverno tende a terminare, anche perché il sole comincia leggermente ad alzarsi sull'orizzonte e le giornate si sono allungate. Nel dialetto nostrano i tre santi sono così distinti: «Lu vàrvute», cioè S. Antonio per via della lunga barba, invocato contro il fuoco (detto di S. Antonio); «lu furzùte», cioè S. Sebastiano, pervia della forza e del coraggio dimostrato nel corso del martirio, invocato contro la polmonite; S. Biagio « lu garehazzute» (da gargarozzo, cioè gola), invocato contro il mal di gola.
La popolarità di S. Antonio è assai diffusa neI mondo e Ia leggenda riferisce che dopo aver superato una delle tantissime tentazioni del demonio, S. Antonio si rivolse a Gesù: «Dove eri tu, buon Gesù? Dove eri Tu? Perché non sei stato sempre vicino ad aiutarmi?». E
S. SEBASTIANO, S. BIAGIO >>>

Prepariamoci per "Lu Sand'Andunie" !!!

Appuntamento in piazza mercoledì sera 16 gennaio 2019
Ecco il Gruppo "Vasto Com'era" in un video di 5 anni fa. 

Lu Sand'Andunie di "Vasto Com'era" quest'anno inizia dall'APS San Paolo

MERCOLEDI' 16 GENNAIO ORE 16.30

COMUNICATO STAMPA 
Il direttivo dell’ A.P.S. Comunale “Don Antonio Di Francescomarino” di Vasto in Via Spataro, n.10/bis (quartiere San Paolo) ci tiene a comunicare che in data Mercoledì 16 Gennaio 2019, ore 16.00 riunirà tutti i suoi soci, familiari e amici per accogliere il gruppo folkloristico “ Vasto com’era”, il tutto sarà allietato dai canti popolari ed in particolare del“Sant’Antonio” in Fratellanza ed Amicizia per festeggiare il 17 Gennaio come da tradizione popolare, molto sentita dai cittadini Vastesi.

L’ evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina facebook dell’ associazione “ San Paolo Vasto”.

Vogliamo cogliere l’ occasione per invitarvi ad essere presenti ,ringraziandovi fin ora.Nell’ occasione al termine del momento canoro, ci scambieremo gli auguri di buon anno.
IL DIRETTIVO A.P.S.

Sentenza del TAR: Teatro Rossetti, bisogna rifare il concorso!

Ivo Menna Lista La Nuova Terra con una nota ha annunciato la decisione del TAR di Pescara: “Finalmente! - dice - con la sentenza del tribunale amministrativo di Pescara, su ricorso del maestro Mihai Ungureanu, è stato ordinato e disposto con una sentenza datata 15 gennaio 2019, la sospensione di Raffaele Bellafronte quale direttore artistico del Teatro Rossetti e quale direttore della scuola civica musicale di Vasto. Un nuovo bando pubblico entro 60 giorni dovrà essere indetto con una nuova commissione giudicatrice, poiché quella precedente viene sconfessata dalla sentenza, per irregolarità rilevate, avendo favorito una vittoria aggiudicata a Bellafronte su altri due concorrenti, dai titoli e dai curricula molto superiori e prestigiosi”. Seguono poi le considerazioni politiche dell’esponente di Nuova Terra. In allegato Ivo Menna fornisce copia delle tre pagine della sentenza del TAR.

martedì 15 gennaio 2019

Giubileo vastese 2019: ecco il programma

Il 19 gennaio la cerimonia di apertura, domenica 20 la conclusione per una tradizione sempre cara alla comunità vastese

Novità rispetto al passato, a seguito della chiusura della chiesa di Sant'Antonio di Padova, per l'edizione 2019 del Giubileo di gennaio alla Parrocchia di San Pietro in Sant’Antonio, celebrato nella terza domenica del mese.

Il 20 gennaio Open Day all’Istituto Agrario di Scerni

Dalla prof.ssa Cristina Di Pietro  riceviamo e pubblichiamo

Il 20 gennaio Open Day all’Istituto Agrario di Scerni

Il 20 gennaio Open Day all’Istituto Agrario di Scerni Offerta formativa, laboratori, degustazioni, passeggiata a cavallo e convegno “Coltura e cultura” 

 Domenica 20 gennaio dalle 10:00 alle 17:00 l’Istituto Tecnico Agrario di Scerni accoglierà studenti e genitori interessati a visitare locali e strutture del campus ed a conoscere l’offerta formativa della scuola.

 Durante la giornata sarà possibile partecipare ad attività laboratoriali di scienze, chimica e CAD, effettuare una passeggiata a cavallo, degustare olio e vino prodotti nell’azienda annessa all’istituto e pranzare presso il Convitto.

 La segreteria rimarrà aperta per tutta la giornata per effettuare le iscrizioni online. «In questi giorni – dichiara il prof. Gaetano Fuiano, dirigente scolastico

Sulla Zona Economica Speciale (ZES) un muro di silenzio. Un silenzio politico.


dall'Associazione Porta Nuova riceviamo e pubblichiamo
Sulla Zona Economica Speciale (ZES) un muro di silenzio. Un silenzio politico.
 Che cosa prevede la proposta di istituzione della ZES formulata dalla Regione Abruzzo?
 1)      A Vasto, il raddoppio dell’area industriale, fino all’Incoronata, e poi interamente a ridosso (e in parallelo) della Riserva di Punta d’Erce[1].
2)      Lungo la costa, invece del Parco Nazionale, l’istituzione della “Macro Area Ortona-Vasto” dedicata ai settori: “Automotive, Edilizia, Chimico e Petrolifero[2]”.

lunedì 14 gennaio 2019

I Rossetti e... Frankenstein

di Alessandro Cianci

E’ da poco trascorso il bicentenario della pubblicazione del “Frankenstein - ovvero il moderno Prometeo”, celebre romanzo gotico, pubblicato per la prima volta nel 1818 dalla giovanissima Mary Shelley.

Ma cosa accomuna questo testo, o meglio, la sua autrice, con la famiglia Rossetti?
Di seguito sono riportati alcuni aneddoti, tutti documentati e più o meno noti, che mostrano l’inaspettato legame tra questi intellettuali della Londra dell’800.

Le rispettive vicende si intrecciano già dalla genesi del libro. Mary inizia la stesura del Frankenstein nell’estate del 1816, durante un soggiorno a Ginevra in compagnia della sorellastra Clair Clairmont, del futuro marito, il poeta Percy Bysshe Shelley, di Lord Byron e del suo medico personale, il dottor John William Polidori. Il cognome tradisce le origini italiane di Polidori, figlio di Gaetano, esule italiano a Londra che era stato segretario del patriota Vittorio Alfieri. Coincidenza volle che Gaetano Polidori e Gabriele Rossetti si conoscessero e quest’ultimo ne sposò addirittura la figlia, Frances Lavinia. Gabriele Rossetti sarebbe stato, dunque, il cognato di J.W. Polidori se questi non fosse morto suicida qualche anno prima, anche a seguito degli eventi accaduti durante quel viaggio a Ginevra.

Proposta : Giorno della Memoria, tutti assieme "per una grande riflessione comune"

dal consigliere Davide D'Alessandro riceviamo e pubblichiamo
Le mozioni su Palach, Allende e sulla ferma condanna di ogni forma di razzismo, approvate all'unanimità durante l'ultimo Consiglio comunale, hanno dimostrato che le tante forze politiche possono avere un'unica, alta sensibilità sui temi dove la divisione non è lecita.
Per domenica 27 gennaio, Giorno della Memoria, l'Aula Vennitti dovrebbe vivere un altro momento di grande riflessione comune, comunicando ai cittadini vastesi e non solo, che Vasto, tutta Vasto, al di là delle coloriture politiche, ha il senso della memoria,

Chiude la gelateria Giammarino: "Dopo 42 anni siamo, nostro malgrado, costretti a salutare i nostri clienti"


riceviamo e pubblichiamo
Dopo 42 anni siamo, nostro malgrado, costretti a salutare i nostri clienti.
Ringraziamo tutti i vastesi, i sansalvesi, i cittadini dei comuni intorno al vastese e  dell'entroterra ed i turisti fissi e saltuari che, in questi anni, ci hanno onorato della loro fiducia e ci hanno dato la possibilità di realizzare i sogni che i nostri genitori, Maria e Giuseppe, avevano nei loro cuori, quando aprirono le porte della gelateria Giammarino.
Mamma e papà iniziarono la

San Marco: calorosa festa dei battezzati del 2018

LA BENEDIZIONE DI 24 BAMBINI BATTEZZATI NEL 2018 NELLA PARROCCHIA DI SAN MARCO EVANGELISTA
Domenica 13 Gennaio 2019, festa del Battesimo del Signore, durante la quale la cristianità ha pregato affinché “la grazia del Battesimo raggiunga tutti gli uomini e doni una vita nuova di pace e di speranza, di misericordia e di fraternità”, si è svolta in mattinata nella Parrocchia di S. Marco

Olivieri: "COMBATTERE LA BUROCRAZIA PER RILANCIARE L’ECONOMIA DELL’ABRUZZO"

riceviamo e pubblichiamo
COMBATTERE LA BUROCRAZIA PER RILANCIARE L’ECONOMIA DELL’ABRUZZO
La lettura dei dati e l’andamento negativo dell’economia abruzzese necessita di un importante cambio di rotta amministrativa e politica che possa rilanciare gli investimenti e produrre lavoro ed occupazione.

Musica folk: a San Paolo nasce la "Band del Sorriso"

Basso Ritucci, segretario dell'associazione di promozione sociale San Paolo "Don Antonio Di Francescomarino" in Via Spataro, comunica che ieri si è esibita la "BAND DEL SORRISO" composta da:

domenica 13 gennaio 2019

OFFERTA FORMATIVA: ISTITUTO AGRARIO SCERNI - FACOLTA' AGRARIA TERAMO

DALLA PROF.SSA CRISTINA DI PIETRO RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Giornata di orientamento con l’Istituto agrario di Scerni e l’Università di Teramo. All’Enomuseo di Tollo le eccellenze dell’agraria

Il 18 gennaio, alle 18:00, presso l’Enomuseo di Tollo, si svolgerà un incontro di riflessione sull’importanza dell’istruzione agraria per lo sviluppo sostenibile della vitivinicoltura nel territorio. 
L’evento è stato organizzato dal Comune di Tollo, in collaborazione con una serie di associazioni del territorio.
«L’iniziativa – chiarisce il Dott. Angelo Radica, sindaco di Tollo - ha una doppia finalità: da un lato si vuole

Presentata la nuova raccolta poetica "Nuova Umanità" di Lucia Desiati.


Presentata la nuova raccolta poetica "Nuova Umanità" di Lucia Desiati.
di LINO SPADACCINI
Promotrice dell'incontro l'A.P.S. Comunale di Vasto "Don Antonio Di Francescomarino", presso l'accogliente sede sociale nel quartiere S.Paolo.
A fare gli onori di casa il presidente Antonio Lanfranco ed il segretario Basso Ritucci, il quale ha ricordato il progetto culturale che il sodalizio sta portando avanti per dare un contributo importante alla crescita del quartiere di San Paolo.
Dopo i saluti del sindaco di Vasto, Francesco Menna, dell'assessore alla cultura Peppino Forte, e di padre Pietro Voicu, parroco della chiesa ortodossa, ha preso la parola don Nicola Fioriti, parroco di San Marco Evangelista, in quanto

L'irresistibile fascino dei «calendarietti profumati»

CELEBRAVANO L'ETERNO FEMMININO POLO DI SACRE PASSIONALITA'

Il poetico ricordo dei venditore di almanacchi riaffiora oggi alla scoperta che, dopo una lunga assenza, durata alcuni decenni, sia pur senza alcun effluvio fragrante, i calendarietti profumati nuovamente fanno la loro timida apparenza.

Una volta era uso, infatti, far dono di questi Calendarietti, non solo per propagandare un tipo di cosmesi, bensì quale doveroso omaggio alla fedeltà verso il cliente preferito.
 Era, però, anche una gara di estetica che i negozianti compivano per distinguersi in ricercatezza, accaparrandosi le edizioni dei migliori almanacchi e calendarietti profumati da regalare, molti dei quali spiccavano per gusto ed

Il piano jazz di Livio Minafra al Teatro Rossetti

riceviamo e pubblichiamo
Il piano jazz di Livio Minafra al Teatro Rossetti
Domenica 13 gennaio alle ore 17,30 l’affascinante concerto di Livio Minafra nella Stagione 2018/19

sabato 12 gennaio 2019

APS SAN PAOLO: sabato in poesia con LUCIA DESIATI

COMUNICATO STAMPA 
Con immenso entusiasmo il direttivo dell’ A.P.S. Comunale “Don Antonio Di Francescomarino” di Vasto, ci tiene a comunicare che in data Sabato 12 Gennaio 2019, ore 16.00 presenta la raccolta poetica “Nuova Umanità” di Lucia Desiati,

Elezione regionale: ecco i candidati

Alle 12 è scaduto il termine per la presentazioe dellle liste alla prossime elezioni regionali. Vastoweb ha pubblicato poco fa i nomi dei candidati del Vastese.
link
https://www.vastoweb.com/news/politica/781454/ecco-chi-sono-tutti-i-candidati-del-vastese

L’Ass.ne “Principe de Curtis” torna a Teatro: il 20 gennaio nuova commedia

riceviamo e pubblichiamo
L’Ass.ne “Principe de Curtis” torna a Teatro.
Debutterà il 20 Gennaio con una nuova commedia di Biagio Santoro
Tutti gli “affezionati” all’Associazione Vastese, capitanata da Biagio Santoro, saranno contenti di sapere che la Compagnia dei Soci “de Curtis” (che regalano sorrisi a Vasto e oltre, dal 1991) sarà di nuovo in palcoscenico, per allietare il pubblico che ama trascorrere due ore in allegria.
I Soci si stanno preparando per una nuova commedia comica con dialetto napoletano che da notizie trapelate, risulta essere stata difficile da allestire, il

Dal taccuino di Angelo Del Moro: L'INFINITO? E' UNA POESIA ETERNA


L'INFINITO? E' UNA POESIA ETERNA
di Angelo Del Moro

Sì tenga conto che, quando Leopardi scrìveva "L' Infinito"  sua poesia immortale, 200 anni fa si riteneva che tutto l'universo consistesse nella via Lattea. Bisogna aspettare più di un secolo, il 1924, con le scoperte dell'astronomo Edwin Hubble, perché l'umanità si accorgesse che era incredibilmente più grande, e, per giunta, in espansione.
Oggi sappiamo che l'universo potrebbe benissimo essere infinito.
Come faceva Leopardi a intuire poeticamente una reltà che la scienza avrebbe delucidato più di cento anni dopo?

venerdì 11 gennaio 2019

Incontro sul Nuovo Sportello Informativo dello SPSAL e sottoscrizione dell'accordo tra la Asl Lanciano Vasto Chieti e l'Ispettorato Territoriale del Lavoro (ITP) Chieti Pescara

riceviamo e pubblichiamo
Il Servizio Prevenzione Salute Ambienti Lavoro (SPSAL) presenta il nuovo Sportello Informativo
Al termine dell'incontro che si terrà lunedì 14 gennaio alle ore 9 presso la Gulliver Center ci sarà la sottoscrizione dell’accordo tra la Asl Lanciano Vasto Chieti e l’Ispettorato Territoriale del Lavoro (ITL) Chieti-Pescara

 Lunedì 14 gennaio alle ore 9,30 presso la Sala Gulliver Center in via Incorata 157/B a Vasto si terrà

"OGNI TUO RESPIRO": PRESENTATO IL LIBRO PIU' INTIMO DI IZZI BENEDETTI


PRESENTAZIONE DEL LIBRO “OGNI TUO RESPIRO È STATO IL MIO RESPIRO” DI GABRIELLA IZZI BENEDETTI
“Ogni lettore vi può trovare un prezioso insegnamento per come gestire la propria esistenza accanto agli altri e di fronte agli altri”.

di LUIGI MEDEA 
Con il Patrocinio del Comune di Vasto, della Casa Editrice Albatros, della Società Vastese di Storia Patria “Luigi Marchesani”, del Rotary Club di Vasto, dell’Associazione Culturale “Premio Nazionale

Incontro su "L'avvenire dei diritti di libertà", volume di Piero Calamandrei

COMUNICATO STAMPA
Venerdì 11 gennaio presso la Sala Aldo Moro di Vasto (ex palazzi scolastici) si terrà la presentazione del libro "L'avvenire dei diritti di libertà" di Piero Calamandrei, con la presenza del curatore del libro Enzo Di Salvatore docente di diritto costituzionale presso l'Università degli Studi di

Notte Nazionale del Liceo Classico.

Notte Nazionale del Liceo Classico.
Venerdì 11 gennaio 2019, si svolgerà la quinta edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. presso l’Auditorium del Liceo Artistico di Vasto dalle ore18,00 alle 22,00.

Pista ciclabile del Vallone Lebba in totale abbandono: D'Alessandro e Cappa chiedono interventi urgenti agli "amministratori ambientalisti"

Dai consiglieri D'Alessandro e Cappa riceviamo e pubblichiamo
365 mila euro la spesa per la realizzazione del percorso, 57 mila le giuste spettanze ai professionisti, 5 mila le giuste spettanze per il Rup (tecnici comunali), 20 mila euro le giuste spettanze per totem e

Rettifica

Pubblichiamo copia dell'articolo su Raffaele Mattioli dal titolo "A chi non piacque" inviatoci dall'autore Giacomo D'Angelo, apparso su "Oggi e Domani" di Edoardo Tiboni a dicembre 1995.

Un articolo dall'identico contenuto dal titolo "Raffaele Mattioli visto dai suoi nemici", da noi

L'Abruzzo è un test elettorale per tutti. Si vota il 10 febbraio, con una dinamica nuova

L'Abruzzo è un test elettorale per tutti. Si vota il 10 febbraio, con una dinamica nuova
C'è la destra, con Salvini che guarda solo alla sua partita personale, M5S in allarme per un passo falso nel suo feudo, un centrosinistra largo e civico che nasconde il Pd

giovedì 10 gennaio 2019

"Maggiore presenza delle Forze dell’Ordine grazie anche al rafforzamento degli organici dei carabinieri e della Polizia di Stato"

Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica

COMUNICATO STAMPA
Questa mattina nella Sala del Gonfalone in Municipio a Vasto, convocato dal Prefetto di Chieti Giacomo Barbato, si è riunito il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica con la presenza dei comandanti provinciali dei Carabinieri, Florimondo Forleo, e della Guardia di Finanza, Serafino Fiore, dal Questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello, dal Procuratore della Repubblica di Vasto e dai sindaci di Vasto, Francesco Menna e San Salvo, Tiziana Magnacca. “E’ stato un incontro - ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna - molto positivo. Ho

UniTre: L’Infarto miocardico acuto: conoscerlo, riconoscerlo, prevenirlo e curarlo

COMUNICATO STAMPA
L’Infarto miocardico acuto: conoscerlo, riconoscerlo, prevenirlo e curarlo
I soci e la cittadinanza tutta sono invitati a partecipare

Lunedì 14 gennaio 2019, alle ore 16.30, presso l’Auditorium del Centro Servizi Culturali, si terrà un Seminario dal titolo “L’infarto miocardico acuto. Conoscerlo, riconoscerlo, prevenirlo e curarlo”.
La relazione è a cura del Dott. Antonino Scarinci, Dirigente Medico Unità di Terapia Intensiva Cardiologica, Responsabile Centro HubScompenso Cardiaco Avanzato e Cardiomiopatie dell’Ospedale Clinicizzato “SS. Annunziata” di Chieti. Le Malattie Cardiovascolari rappresentano la principale causa dimorbilità e mortalità nei paesi industrializzati. Tra loro l’infarto miocardico acuto (popolarmente noto come “attacco di cuore”) è uno dei più gravi eventi cardiovascolari.
In Italia, ogni anno, se ne verificano all’incirca 120.000, di cui una parte letale. L’insorgenza è determinata in larga parte dalla presenza di fattori di rischio (come l’ipertensione, il diabete, l’ipercolesterolemia, ecc.) che devono essere attivamente ricercati, identificati e curati.
La Medicina ha fatto grandi progressi nella cura di questa malattia. Resta, però, una patologia cosiddetta tempo dipendente, in cui i minuti che trascorrono tra la diagnosi e la somministrazione delle cure nella struttura più adatta fa la differenza tra un buono e un cattivo risultato.

IVANO FASSIOTTI CREA "NOI ABRUZZESI IN CUCINA" ...ED E' SUBITO GRANDE SUCCESSO!

"Dopo il grande successo di NOI COSTA DEI TRABOCCHI - annuncia Ivano Fassiotti -  a richiesta di tantissimi amici nasce il gruppo "NOI Abruzzesi in Cucina",  gruppo creato allo scopo di promuovere la cucina tipica Abruzzese, scambiarsi ricette e consigli per gli amanti della buona Forchetta 🍴🍴🍴
Assolutamente Vietati messaggi politici, post non attinenti e pubblicità di qualsiasi natura. Vi invito ad aggiungere i vostri amici tramite il pulsante "AGGIUNGI" sotto la foto principale del gruppo".

Gabriella Izzi Benedetti: "Ogni tuo respiro, è stato il mio respiro", giovedì la presentazione a Vasto

Giovedì 10 Gennaio 2019, alle ore 16.45, presso l'Archivio Comunale del Vasto (Largo Piave), si terrà la presentazione del libro di Gabriella Izzi Benedetti, "Ogni tuo respiro, è stato il mio respiro".Sono previsti i saluti delle autorità, gli interventi di Nicola D'Adamo (Assostampa), Luigi Medea (Premio Histonium), Antonio Mucciaccio (Dirigente Scolastico).


Ecco come la Casa Editrice Albatros presenta il volume.
“Oggi è uno di quei giorni in cui nell’aria c’è un canto antico. Un respiro del tempo che molti anni fa

Personaggi vastesi più noti al tempo di Histonium

Museo Archeologico Vasto
di GIUSEPPE CATANIA


Histonium, oggi Vasto, è il toponimo accostato al Monte Istona, nei pressi di Corcira (odierna Corfù).
Diomede, dopo la guerra di Troia, sbarcò nella nostra costa e chiamò il luogo Iston per ricordare la

mercoledì 9 gennaio 2019

Finanziamento per l’ammodernamento dei pescherecci, incontro in Municipio

COMUNICATO STAMPA
Finanziamento per l’ammodernamento dei pescherecci, incontro in Municipio
Incontro informativo il 10 Gennaio 2019, alle ore 17:00, presso il Comune di Vasto per illustrare il bando della Regione Abruzzo “Avviso pubblico Multimisura finalizzato all’ammodernamento dei pescherecci”, rivolto agli armatori e agli operatori locali della pesca.

Vuoi essere anche tu "socio fondatore" dell' ASSOCIAZIONE AMICI DEL MATTEI – VASTO ?

Il Comitato promotore invita gli ex alunni e gli ex dipendenti dell'Istituto (docenti, Ata e presidi), interessati a sottoscrivere l’atto costitutivo per figurare come “Soci Fondatori” del nuovo sodalizio, a comunicare la propria adesione entro il 28 gennaio 2019. Gli altri aderiranno successivamente come "Soci Ordinari".




riceviamo e pubblichiamo
Invito agli “ex” per far parte come “Soci Fondatori” per la costituzione dell’ Associazione “Amici del Mattei Vasto” 

In occasione del 50° dell’IIS “E. Mattei” era emerso il desiderio di molti di costituire un’associazione di ex alunni ed ex dipendenti dell’Istituto (Ata, docenti, presidi).

martedì 8 gennaio 2019

Associazione Porta Nuova: "VERSO UN IMPETUOSO SVILUPPO INDUSTRIALE…"

da Michele Celenza (Associazione civica Porta Nuova) riceviamo e pubblichiamo                       
VERSO UN IMPETUOSO SVILUPPO INDUSTRIALE…

1. Ecco, quella che si vede nell’allegato (preso dal sito della Regione[1]) è la proposta di nuova perimetrazione, in territorio vastese, della zona industriale che si verrebbe ad ottenere a seguito dell’adesione del Comune di Vasto alla Zona Economica Speciale (ZES).
Va da sé che si tratta per l’appunto di  una proposta, e che la strada per arrivarci è ancora lunga. Ma

"Lezioni di prova" per gli alunni delle Medie

Continuano le attività di orientamento al "Palizzi" di Vasto
Il 13 gennaio c'è l'Open Day, ma domani pomeriggio gli alunni delle terze medie possono assistere alle lezioni delle discipline che caratterizzano i vari indirizzi.